Alessandria

Bocconi chiodati in via Tortona, l'allarme degli animalisti per la 'ritorsione'

Alcune esche con viti all'interno sono stati portati in Comune, all'ufficio welfare animale. Si trovavano in via Tortona. Indaga la Polizia Municipale. "Segnalateci eventuali altri casi", fa sapere l'assessore. La ritorsione forse per punire i padroni che non puliscono

ALESSANDRIA - L'assessore al welfare animale stringe in mano un pezzo di carne. Al centro è piantata una vite: è stato trovato in via Tortona, in una zona frequentata da cani. La trappola è stata fortunatamente scoperta e tolta di mezzo, prima che qualche animale potesse ferirsi.

Non si sa ancora se quel boccone sia avvelenato: "La Polizia Giudiziaria della Municipale è stata informata, indagheremo", fa sapere Giovanni Barosini che invita i cittadini: "Per altre segnalazioni l’ufficio Welfare Animale del Comune è a disposizione".

Ufficialmente non risultano altre recenti segnalazioni di esche contro i cani, anche se sui social network qualcuno ne aveva segnalati anche al quartiere Cristo.

“Ho ricevuto diverse segnalazioni in questi giorni relative alla presenza di un cartello, in via Tortona, in cui un cittadino lamentandosi dell’abbandono di deiezioni canine sulla strada, minacciava di distribuire bocconi avvelenati nella zona. A riguardo ricordo che presso l’ufficio Welfare Animale del Comune di Alessandria, sono disponibili gratuitamente i sacchetti per la raccolta. Nondimeno è evidente che questa risposta, con la diffusione di bocconi avvelenati, è inaccettabile e va perseguita".
 
20/03/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria città universitaria? "Servono ancora passi in avanti per diventarlo"

Alessandria | Un Consiglio comunale tematico che si inserisce nell’ambito del programma celebrativo per l’850° anniversario della fondazione della Città di Alessandria: Alessandria da città con l'Università a città universitaria. Oltre ai membri del Consiglio comunale di oggi, anche i consiglieri ad honorem e i rappresentanti dell'Università del Piemonte Orientale. Con uno sguardo a quanto è stato fatto e a quanto c'è però ancora da fare...

Eccellenza della ricerca può significare sviluppo territoriale?

Provincia |  “Sanità, ambiente e ricerca scientifica”, cosa è stato fatto e cosa resta da fare. Sono i temi che saranno affrontati in un convegno organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo, Lamoro Agenzia di sviluppo del territorio e la Fondazione SolidAL Onlus, mercoledì 24 ottobre nella sala Conferenze Palatium Vetus in Piazza della Libertà, ad Alessandria

"Baratto amministrativo" fermo al palo. "Servono le coperture finanziarie"

Alessandria | Resta in sospeso per ora la mozione del Movimento 5 Stelle sulla possibilità di istituire anche nel comune di Alessandria il cosiddetto Baratto amministrativo, ovvero ore messe a disposizione per lavori di pubblica utilità da parte di quei cittadini che senza lavoro non riescono a pagare la Tari. "Servono coperture finanziarie a bilancio derivanti dal minor gettito in entrata". E poi ci sono diverse sentenze contrarie della Corte dei Conti....

Grigi in serale ad Olbia per il primo dei due match 'galluresi'. Domenica c'è l'Arzachena

Serie C - girone A | Questa sera, mercoledì 17, Alessandria di scena ad Olbia per l'infrasettimanale che precede la seconda sarda trasferta in quel di Arzachena (domenica 21 alle 15.30)

Amministratori comunali al voto per il rinnovo del consiglio provinciale

Politica | Sindaci e consiglieri dei 188 comuni della provincia sono chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio provinciale. Due liste per dodici posti che dovranno rapportarsi alla giunta del presidente Baldi, che resta in carica