Alessandria

Alecomics: due giorni di eventi per il festival del fumetto

Mostra-mercato del fumetto, games e videogames, conferenze, workshop, cosplay contest, sessioni di giochi da tavolo e molto altro ancora. Special guest Cristina D'Avena. Appuntamento sabato 15 e domenica 16 settembre in Cittadella

ALESSANDRIA - Sabato 15 e domenica 16 settembre la Cittadella ospiterà la quarta edizione di Alecomics, il Festival del Fumetto che attira visitatori da tutto il Piemonte e non solo. Il tema di quest’anno sarà il Giallo-Noir, in tutte le sue declinazioni, per un evento ricco di appuntamenti, mostre e intrattenimenti.

L’edizione 2018 di Alecomics è stata presentata Palazzo Rosso, alla presenza del sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Cherima Fteita, assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi, Matteo Pallavicini, presidente dell’Associazione Culturale Alecomics, Matteo Mirko Guzzon, vicedirettore artistico di Alecomics, insieme a Alex Ferracin, Pierluigi Boeris e Marco Bovone, soci dell’Associazione.

Nelle prime due settimane del mese dello scorso aprile si sono svolte le riprese del promo ufficiale che è stato interamente girato in città e ha visto protagonisti diversi scorci tra cui Palazzo del Monferrrato. Il corto è stato realizzato dal duo Upon a Time Studio di Alessandria con l'attore e doppiatore Mario Zucca come voce narrante. Anche il manifesto ufficiale è un omaggio alla città con l’Arco di Trionfo di piazza Genova interpretato come ideale “porta d’ingresso” al centro urbano e a nuovi mondi carichi di meraviglia. Il manifesto è frutto della matita di Daniele Nereo Ienuso “Smarty” e del grafico alessandrino Lele Gastini.

“Abbiamo bisogno di eventi 'forti' che attirino l'attenzione anche da fuori città. La Cittadella non è un luogo 'facile' per ospitare grandi manifestazioni, ma abbiamo lavorato insieme agli organizzatori per superare tutte le difficoltà dovute alle nuove norme in materia di sicurezza e per la tutela della fortezza” hanno spiegato il sindaco e l'assessore.

Matteo Pallavicini e Matteo Mirko Guzzon hanno illustrato nei dettagli gli appuntamenti delle due giornate, “l'edizione più ricca realizzata finora”. La piazza d'Armi ospiterà il palco su cui si esibiranno gli ospiti e gli stand esterni, la Caserma Montesanto sarà riservata allo spazio Comics/Games, il Bastione Sant'Antonio ospiterà le iniziative di Live/Games. I workshop si terranno alla caserma Beleno e le conferenze alla caserma Pasubio. L'ingresso è gratuito.

Alecomics e Ascom Confcommercio hanno organizzato un progetto benefico: sul portale Catawiki fino al 17 settembre sarà possibile aggiudicarsi all'asta le tavole realizzate per Le matite di Alecomics da alcuni dei più affermati illustratori italiani. Il ricavato sarà devoluto alla Caritas di Alessandria, finora sono stati raccolti 600 euro.

Tra le iniziative, la Terra di mezzo, un'area nella quale viene data visibilità ai giovani emergenti. Sabato 15 alle 16,30 si esibirà sul palco Cristina D'Avena ma la giornata inizia già alle 13. Sul palco si terranno spettacoli anche domenica dalle 11,30 alla fine della manifestazione. Anche quest'anno uno dei momenti più attesi è il Cosplay Contest con la sfilata sul palco. Non mancheranno le conferenze e gli incontri che tratteranno, tra l'altro temi, riguardanti Dylan Dog e Nathan Never. Workshop e laboratori insegneranno il mistero degli ideogrammi e a disegnare fumetti.

Per l'elenco completo di tutte le iniziative, gli ospiti, gli orari clicca qui

Nelle due giornate sarà in funzione la navetta gratuita che collegherà la stazione alla Cittadella.

 
11/09/2018







blog comments powered by Disqus


Cantiere del tetto del palazzo comunale: il sindaco effettua un sopralluogo

Alessandria | Ritrovati una capriata datata 1883, frammenti di vecchie tabelle in porcellana utilizzate per l'indicazione dei numeri civici e due indicazioni viarie. Compiuti anche sondaggi stratigrafici sugli intonaci delle facciate per individuare le varie fasi decorative nel corso dei secoli, in vista dei prossimi lavori di risistemazione dei prospetti

Obiettivo play off: con la Pro Patria partita "da dentro o fuori"

Serie C - girone A | "E' un po' un'ultima spiaggia, un match da dentro o fuori. La viviamo un po' come una finale", così Colombo alla vigilia del match. Out Prestia, stagione finita. Calcio di inizio alle 20.30

Alessandria Green Week mette in vetrina il Giardino Botanico

Alessandria | Dal 2 al 12 maggio incontri, visite e laboratori nella struttura di via Monteverde. Con due grosse sorprese

Quando la “pattuglia in bicicletta” fa scuola. Corso di formazione a Bassano

Società | Mauro Di Gregorio e Alberto Stoppino bike patrol alessandrini sono stati gli insegnanti di 10 agenti tra Polizia Municipale e di Stato a Bassano del Grappa, in qualità di istruttori esperti dell'AIPIB - Accademia Italiana Pattuglie in Bicicletta. Un altro esempio nostrano che si replica fuori dai confini locali....

Con la scrittrice Raffaella Romagnolo un viaggio alle radici della Resistenza

Alessandria | Giovedì 18 aprile a Cultura e Sviluppo "Le donne (e gli uomini) che fecero l’impresa": insieme allo storico Roberto Botta, l’autrice ripercorrerà il lavoro di documentazione e ricerca che ha sostenuto la scrittura di "Destino", il romanzo ambientato nell’alessandrino tra il 1900 e il 1946