Meteo

Torna l'alta pressione, temperature in aumento

Torna l'alta pressione e si alzano nuovamente le temperature. Giovedì in arrivo qualche nube ma venerdì ci penserà il vento di fon a spazzarle

METEO - Purtroppo si torna punto e a capo, con l'alta pressione che torna in sella.

Il treno d'onda perturbato, previsto qualche giorno fa sulla nostra regione fa il solletico all'anticiclone e per un altro attacco bisognerà attendere fino alla giornata di Giovedì.

Giovedì una debole perturbazione atlantica, proverà ad infiltrarsi tra le maglie dell'alta pressione, portando debole pioggia su tutto il Piemonte (da confermare).

Venerdì tornerà il sole, grazie al vento di Fon che spazzerà via le nubi.

Le temperature della settimana, torneranno sopra le medie del periodo. 
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Ticket sui farmaci: dal 1° marzo in Piemonte non si pagherà più

Piemonte | La giunta regionale ha deciso di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini in vigore dal 2002. Chiamparino e Saitta: "Cancelliamo una tassa sulla salute"

Requisiti per Quota 100 e Opzione donna

Lavoro | Per ottenere la pensione anticipata con i requisiti di "Quota 100" sono necessari, sia per gli uomini che per le donne, 62 anni di età e aver maturato 38 anni di contributi, solo così è possibile raggiungere quota 100. Per quanto riguarda "Opzione donna", tutte le donne possono accedere alla pensione interamente calcolata con il sistema contributivo se in possesso dI determinati requisiti

Nuovi contributi ai comuni per la rimozione dell’amianto

Economia | L'assessore regionale all'Ambiente Valmaggia: “a breve potremo pubblicare il bando per finanziare interventi per oltre 2 milioni di euro”

Rapina alle poste di Acqui, bottino da 3.500 euro

Cronaca | Rapina a mano armata giovedì pomeriggio all'ufficio postale di Acqui Terme, in via Trucco. Ha atteso in coda il suo turno e, una volta avvicinatosi allo sportello, ha estratto un coltello

Reddito di cittadinanza, "si rischia il caos se non arrivano direttive operative"

Economia | Di reddito di cittadinanza si parla ormai da mesi. Il provvedimento che lo introduce è stato approvato ed è ormai legge ma mancano direttive operative. Gli addetti ai Caf, ai centri per l'impiego e alle poste brancolano ancora nel buio. “In tanti ci chiedono informazioni, ma al momento non abbiamo altre indicazioni oltre a quelle descritte nel sito del ministero”