Promozione - girone D

L'HSL è un rullo compressore: poker al Santa Rita. Acqui e Arquatese ok, ValeMado buio pesto

Continua il momento positivo dell'Acqui dei giovani, riscatto Arquatese con il Cenisia. Crisi senza fine per la Valenzana

PROVINCIA - Hsl Derthona - Santa Rita 4-0
Quinta vittoria consecutiva e poker calato anche sul modesto Santa Rita, che regge solo un tempo al "Coppi" prima che un'HSL Derthona spinto da una tifoseria straordinaria lo travolga con quattro reti: in apertura di ripresa infatti in pochi minuti chiudono la pratica prima una doppietta di Soumah e poi una rete di Calvio mentre nel finale della gara è il solito Gigi Russo al settimo centro stagionale in cinque partite ad arrotondare il punteggio. Per i bianconeri è dominio anche in classifica con tre punti di vantaggio sul San Mauro, quattro sulla CBS e cinque sulla Pro Villafranca ma domenica prossima è in programma il derby casalingo con l'Acqui.  


Acqui - San Giacomo Chieri 3-1
I termali si stanno rialzando in classifica dopo una partenza non adeguata ai valori della rosa ed agli obiettivi di inizio campionato: il 3-1 casalingo al San Giacomo Chieri è una buona prova di forza con protagonista assoluto Aresca. Proprio il 2002 prodotto del vivaio acquese porta in vantaggio i suoi ad inizio gara finalizzando un contropiede solitario ma già alla mezz'ora i torinesi pareggiano; nella ripresa anche Innocenti inizia il suo show e prima mette palla in rete direttamente da calcio d'angolo beffando il portiere, poi nel finale con gli avversari ridotti in dieci serve un pallone d'oro ancora ad Aresca che chiude la gara con la doppietta personale. 


Cenisia - Arquatese 0-4
Arriva una vittoria rotonda anche per l'Arquatese che sul campo del Cenisia - tradizionalmente ostico - porta a casa tre punti grazie a due doppiette: decisamente curiosa anche dal punto di vista statistico quella del primo tempo firmata dal difensore centrale Pappadà, più prevedibile quella nella ripresa segnata da Giacomo Torre che chiude la gara e permette ai ragazzi di Paveto di ritrovare un po' di serenità nel centro classifica dopo due k.o. consecutivi in altrettanti derby. La speranza è di cambiare la tendenza domenica prossima quando al "Garrone" arriverà a fare visita una Valenzana Mado.  


ValenzanaMado - Rapid Torino 0-2
ValeMado in crisi nera e giunta al quarto stop consecutivo: i rossoblu cadono fra le mura amiche sconfitti 2-0 dal Rapid Torino e restano miseramente all'ultimo posto in classifica in coabitazione con il Santa Rita. 
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Promozione: Acqui in risalita, Arquatese e Valenzana muovono la classifica

Promozione - girone D | Una doppietta di Innocenti lancia i termali nel 3-1 interno con il Mirafiori, l'Arquatese strappa un punto al Cit Turin, la Valenzana ferma la corazzata Pro Villafranca.

Lo Straniero racconta il suo 'Quartiere italiano': la band acquese al secondo album

Musica | Scritto e realizzato nell'arco di due anni 'Quartiere italiano' presenta una serie di episodi autoconclusivi per un racconto intrecciato che man mano diventa un fuori orario animato dai volti che abitano le nostre città

Premio Acqui Storia, la premiazione al Teatro Ariston

Acqui Terme | Gina Lollobrigida, Antonio Brunetti e Marco De Paolis Testimoni del Tempo. Guido Melis, Cesare Panizza, Emilio Gentile e Adelaïde De Clermont-Tonnerre sono i vincitori della 51° edizione del Premio Acqui Storia 2018. A Michele Ruggiero il Premio “La Storia in TV” e a Francesco Margiotta Broglio il Premio alla Carriera.

A Star is Born

Cinema | Il film, tra i più visti nelle sale italiane negli ultimi giorni, è fondamentalmente un melodramma che, nonostante l’impegno e la bravura dei suoi interpreti, non si discosta dai cliché del genere, un po’ convenzionale sia a livello narrativo che stilistico

Malattia e infortuni delle assistenti familiari

Economia e Lavoro | La malattia e la relativa indennità per i lavoratori domestici è regolata nel Contratto Collettivo di Lavoro Nazionale (CCLN) che, in qualità di dipendenti privati a tutti gli effetti di legge, devono rispettare le regole generali per le visite fiscali e le fasce orarie di reperibilità