Ovada

Acqui - Genova: al via raccolta firme contro la chiusura della linea

E' il primo provvedimento concreto uscito dall'incontro pubblico organizzato dal Comitato alla Loggia. "L'estate prossima - spiega il presidente Fabio Ottonello - lo stop di quattro settimane". Allo studio anche un ricorso

OVADA - E’ di fatto di ieri mattina il ritorno alla normalità sull’Acqui – Genova. I treni hanno ricominciato a circolare dopo le cinque settimane di stop imposte da Trenitalia. Ma ieri sera, nell’incontro pubblico convocato dal Comitato Trasporti Valli Orba e Stura alla Loggia di San Sebastiano, è partita la raccolta firme contro il provvedimento in vista dell’estate 2018. “Ci è stato ribadito – ha spiegato il presidente dell’associazione, Fabio Ottonello – che l’anno prossimo ci saranno quattro settimane di stop. E’ un’ipotesi che dobbiamo cercare di scongiurare. Sono troppi i disagi cui i viaggiatori vanno incontro determinati dal fatto che l’offerta non è mai pari alle 13 coppie di treni dei giorni feriali”. Nelle parole degli utenti gli strascichi delle ultime settimane: le corse affannose a Principe per chi gravita nella zona di Brignole, le difficoltà del sabato per chi lavori in negozi e ospedali e non ha di fatto a disposizione un collegamento utile per i suoi orari, la forte polemica sul passaggio dei merci. “Anche quattro all’ora per un certo periodo – ha ribadito Ottonello – Se non altro abbiamo verificato le potenzialità della nostra linea. I tempi di percorrenza possono essere migliorati: anche quattro, cinque minuti a corsa sarebbero significativi per la qualità della vita di chi viaggia”. 
5/09/2017







blog comments powered by Disqus


Archi’n Rock. Una settimana di musica live

Acqui Terme | Dal 24 al 30 giugno note e colori agli Archi Romani e nelle vie della zona Bagni. Sette giorni all’insegna della musica e del divertimento prodotto da musicisti che si esibiranno per la città. Il principio ispiratore è semplice: musica live, libera e gratuita, partecipazione aperta a tutti

Ludi Aquaenses. Un abbraccio lungo venticinque secoli

Acqui Terme | Sabato 23 e domenica 24 la città termale festeggia la sua storia con un ricco calendario di eventi culturali e manifestazioni storico-ludiche che culmineranno con la Notte Romana

Fallimento La Cuntrò S.R.L. (Tribunale di Alessandria – RG 34/2018)

Informazione dalle aziende | Il Curatore raccoglie, entro il 2 luglio 2018, offerte irrevocabili d’acquisto dei contratti d’affitto d’azienda relativi a due attività di ristorazione/pizzeria site in Acqui Terme (AL) e Bistagno (AL).

"Integrazione" tra Azienda Ospedaliera e Asl Al "per offrire servizi migliori e rispondere alle esigenze"

Economia e Lavoro | L'allineamento di vedute dei due nuovi direttori di Azienda Ospedaliera, Giacomo Centini, e Asl Al, Antonio Brambilla passa attraverso la parola e l'azione di "integrazione" tra le due realtà. Una integrazione che deve portare a supportare l'alta specialità in tutte le realtà locali, attraverso la digitalizzazione, la riduzione di tempi nelle liste di attesa. Ma che deve passare anche attraverso una “riorganizzazione” che stimoli e aiuti a “ fare rete”

Basta morti sul lavoro, sindacati e Prefettura pensano ad un protocollo

Provincia | Un centinaio i manifestanti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil davanti alla Prefettura di Alessandria in occasione dello sciopero di quattro ore proclamato per chiedere misure di sicurezza sui luoghi di lavoro. Quattro gli incidenti da inizio anno in Provincia. L'ultimo alla Sli di Vignole dove ha perso la vita un giovane di 22 anni