Alessandria

Alecomics: due giorni di eventi per il festival del fumetto

Mostra-mercato del fumetto, games e videogames, conferenze, workshop, cosplay contest, sessioni di giochi da tavolo e molto altro ancora. Special guest Cristina D'Avena. Appuntamento sabato 15 e domenica 16 settembre in Cittadella

ALESSANDRIA - Sabato 15 e domenica 16 settembre la Cittadella ospiterà la quarta edizione di Alecomics, il Festival del Fumetto che attira visitatori da tutto il Piemonte e non solo. Il tema di quest’anno sarà il Giallo-Noir, in tutte le sue declinazioni, per un evento ricco di appuntamenti, mostre e intrattenimenti.

L’edizione 2018 di Alecomics è stata presentata Palazzo Rosso, alla presenza del sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Cherima Fteita, assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi, Matteo Pallavicini, presidente dell’Associazione Culturale Alecomics, Matteo Mirko Guzzon, vicedirettore artistico di Alecomics, insieme a Alex Ferracin, Pierluigi Boeris e Marco Bovone, soci dell’Associazione.

Nelle prime due settimane del mese dello scorso aprile si sono svolte le riprese del promo ufficiale che è stato interamente girato in città e ha visto protagonisti diversi scorci tra cui Palazzo del Monferrrato. Il corto è stato realizzato dal duo Upon a Time Studio di Alessandria con l'attore e doppiatore Mario Zucca come voce narrante. Anche il manifesto ufficiale è un omaggio alla città con l’Arco di Trionfo di piazza Genova interpretato come ideale “porta d’ingresso” al centro urbano e a nuovi mondi carichi di meraviglia. Il manifesto è frutto della matita di Daniele Nereo Ienuso “Smarty” e del grafico alessandrino Lele Gastini.

“Abbiamo bisogno di eventi 'forti' che attirino l'attenzione anche da fuori città. La Cittadella non è un luogo 'facile' per ospitare grandi manifestazioni, ma abbiamo lavorato insieme agli organizzatori per superare tutte le difficoltà dovute alle nuove norme in materia di sicurezza e per la tutela della fortezza” hanno spiegato il sindaco e l'assessore.

Matteo Pallavicini e Matteo Mirko Guzzon hanno illustrato nei dettagli gli appuntamenti delle due giornate, “l'edizione più ricca realizzata finora”. La piazza d'Armi ospiterà il palco su cui si esibiranno gli ospiti e gli stand esterni, la Caserma Montesanto sarà riservata allo spazio Comics/Games, il Bastione Sant'Antonio ospiterà le iniziative di Live/Games. I workshop si terranno alla caserma Beleno e le conferenze alla caserma Pasubio. L'ingresso è gratuito.

Alecomics e Ascom Confcommercio hanno organizzato un progetto benefico: sul portale Catawiki fino al 17 settembre sarà possibile aggiudicarsi all'asta le tavole realizzate per Le matite di Alecomics da alcuni dei più affermati illustratori italiani. Il ricavato sarà devoluto alla Caritas di Alessandria, finora sono stati raccolti 600 euro.

Tra le iniziative, la Terra di mezzo, un'area nella quale viene data visibilità ai giovani emergenti. Sabato 15 alle 16,30 si esibirà sul palco Cristina D'Avena ma la giornata inizia già alle 13. Sul palco si terranno spettacoli anche domenica dalle 11,30 alla fine della manifestazione. Anche quest'anno uno dei momenti più attesi è il Cosplay Contest con la sfilata sul palco. Non mancheranno le conferenze e gli incontri che tratteranno, tra l'altro temi, riguardanti Dylan Dog e Nathan Never. Workshop e laboratori insegneranno il mistero degli ideogrammi e a disegnare fumetti.

Per l'elenco completo di tutte le iniziative, gli ospiti, gli orari clicca qui

Nelle due giornate sarà in funzione la navetta gratuita che collegherà la stazione alla Cittadella.

 
11/09/2018







blog comments powered by Disqus


Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Pernigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"

Latitante arrestato in provincia di Milano. È sospettato di varie rapine

Cronaca | Un gruppo di persone, presentandosi come Carabinieri, compiva rapine in abitazioni. Uno degli uomini era riuscito a fuggire ma è stato rintracciato. Una rete di fiancheggiatori gli ha consentito di rimanere in clandestinità fino a ieri

Braccianti prima sfruttati poi accusati di diffamazione, presidio davanti al tribunale

Cronaca | Gli attivisti del Presidio Permanente di Castelnuovo Scrivia hanno manifestato ieri davanti al tribunale di Alessandria mentre era in corso la prima udienza, sezione civile, a seguito della denuncia di due imprenditori che chiedono un risarcimento milionario per danni morali e materiali ai braccianti che scioperarono contro lo sfruttamento. Per lo sfruttamento gli imprenditori patteggiarono la pena ad un anno e 7 mesi

Battaglia a difesa della quote della Centrale del Latte. "E sulla filiera rifiuti?"

Alessandria | Il tema è quello delle alienazioni di quote societarie del Comune di Alessandria all'interno di aziende e partecipate. Buzzi Langhi: "Avviata procedura per chiedere la deroga alla vendita delle quote della Centrale del Latte, in difesa della filiera lattiero casearia". Abonante: "E sulla filiera rifiuti? Nemmeno una parola nella nota di aggiornamento del Dup, visto che sta procedendo l'accordo con Amiu Genova. Invece mitizziamo l'altra questione....."

Travolse con l'auto un gruppo di conoscenti: “Tra loro c'era chi mi aveva tirato un pugno”

Cronaca | E' stato condannato a svolgere per un anno lavori socialmente utili un cittadino di origine straniera, residente nel novese, accusato di lesioni. All'uscita di un locale dove era scoppiata una rissa, in retromarcia, cercò di investire chi, a suo dire, gli aveva sferrato un pugno