Cronaca

Agente assicurativo a processo: oltre a maltrattamenti e violenza anche l'accusa di estorsione

Sembra aggravarsi la posizione processuale dell'agente assicurativo finito a processo, nel 2011, per maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti di suoi dipendenti. Ora il pubblico ministero contesta anche l'accusa di estorsione

CRONACA – A processo dal 2011 per maltrattamenti e violenza sessuale consumata, secondo l'accusa, ai danni di tre dipendenti, potrebbe aggravarsi ulteriormente la posizione di Claudio Cuppone, 56 anni di Torino: il pubblico ministero Marcella Bosco, infatti, nell'udienza di ieri davanti ai giudici del tribunale di Alessandria, ha contestato anche il reato di estorsione, una tentata e due consumate, nei confronti di altri dipendenti.
I fatti risalgono tra il 2009 e il 2011. Cuppone ricopriva l'incarico di agente generale di una agenzia assicurativa ad Alessandria.
I dipendenti, sentiti come testimoni, hanno descritto un ambiente lavorativo non certo gradevole, ed un atteggiamento del Cuppone tale da fare scattare la denuncia.
Il processo di aprì nel 2011 ma, nel frattempo, è cambiato il collegio giudicante. Di rinvio in rinvio si è arrivati all'udienza di ieri, nuovamente con un nuovo collegio, formato dal presidente Camposaragna e dai giudici a latere Tacchino e Avanzino. Nel frattempo, anche il pubblico ministero ha avanzato una nuova accusa, quella di estorsione. Cuppone avrebbe cioè “messo alle stratte” i collaboratori, ponendoli davanti alla scelta: o così, alle attuali condizioni economiche, o fuori.
L'avvocato di difesa, Giulia Boccassi, ha quindi invocati i termini di difesa, ossia il tempo necessario per valutare le nuove accuse.
Si tornerà in aula il 22 febbraio, quando saranno risentiti i testimoni e le parti offese. Nel procedimento si è costituita parte civile anche l'associazione contro la violenza sulle donne Medea.
11/01/2018







blog comments powered by Disqus


Servizio informatico: “taglio netto con Csi Piemonte?”. No. Anzi rinnovo di una convezione triennale

Alessandria | La delibera portata all'attenzione della commissione consiliare ha fatto “scintille” tra i membri della giunta (Assessore Fteita) e della maggioranza (FI- Sciaudone) su una questione come quella del servizio informatico per il quale il Consiglio comunale con una mozione lo scorso anno aveva dettato la via del “taglio con Csi Piemonte”. Mentre oggi rinnova con una convezione per altri tre anni. “Noi lo avevamo detto che non si sarebbe potuta applicare una cesura così netta in così poco tempo” la risposta di Rita Rossa (PD)

Grigi a Busto senza Prestia, arretra Gazzi in difesa. D'Agostino: "Checchin dal 1'? Vediamo"

Serie C - girone A | Dopo i due amari pareggi con Arezzo e Novara l'undici di D'Agostino a Busto Arsizio contro una Pro Patria in forma e reduce dal successo di Chiavari. Squalificato Prestia, D'Agostino schiererà Gazzi al centro della difesa. Calcio di inizio alle 16.30

Agli Incontri d’autore Roberto Lasagna presenta “2001: Odissea nello spazio"

Alessandria | Mercoledì 19 dicembre il critico cinematografico alessandrino presenta il suo libro. "2001: Odissea nello spazio" è il capolavoro di Kubrick e il miglior film di fantascienza mai realizzato, infinitamente più ricco, più misterioso e più moderno dei moderni film di fantascienza

Miss Alessandria, esce il calendario in giro per la città

Alessandria | Non solo strade e piazze: a far da sfondo agli scatti per il calendario della reginetta alessandrina ci sono anche Palazzo Rosso e Palazzo Ghilini, sedi istituzionali trasformate in set fotografico per un giorno

Nuovi orari di apertura e chiusura per la Pista di Atletica

Alessandria | Sulla base della richiesta pervenuta al Comune di Alessandria che gestisce il Campo scuola da parte della ASD "Atletica Alessandria" per per ottimizzare e migliorare la preparazione agonistica dei propri tesserati, gli orari di apertura e chiusura della Pista di Atletica sono stati modificati in base ai diversi periodi dell'anno. Ecco quali