Lo Scaffale

Dieta e senso critico nell'edizione italiana della Mcdougall

Nell’edizione Speciale Italia di "La starch solution" a corredo dei principi di John A. McDougall anche cento ricette per seguire la dieta nel rispetto della tradizione gastronomica italiana. E il senso critico è rispettato...

LO SCAFFALE - "La Starch solution speciale Italia. Mangia il cibo che ami – ritrova la salute e perdi peso per sempre!" di John A. e Mary McDougall - Sonda 2017, €20,00

Barbara Sbrocca coordinatrice del gruppo Facebook Vegetale e integrale a base amidi McDougall friends Italia si è specializzata in Plant Based Nutrition presso la Cornell University (eCornell) e in Plant Based Professional Cooking presso la Rouxbe Cooking School. Ha curato l’edizione Speciale Italia, proponendo a corredo anche cento ricette per seguire la dieta Mcdougall, nel rispetto della tradizione gastronomica italiana.
Fiera di essere l’artefice della pubblicazione in italiano del piano alimentare da subito definito “semplice e così risolutivo” Barbara Sbrocca introduce, nella sua dotta prefazione, con spirito critico e autorevole competenza il compiendo del pensiero di McDougall. E accanto a pareri più che favorevoli come quelli di Neal Bernard professore alla George Washington University School of Medicine and Hearth Sciences che scrive “La Starch Solution è la soluzione semplice ed efficace per raggiungere il top della salute: con la dieta del dottor McDougall dimagrirete, ridurrete il colesterolo e la pressione arteriosa, farete il pieno di energia…Vi cambierà la vita” e di John Robbins autore de La Food Revolution ugualmente entusiasta che afferma “Conosco moltissime persone che hanno trovato nella dieta dell’amido la chiave di svolta della loro vita, per sé e i propri familiari e non smettono di ringraziare il dottor McDougall per questo”, il saggio è giustamente anche, introdotto dall’efficace Nota per il lettore che recita:
"La dieta è una medicina portentosa. Non cambiatela né iniziate un programma di allenamento se avete patologie serie o se siete in cura, ameno che non siate sotto stretto controllo da parte di un operatore sanitario esperto di alimentazione, consapevole degli effetti che essa può avere sulla vostra salute e sui farmaci che prendete. Le persone citate in questo libro sono vere e i loro nomi sono stati usati con il loro consenso. Se farete come loro, dovrete aspettarvi risultati simili. Sebbene nessun trattamento dia sempre risultati ottimali su tutti, in gran parte dei casi la Starch Solution aiuta a prevenire malattie comuni e a tornare in salute e in forma (i benefici che apporta nel processo di guarigione dal cancro sono reali, ma meno comuni e comprovati). La dieta McDougall si basa su amidi con l’aggiunta di frutta e verdura. Se vi attenete strettamente a questa dieta vegana a basso contenuto di grassi per più di 3 anni, oppure se siete incinte o durante l’allattamento, integratela almeno con 5 microgrammi di vitamina B12 al giorno".

Molto bene quindi. Il senso critico è rispettato e il lettore può considerarsi fortunato di avere un’opportunità di scelta tanto importante.

John A. McDougall (1947) laureato presso il Michigan State University Collage of Human Medicine, è noto negli USA e nel mondo per i suoi studi sulla nutrizione intesa come chiave di guarigione e prevenzione delle malattie. Autore di best seller e conferenziere di successo tiene corsi sull’orientamento della Starch Solution e attraverso il suo sito www.drmcdougall.com svolge un’intensissima attività di divulgazione gratuita on line. Famoso anche, per la sua partecipazione a numerosi docufilm sia sul cibo sia sulla nutrizione come Forks over Knives del 2011 e Food Choices e Eating You Alive del 2016.
 
2/09/2017







blog comments powered by Disqus


Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone

In cammino | Diciasettesima puntata della rubrica “In cammino”, una selezione di percorsi del nostro territorio che il Cai ha censito, mappato e segnalato sul campo. La rassegna prevede sentieri per ogni tipo di preparazione, dalle passeggiate alle escursioni più lunghe e difficili, fino alle mete per i più esperti

Prigionieri di chi e di cosa

Opinioni | Come si può ragionevolmente sostenere che in Alessandria o in altre città italiane si viva “prigionieri a casa nostra”? Come si può essere così accecati dalle proprie paure e dai propri pregiudizi per arrivare a inventare una realtà che non esiste, non è mai esistita e nemmeno mi sembra in procinto di esistere?

Prevenzione e cura del gioco d'azzardo patologico: al via il piano regionale

Torino | Ecco il piano della Regione per coordinare tutti gli interventi contro la ludopatia: si punta su formazione, campagne pubblicitarie mirate e potenziamento dei servizi sanitari

Le frontiere e l’Europa unita

Opinioni | Appare interessante la prospettiva di affidare il potere di controllo delle frontiere a un’autorità comune, che governi i flussi interni e soprattutto esterni al territorio europeo in modo coerente, adottando una condotta più inclusiva o più esclusiva a seconda delle necessità, delle emergenze e delle circostanze storiche

Lunedì ancora pioggia. Poi torna il sereno

Meteo | Una perturbazione atlantica porterà lunedì pomeriggio rovesci anche temporaleschi. Da martedì invece torna un cielo sereno o poco nuvoloso grazie al vento di Fon che spazzerà via le nubi