Promozione - girone D

Fra HSL Derthona ed Acqui finisce pari, ma le occasioni non sono mancate...

Tre reti annullate per fuorigioco e tante occasioni da gol: si ferma la striscia di vittorie dell'HSL Derthona

TORTONA - Erano in molti a temere questo incontro anche fra le fila dei padroni di casa, consci che la classifica attuale non rende merito al reale valore dell'Acqui di Arturo Merlo, e la partita del "Coppi" ha mostrato che non erano timori infondati: novanta minuti belli, vibranti e godibili dove le due squadre si sono divise la posta senza troppi rimpianti prima di ricominciare la sfida a distanza dalla prossima domenica. Formazione quasi tipo per l'HSL Derthona che schiera il tridente Rizzo - Merlano - Russo, mentre l'Acqui schiera un più prudente 4-4-2 con Aresca inizialmente in panchina ed un centrocampo di esperienza con Rondinelli e Manno.

La prima chance è per gli ospiti con Innocenti che dalla sinistra cerca Gai sul secondo palo ma Marelli capisce tutto e prolunga la traiettoria quel tanto che basta per mettere fuori causa la punta dell'Acqui. Va ancora peggio poco dopo quando Cavallotti dalla destra centra in area e Innocenti e Gai si ostacolano a vicenda cercando la deviazione verso la porta di Decarolis. La reazione dell'HSL arriva con una rete di Russo bravissimo a girare a rete in velocità un pallone filtrante in area ma fermato dal fuorigioco segnalato dall'assistente arbitrale e con una seconda conclusione al volo sempre della punta tortonese servita al bacio da Merlano. Teti è provvidenziale in due tempi sull'imbucata di Rizzo per Palazzo, mentre quando Russo salta Cavallotti e arriva al tiro a mettere il piede per la deviazione in angolo è Cimino. Sull'altro fronte Innocenti servito da un velo di Gai su cross di Vela grazia il Derthona, Merlano su punizione da fuori area risponde mandando di poco alto sulla traversa appena prima dell'intervallo.

La ripresa si apre con una girata alta di Merlano da dentro l'area, poi Marelli va a segno ma anche lui vede la bandierina del guardalinee fermare la sua esultanza: sale allora in cattedra Innocenti che prima con un sinistro liftato colpisce la parte alta della traversa, poi su punizione manda il pallone alto di poco sulla porta ma in entrambe le occasioni Decarolis era ben piazzato. Tocca anche all'Acqui andare in gol quando Innocenti pesca Vela bravo ad anticipare Magnè e mettere palla sul primo palo di testa beffando Decarolis, ma anche questa volta la terna arbitrale annulla tutto. Nel finale Teti deve uscire a valanga per anticipare prima Russo e poi Soumah sulla ribattuta, mentre nell'ultima occasione della partita proprio Russo che già aveva saltato anche il portiere acquese viene fermato davanti alla porta vuota sempre per una posizione irregolare, poi Aresca si guadagna il possibile pallone dello 0-1 ma il suo diagonale esce di poco sul secondo palo: finisce a reti bianche e tutte e due le squadre possono tirare un sospiro di sollievo.


HSL DERTHONA - ACQUI 0-0

Hsl Derthona: Decarolis, Mazzaro, Pagano, Palazzo (13' st Assolini), Magné, Marelli (38' st Mutti), Rizzo, Soumah, Merlano, Russo, Calvio. A disp. Filograno, Roncati, Canepa, Schifino, Massimiliani, Repetto, Mandirola. All. Scalzi
Acqui: Teti, Cavallotti, Tosonotti, Manno, Cimino (13' st Capizzi), Morabito, Campazzo (19' st Boveri), Rondinelli, Vela (25' st Rossini), Innocenti, Gai (35' st Aresca). A disp. Rovera, Cerrone, Montorro, Barotta, Massaro. All. Merlo

Note Ammoniti Marelli, Assolini; Cavallotti, Rondinelli. Spettatori 650.

Arbitro: Forconi di Roma 2
 
 
15/10/2018







blog comments powered by Disqus


Il ministro Costa incontra i sindaci della Val Bormida. Sabato 17 a Sezzadio anche una troupe di 'Striscia'

Provincia | Mercoledì 21 novembre ad Acqui Terme il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa incontrerà i 32 sindaci firmatari della convenzione territoriale contro la discarica di Sezzadio. Sabato 17 alla 'Marcia per l'acqua' anche il Gabibbo di 'Striscia'

Che tristezza quando Comuni e biblioteche sponsorizzano le superstizioni

Opinioni | Recentemente una biblioteca comunale ha diffuso l'invito a una serata su "Pulizia pranica e riequilibrio dei chakra". E' grave che un ente pubblico sponsorizzi una pratica totalmente priva di fondamento scientifico

Manifestazione contro la discarica di Sezzadio: anche DemA al fianco dei comitati

Provincia | Sabato 17 a Sezzadio insieme ai comitati ambientali della Valle Bormida e al movimento No Tav sarà presente anche demA Alessandria per manifestare contro la discarica della Riccoboni Holding

Al via la campagna vaccini antinfluenzale: 60 mila dosi in tutta la Provincia

Sanità | Obiettivo della Regione è vaccinare il 75% della popolazione anziana e il 40% del personale impegnato nelle attività di assistenza e amministrativo di front-office dell'Asl. "I medici diano il buon esempio"

Ventidue nuovi carabinieri in arrivo in Provincia

Cronaca | Ventidue militari, diplomati al 137° corso nazionale, arrivano in forza ai comandi di Alessandria, Acqui, Casale, Novi e Tortona per incrementare i servizi di controllo del territorio