Cronaca

Asilo Pensogioco, si indaga sugli episodi di maltrattamento

Proseguono le indagini sui presunti maltrattamenti alla materna Pensogioco. Saranno ascoltati i genitori dei bambini. La difesa delle sue insegnanti punta a ridimensionare l'accusa: “è abuso di mezzi di correzione o educativi”

ALESSANDRIA – Quattro video “inchioderebbero” le due insegnanti della materna “Pensogioco”, accusate di maltrattamento. Ci sono immagini, ma anche registrazione sonore di sgridate e insulti, rivolti a bambini tra i tre e i cinque anni. Sono otto, al momento, i piccoli oggetto dei metodi rudi delle maestre, ora sospese. Ma in questi giorni gli agenti della Questura stanno ascoltando altri genitori. Alcuni si stanno presentando di propria iniziativa, manifestando preoccupazione.
Da quanto andavano avanti i presunti maltrattamenti e quanti bambini sono stati coinvolti? E' quanto l'indagine cercherà di appurare.
Da alcune indiscrezioni sembra che le due maestre prestassero servizio da circa un anno. Non si tratterebbe, quindi, di un metodo “educativo” consolidato, ma limitato all'esercizio delle due, che ora sono accusate di maltrattamenti su minori. Un'accusa che la difesa tende a respingere. Affinchè si configuri il reato di maltrattamento, occorre continuità nell'azione. Le telecamere nascoste hanno filmato per oltre un mese l'attività nelle aule scolastiche alla “Pensogico”. In alternativa – e sembra questi l'ipotesi difensiva – si tratterebbe del meno grave reato di “abuso di mezzi di correzione o educativi”.
L'indagine, tuttavia, non è ancora conclusa e tutte le ipotesi restano aperte.
12/09/2018







blog comments powered by Disqus


Domenica di festa per il minirugby con il torneo 'San Baudolino'

Rugby | Gran successo per il 2° Trofeo "Città di Alessandria Torneo “San Baudolino" di Minirugby che si è svolto domenica 11 allo storico campo dei “Ferrovieri”

Al via la Lotteria di Natale della Fondazione Uspidalet: ricchi premi, ma la gioia di aiutare è impagabile

Alessandria | L'obiettivo di quest'anno è l'acquisto di un eco-cardiografo del valore di 100 mila euro per l'ospedale infantile, capace di garantire anche in futuro gli standard di eccellenza per la struttura che è ormai un punto di riferimento in Italia per le cure pediatriche. I biglietti costano 3 euro e il primo premio è uno straordinario soggiorno a 5 stelle

“Non ti temo, mi difendo”: Alessandria capofila di una due giorni sulle “tecniche di autodifesa"

Alessandria | Il progetto si intitola “Non ti temo, mi difendo” ed è finalizzato a sensibilizzare le persone verso il problema della violenza sulle donne. Alessandria sarà la città capofila a livello nazionale con una due giorni al Palazzetto dello sport il 24 e il 25 novembre per “informarsi e formarsi su tecniche di autodifesa, così da essere pronte in caso di necessità”

Al via la campagna vaccini antinfluenzale: 60 mila dosi in tutta la Provincia

Sanità | Obiettivo della Regione è vaccinare il 75% della popolazione anziana e il 40% del personale impegnato nelle attività di assistenza e amministrativo di front-office dell'Asl. "I medici diano il buon esempio"

Fiera di San Baudolino: successo per il week end dedicato al santo patrono

Alessandria | Dalla “Disfida del raviolotto” alla Mostra del tartufo alle degustazioni di prodotti tipici. Gian Paolo Coscia: “anche quest’anno uno degli eventi più apprezzati che ha ravvivato il centro cittadino”