Acqui Terme

Pulire o festeggiare? Terminati i lavori nel sottotetto della Saracco

Sono costati quasi ventimila euro i lavori straordinari per portar via 14 tonnellate di rifiuti, soprattutto guano di piccione che nessuno aveva mai visto negli anni precedenti. Soldi che non sono andati al concerto di Capodanno

ACQUI TERME - Il sottotetto della scuola Saracco ètornato pulito, libero dai piccioni e dalle loro deiezioni.Tonnellate di rifiuti speciali, soprattutto guano,sono stati smaltiti durante le vacanze natalizie dopo che erano stati scoperti escrementi di piccione in grande quantità. L’era ambiente altamente degradato, oltre al possibile veicolo di malattie infettive.

La quantità smaltita ha riguardato 14 tonnellate di rifiuti speciali con un costo complessivo di 19.247,94 €, compreso la disinfestazione e le opere di muratura, chiusura dei varchi con schiuma poliuretanica, installazione di reti antivolatile e opere murarie. 

"Le negligenze politiche e amministrative vengono pagate dalla comunità a caro prezzo – ha commentato il sindaco Lorenzo Lucchini –. L’operazione di smaltimento, essendo passato molto tempo, ha avuto costi maggiori, che potevano essere investiti per interventi culturali o per il turismo natalizio. Se tutto fosse stato fatto in regola e nei tempi giusti, oggi i cittadini avrebbero pagato molto meno. Abbiamo avuto in passato amministratori che hanno giocato a fare il sindaco o gli assessori sulla pelle dei cittadini acquesi e soprattutto dei nostri figli, nascondendo sotto il tappeto i problemi". 

"Abbiamo dovuto scegliere tra un concerto di Capodanno o la messa in sicurezza delle scuole Saracco", ha chiosato l'assessore all'Ambiente, Maurizio Giannetto .
 
11/01/2018







blog comments powered by Disqus


Poste, rebus sulle assunzioni e stabilizzazioni

Provincia | In provincia di Alessandria mancano almeno trenta porta lettere, ma l'azienda, dicono i sindacati, non ha intenzione di procedere con nuove assunzioni o di stabilizzare i precari. Cgil, Cisl e Uil chiedono come Poste Italiane intenda garantire gli standard qualitativi del servizio

“Ci vediamo da grandi...”: Pietro Reverdito presenta il suo libro

Acqui Terme | Alle Giornate Culturali del Premio Acqui Storia la presentazione domenica 30 settembre. 40 anni di insegnamento alle prese con molte e diverse generazioni di ragazzi, che l'autore ha aiutato a crescere e a formarsi, non solo come studenti, ma come persone

Due k.o casalinghi: domenica nera per Acqui e Valenzana

Promozione - girone D | I termali cedono in casa alla CBS ed incassano la terza sconfitta consecutiva. Per i rossoblu pesante k.o. con il San Mauro

Calano le temperature, in attesa delle piogge autunnali

Meteo | Vento moderato ma fastidioso, nubi basse e clima frizzante. La settimana si presenta meno afosa, con temperature in ribasso. Ma nel fine settimana potrebbe verificarsi un rialzo termico, fino ad arrivare alle piogge di ottobre

Un affare di famiglia

Cinema | "Tutte le famiglie felici si assomigliano fra loro, ogni famiglia infelice è infelice a suo modo". Sembra nascere e crescere sotto questo assunto, l’ultima opera cinematografica - vincitrice della Palma d'oro la scorsa primavera al Festival di Cannes - del giapponese Kore'eda, indefesso e acuto esploratore della complessità dei legami familiari già nei suoi precedenti film