Politica

Liberi e Uguali: 5 incontri su sanità e diritto alla salute

Liberi e Uguali con Pietro Grasso promuove cinque incontri sul tema “Un’altra sanità è possibile Le nostre proposte per la tutela del diritto alla salute”, con la presenza di Nerina Dirindin candidata al Senato, Federico Fornaro candidato alla Camera e di Walter Ottria consigliere regionale

POLITICA - Liberi e Uguali con Pietro Grasso promuove cinque incontri sul tema “Un’altra sanità è possibile. Le nostre proposte per la tutela del diritto alla salute”, con la presenza di NERINA DIRINDIN candidata al Senato, FEDERICO FORNARO candidato alla Camera e di WALTER OTTRIA consigliere regionale.

“Liberi e Uguali è per difendere la sanità pubblica e l’universalità del diritto alla salute. È necessario contrastare la privatizzazione strisciante del nostro sistema sanitario, riportando gli investimenti pubblici nella media europea - spiegano Federico Fornaro e Nerina Dirindin - Oggi circa 12 milioni di italiani rinunciano alle cure e alla prevenzione per ragioni economiche. Serve investire per ridurre le liste d’attesa, così come è necessario abolire il superticket: nessuna prestazione nel pubblico può costare più che nel privato”.

PROGRAMMA INCONTRI:
Giovedì 15 febbraio ore 17.30 
TORTONA
sede Liberi e Uguali via Montebello 41

Giovedì 15 febbraio ore 21
NOVI LIGURE
Biblioteca comunale via G.Marconi 66

Venerdì 16 febbraio ore 17.30
ALESSANDRIA
Casa di quartiere via Verona 116

Venerdì 16 febbraio ore 21
ACQUI TERME
Hotel Meridiana Piazza Duomo 4
 
Martedì 20 febbraio ore 21
OVADA
Salone SOMS via Piave






14/02/2018







blog comments powered by Disqus


Bistagno in Palcoscenico: sold out anche per “Promessi Sposi on air”

Bistagno | Il 9 febbraio prende il via il Cartellone Off con “Sai che ti dico? Boh!” della comica Annalisa Dianti Cordone: personaggi e monologhi esilaranti in cui il protagonista è il “Boh”, come unica risposta possibile all’ansia da prestazione galoppante che caratterizza e ossessiona il nostro tempo

Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Pernigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"

Manutenzione sull'Acqui - Genova: niente treni nel week end

Ovada | Bus sostitutivi tra Ovada e il capoluogo ligure per consentire lavori. Rimane incertezza sui provvedimenti del periodo in cui sarà abbattuto il ponte Morandi

Il Decreto Sicurezza "spacca" gli Enti Locali: la Regione pensa al ricorso, i Comuni si dividono

Sicurezza | La legge voluta dal ministro Salvini mostra i primi effetti, producendo schieramenti fra favorevoli e contrari. I sindaci dei centri zona si dichiarano tutti pronti ad applicare la normativa, ma c'è chi lotta per volerla cambiare.

Confagricoltura, associati chiamati al voto alle assemblee di zona

Economia e lavoro | Il presidente provinciale Luca Brondelli di Brondello: "Nei centri zona ci si confronterà sull’annata appena trascorsa e su quella appena iniziata, approfondendo argomenti di carattere sindacale, tecnico ed economico"