Alessandria

Borsalino: incontro "costruttivo" tra Camperio e i curatori fallimentari. Differite tutte le udienze

I curatori del fallimento Borsalino hanno incontrato Philippe Camperio: "un dialogo costruttivo che proseguirà nei prossimi giorni". Differite tutte le udienze al fine di "consentire un sereno confronto tra le parti". Tra le tante alternative "un'offerta per rilevare tutta l'attività di Borsalino" da parte dell'imprenditore svizzero. Possibile accordo entro l'estate [AGGIORNAMENTO]

 ALESSANDRIA - 14:30 Differite tutte le udienze
I curatori del fallimento Borsalino, avvocato Stefano Ambrosini e dottoressa Paola Barisone, e la Haeres Equita s.r.l. comunicano congiuntamente che, a seguito dell'incontro di lunedì 12 marzo, hanno convenuto di differire tutte le udienze relative alle iniziative giudiziali instaurate prima di tale data e ad oggi pendenti, al fine di consentire "un sereno confronto tra le parti", nell'interesse dei creditori, dei lavoratori dipendenti e della continuità aziendale. 

Oggi al tribunale di Torino era prevista l'udienza in appello ma potrebbe essere raggiunto un accordo tra i curatori fallimentari ed Haeres Equita, la società dell'imprenditore svizzero Philippe Camperio che detiene il marchio e le attività di Borsalino.

Dopo tutti i botta e risposta a distanza, finalmente l'incontro tra i curatori del fallimento Borsalino, Paola Barisone e Stefano Ambrosini e l'imprenditore Philippe Camperio, legale rappresentante di Haeres Equita, assistito dall'avvocato Giuseppe Iannaccone c'è stato. Ieri.

Come riportato da uno scarno comunicato congiunto "per il futuro della Borsalino è stato avviato un dialogo costruttivo che proseguirà nei prossimi giorni".

L'incontro e l'apertura al confronto tra le parti potrebbe quindi far slittare l'udienza in Corte d'Appello a Torino prevista per oggi, per permettere alle parti di trovare un'intesa. E tra le tante strade all'orizzonte sembra si stia lavorando per un'offerta di Camperio - che sebbene oggi sotto sequestro già detiene il marchio - per rilevare tutta l'attività di Borsalino: l'importo dovrebbe consentire ai curatori del fallimento di chiudere la procedura.

L'accordo potrebbe essere raggiunto entro l'estate.
13/03/2018







blog comments powered by Disqus


Sul turismo Alessandria “va da sola”? M5S: “Così il rischio è scomparire”

Provincia | La commissione consiliare Territorio affronta il tema delle Atl, le agenzie del turismo locale, con l'assessore Mattia Roggero. Oggi incontro in provincia. Punti fermi da cui partire per l'amministrazione comunale. Mentre dal Movimento 5 Stelle proposta di prendere “il treno” che ci unisce ad Alba e Asti

M5S: "mercato in piazza Libertà?" Roggero: "non c'è l'intenzione di spostarlo. Ma si lavora sulle aree mercatali"

Alessandria | Il Movimento 5 Stelle Alessandria lancia l'ambizioso progetto “Mercato e Ztl”: una serie di proposte concepite con l'obiettivo di rendere Alessandria una città più moderna e a misura d'uomo. Spostare il mercato in piazza della Libertà? “Non è intenzione della amministrazione” risponde l'assessore Roggero che parla comunque di un piano di revisione delle aree mercatali. Posizione distante sulla questione “parcheggi e Ztl”

Analisi e documenti “non conformi” nelle cave sotto indagine

Cronaca | Prosegue il processo contro alcuni imprenditori nel settore cave e rifiuti, finiti sotto inchiesta con l'operazione “Triangolo”. Nelle cave stoccato materiale proveniente da cantieri di Liguria e Piemonte, ma la documentazione e le analisi non erano completi

Morta in un incidente, il compagno condannato per omicidio colposo

Cronaca | L'incidente nel luglio di due anni fa, a Cavatore. La donna, che viaggiava a bordo di una moto, guidata dal compagno, è morta a seguito di uno scontro con due auto. Ora l'uomo che guidava è stato condannato

Auto contro un camion che trasportava pomodori, coinvolto Ezio Guerci

Alessandria | Scontro martedì mattina sulla provinciale tra Novi e Alessandria tra un'auto e un camion, che trasportava pomodori. Nell'incidente è rimasto coinvolto Ezio Guerci, politico alessandrino. E' ricoverato all'ospedale di Alessandria