Acqui Terme

Lavori urgenti al viadotto: tutte le deviazioni al traffico

Da lunedì 8 gennaio la chiusura al traffico del viadotto sulla strada provinciale 30 di Valle Bormida. Previsti lavori per due mesi. I percorsi alternativi per mezzi leggeri e pesanti

ACQUI TERME – Gli interventi urgenti per la manutenzione straordinaria del viadotto della strada provinciale 30 di Valle Bormida determineranno l’interruzione della circolazione stradale sia ai mezzi pesanti sia agli autoveicoli da lunedì 8 gennaio. Dopo un sopralluogo dei tecnici della Provincia, sul ponte della strada provinciale è stato verificato che lo stato di conservazione di cinque appoggi in calcestruzzo è fortemente alterato in quanto le infiltrazioni d'acqua sono entrate in profondità, raggiungendo in alcuni casi anche il cuore dell’armatura. Inoltre, la maggior parte delle estremità delle travi presentano condizioni pessime.

“Negli ultimi giorni molte persone mi hanno manifestato la loro preoccupazione per il fatto che il traffico rimarrà per molto tempo deviato – afferma il sindaco Lorenzo Lucchini –. Si tratta di perplessità che ho fatto mie. Noi come Amministrazione comprendiamo l’importanza dell’intervento, in quanto lo stato di degrado del ponte risulta molto preoccupante. Ci rendiamo perfettamente conto delle difficoltà che si creeranno; per questo incrementeremo l’attività di vigilanza, cercando di selezionare il traffico autorizzato ad entrare in città per rifornire negozi ed attività acquesi da quello che invece non si attiene alle disposizioni che di fatto varieranno la viabilità. Cercheremo con tutti i nostri strumenti di far circolare un'informazione più capillare riguardo alla nuova circolazione, tuttavia chiediamo alla Provincia di intervenire nel tempo più breve possibile per risolvere un problema gravoso, al fine di migliorare la sicurezza del transito veicolare”.

Il finanziamento dell’opera prevede un importo complessivo di 500 mila euro a carico della Provincia. I lavori saranno svolti da Fpc Italia e consisteranno nel ripristino dei travi e nella sostituzione degli appoggi, per i quali occorrerà operare in condizioni di sicurezza sia per il transito veicolare che per la tutela dei lavoratori. I lavori di rinforzo, consolidamento e sostituzione dei giunti deteriorati del viadotto al km 31+610 della S.P. 30 di Valle Bormida sono già stati avviati e procederanno per circa due mesi. Attualmente si tratta della prima fase di manutenzione del viadotto, nella quale verranno sostituiti i vecchi giunti di pila con giunti Algaflex in gomma armata, inoltre saranno ripristinate tutte le testate soletta, compreso l’intradosso, fino ai trasversi e la pila n.1 nella sua totalità. La particolarità dell’intervento riguarda il consolidamento mediante l’applicazione di cemento spruzzato a secco.

Da lunedì mattina 8 gennaio il traffico sarà bloccato. Durante le limitazioni e l'interruzione della circolazione stradale il traffico verrà dirottato sui seguenti percorsi alternativi:
Mezzi pesanti: da S.P. n. 30 a Terzo su S.P. n. 230/45 in direzione Castel Boglione, su S.P. n. 456 in direzione Nizza Monferrato, su SP n. 28/240 in direzione Alessandria fino a S.P. n. 30 in Comune di Castellazzo Bormida e viceversa.
Mezzi leggeri da Visone: da S.P. n. 30 ad Acqui Terme su S.P. n. 456 su “ponte Carlo Alberto” in direzione Visone, su S.P. n. 201 in direzione Rivalta Bormida, su S.P. n. 195 in direzione Strevi fino a intersezione con S.P. n. 30 in Comune di Strevi e viceversa.
Mezzi leggeri da Acqui Terme: da S.P. n. 30 ad Acqui Terme su Strada Comunale “Stradale Alessandria” e viabilità comunale interna al centro abitato secondo le seguenti 3 ipotesi: 1 - Percorrenza su via De Gasperi - piazza S. Guido - corso Roma - corso Cavour - via Marconi - corso Divisione Acqui; 2 - Percorrenza su via Alessandria - via Monteverde - corso Bagni; 3 - Percorrenza su via Alessandria - via Chiabrera – via Romita – via Circonvallazione.

6/01/2018







blog comments powered by Disqus


Don Giorgio saluta Ovada dopo 25 anni

Ovada | Parroco in città dal 2001 si occuperà della Cattedrale e di altre due realtà acquesi nell'ambito della riorganizzazione varata dal nuovo vescovo Luigi Testore

Maturandi ai blocchi di partenza, mercoledì al via le prove per 2.622 studenti

Scuola | Sono 2.622 i maturandi che mercoledì affronteranno la prima delle tre prove scritte dell'esame di maturità. 964 sono gli studenti degli istituti tecnici, seguiti per numero dagli alunni dei licei scientifici

Darwin Pastorin ad Acqui Terme per presentare la sua "Lettera ad un giovane calciatore"

Acqui Terme | Giovedì 21 alle 21 alla Biblioteca Civica “La Fabbrica dei Libri di Acqui Terme la presentazione del volume “Lettera a un giovane calciatore” del noto giornalista sportivo Darwin Pastorin

Gaudenzio Ferrari tra Vercelli, Novara e Varallo, una mostra “all’antica” che segue la storia

Cultura | Organizzata in senso cronologico, si tratta dell’esposizione dedicata allo straordinario pittore che oggi diremmo piemontese, architetto, plastificatore, musicista e poeta, che si dipana dalle prime prove fino alle ultime, prodotte a Milano per gli Sforza.

Basta morti sul lavoro, l'industria sciopera per quattro ore

Economia | I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno confermato le quattro ore di sciopero, dalle 8 alle 12, il prossimo 19 giugno, tutto il comparto dell'industria per chiedere di "fermare la strage" delle morti sul lavoro