Alessandria

Alternanza scuola-lavoro: dalla Camera di Commercio 72mila euro di incentivi alle aziende

La Camera di Commercio di Alessandria-Asti pronta a versare 400 euro per ogni studente ospitato dalle aziende del territorio. Ecco tutti i dettagli su come richiedere il bonus. Per gli studenti e le scuole ci sarà inoltre la possibilità di vincere premi in denaro per il racconto più bello dell'esperienza vissuta durante l'alternanza

ALESSANDRIA - Il progetto “Alternanza scuola-lavoro” dà la possibilità ai ragazzi tra i 15 e i 18 anni di realizzare un percorso formativo presso varie realtà lavorative, aziende, associazioni o liberi professionisti, seguiti dalla scuola e dai tutor all'interno dell'ente ospitante. 

Da oggi per le aziende del nostro territorio che scelgono di ospitare gli studenti (o che già lo hanno fatto a partire da giugno appena trascorso) ci sarà un incentivo in più, messo a disposizione dalla Camera di Commercio di Alessandria grazie a un investimento di 72mila euro. Per le realtà che hanno uno studente in alternanza scuola - lavoro sarà infatti possibile richiedere un contributo di 400 euro a studente (2 mila in caso di studente diversamente abile), a patto che il periodo di stage sia compreso fra il 1 giugno e il 31 dicembre 2017 e che l'azienda sia iscritta nell'apposito registro istituito presso la Camera di Commercio (o si registri, se ancora non ha provveduto a farlo). 

Il progetto ha l'obiettivo di far conoscere ai giovani l'esperienza lavorativa, ma soprattutto di avvicinare il percorso scolastico d'alternanza alle imprese, sostendole e incentivandole ad accogliere gli studenti. 

E' previsto inoltre un premio nazionale per il miglior racconto dell'esperienza di alternanza, che andrà riassunto in un video svolto dagli studenti, la cui vincita potrà ammontare a 5mila euro, mentre per gli studenti del nostro territorio, grazie all'impegno della Camera di Commercio, ci sarà anche una seconda graduatoria "locale", che assegnerà un premio distinto di 1500 euro. 

Al momento le aziende iscritte nel registro dell'alternaza scuola lavoro presso la Camera di Commercio sono appena una trentina, a fronte di decine di migliaia di presenze sul territorio, un dato però in linea anche a livello nazionale. L'iniziativa della Camera di Commercio si pone anche l'obiettivo di incentivare l'iscrizione delle imprese, alimentando così un database sempre più ricco messo a disposizione delle scuole. 

Il presidente Coscia dichiara:” Il nostro ente si sta predisponendo a svolgere questo compito di coordinamento e sostegno dell’orientamento al lavoro ed alle professioni con impegno e serietà, sperando di diventare un punto di riferimento per le imprese del territorio e per le scuole.
Per far questo con queste due iniziative ha inteso anche mettere a disposizione risorse economiche ed umane che possano davvero aiutare l’alternanza scuola-lavoro ad essere uno strumento efficace di crescita economica e sociale.”

Per maggiori informazioni è possibile consultare il portale della Camera di Commercio di Alessandria. 
 
13/09/2017
Annalisa Vandone - redazione@alessandrianews.it







blog comments powered by Disqus


Arrestate in Grecia due donne latitanti coinvolte nell'operazione "Blue Night"

Alessandria | Erano le ultime due pedine mancanti per chiudere l'operazione di Polizia iniziata nel 2014 e denominata “Blue Night” che aveva smantellato un'organizzazione a delinquere dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, falsificazione di documenti validi per l'espatrio e sfruttamento della prostituzione in 5 locali notturni tra Alessandria e Tortona. Due donne russe sono state arrestate dopo serrate indagini durate anni in Grecia, dove avevano aperto un B&B

"Responsabilità per le parole che si utilizzano": tanti alessandrini sul Meier contro l'omofobia

Alessandria | Sono stati tanti gli cittadini che hanno colto l'appello di Tessere le Identità per manifestare sul nuovo ponte testimoniando l'importanza di mantenere il rispetto per tutte le persone e stigmatizzando le parole omofobe utilizzate da Vittorio Sgarbi durante un intervento in città

Insieme per sempre

MemoriALE | Dalle cronache di un tempo riscopriamo una pagina di amore e scelte estreme

Cittadella: "cambiare ora idea vuol dire avere un progetto monco"

Alessandria | Dal Pd un appello a non rivedere il progetto per il recupero della fortezza da parte della maggioranza, intenzionata a utilizzare una parte dei fondi regionali Por Fesr, destinati alla Cittadella dalla precedente Giunta, sul complesso dell'ex Ospedale Militale

Carnevale alessandrino: trionfa "Sezzadio ’n tla giungla"

Alessandria | Nell'edizione degli 850 anni della città a vincere, incoronato dalla giuria e da una grande affluenza di pubblico, è stato il carro di Sezzadio, che bissa il successo dell'anno passato. Subito dietro si piazza “Frugarolo all’Opera” mentre il terzo gradino del podio se lo aggiudica “L’osteria dei ‘dui ciuc’”, di Castelnuovo Belbo