Acqui Terme

Villa Igea parlerà bergamasco, acquistata da Habilita

LA struttura sanitaria acquese passa al gruppo lombardo che gestisce già un centro analogo nel novarese. Villa Igea conta 170 dipendenti e un centinaio di medici

ACQUI TERME  - Il Gruppo Habilita incrementa la sua presenza in Piemonte. All’acquisizione della Casa di Cura “I Cedri” di Farà Novarese (No) risalente alla fine del 2016, si aggiunge ora Villa Igea, struttura con sede ad Acqui Terme.

Villa Igea conta oggi circa 170 dipendenti e un centinaio di medici, anche di fama nazionale.

Il gruppo bergamasco Habilita si posiziona così tra i primi 15 gruppi del settore ospedaliero, arrivando ad offrire 400 posti letto complessivi.
 
Tra dipendenti e collaboratori oggi Habilita si avvicina alle 1500 unità. Il suo fatturato tocca gli 80 milioni annui. Con l’inserimento di Villa Igea cresce anche l’attività delle sale operatorie, raggiungendo le 1700 protesi annue (soprattutto spalla, anca e ginocchio).
6/10/2018







blog comments powered by Disqus


Premio Acqui Storia: pubblicato il bando 2019

Cultura | Le Case editrici possono inviare le opere concorrenti entro il 31 maggio 2019; fra queste i giurati individueranno entro il mese di luglio i 5 finalisti per ogni sezione e per l’autunno i vincitori delle tre sezioni a cui andrà un premio di 6500 euro cadauno

Danni ungulati, dopo Torino gli agricoltori puntano a Roma

Economia | Una delegazione di agricoltori della Cia, confederazione agricoltori Italiani, è stata ricevuta in consiglio regionale per discutere delle misure per arginare i danni alle colture provocate da cinghiali e caprioli. Anche Cia Alessandria era presente. Secondo l'assessore Ferrero i limiti di intervento sono fissati dalle legge nazionali

Vendono magliette “taroccate” a loro insaputa, assolti in tribunale

Cronaca | Due commercianti di Acqui sono stati assolti dall'accusa di commercializzazione di merce contraffatta e ricettazione: in un banco del mercato di Ovada esponevano maglie e felpe con i 7 nani non originali. Per il tribunale il fatto non sussiste

Alegas: “attenzione alle offerte incomplete o ingannevoli”

Cronaca | Dopo una serie di segnalazioni pervenute ad Alegas e al Gruppo Amag, molti utenti hanno chiesto chiarimenti su offerte di compagnie di gas e luce che affiggono comunicazioni non autorizzate sui portoni dei palazzi di Alessandria e di Acqui

Quei buoni consigli

Società | Simona era stata aggredita dall'ex compagno che, dopo averla picchiata, ha tentato di darle fuoco. E' accaduto non lontano da qui, a Vercelli. Una vicenda che ha colpito, così come i commenti, postati anche sul nostro giornale on line: “si però è anche colpa delle donne... vanno in giro vestite come prostitute...”