Alessandria

Curve e piercing, Rita Rossa 'osa' in vacanza prima di tornare a scuola

La foto delle vacanze postata su Instagram con décolleté in primo piano e piercing all'ombelico mostrano l'ex sindaco in una nuova (s)veste, quella di una professoressa "rigorosa ma disponibile al dialogo".

ALESSANDRIA - Niente politica in classe, solo italiano e latino. Primi giorni di scuola anche per l'ex sindaco di Alessandria, Rita Rossa, che dopo dodici anni di vita amministrativa in primo piano (Provincia e Comune), torna a farsi chiamare professoressa al Liceo Saluzzo-Plana. Dice di essere stata accolta bene tra i nuovi colleghi e di non aver accusato la differenza fino a qualche mese fa, quando le interrogazioni e la vita tra i banchi erano quelle del consiglio comunale. “La politica resta una passione e un impegno diretto, ma l'insegnamento è il mio lavoro, e lo devo svolgere con professionalità e dedizione, come sempre in tutte le cose”.
Un po' di 'vuoto' resta, inevitabile, ma si va avanti: “Sono un'insegnante disponibile ma rigorosa. Invito sempre i miei studenti a studiare per se stessi, per accrescimento personale e per maturare uno spirito critico”. Libertà, no omologazione. Il problema su come conciliare tutti gli impegni resta: “Se le Commissioni continueranno ad essere convocate solo al mattino, purtroppo non potrò parteciparvi spesso. Non è giusto farsi sostituire dai colleghi o abbandonare gli allievi”.

Se tra un anno si votasse per il Parlamento? “Dipende da tanti fattori, non sappiamo neppure con che legge elettorale”. Già, Roma: “Se non avessi accettato di fare il Sindaco, forse ci sarei già arrivata...”

Social piercing. Uno dei lati positivi di non avere più ruoli di massima rappresentanza è quello di non dover sempre stare attenti a come ci si comporta in pubblico, e poter essere un po' più 'normali'. Il massimo della trasgressione che Rossa si concedeva da sindaco era un selfie con il Vescovo. Forse proprio per questo le foto delle vacanze con le amiche hanno fatto il giro del web. Soprattutto una, in cui non si vede la faccia. Niente di scandaloso, solo un gossip di fine estate: “Sarò molto più accorta in futuro”, ride minimizzando il fatto di essersi dimenticata di essere comunque un personaggio pubblico (evidentemente seguito sui social network), “ero in vacanza...”. dalla foto postata su Instagram i più attenti hanno notato il piercing all'ombelico: “Ce l'ho da tantissimo tempo”, confessa tra l'imbarazzato e il divertito “Avevo vinto una scommessa: se avessi raggiunto un certo risultato...”.
13/09/2017







blog comments powered by Disqus


Spacca la vetrina per qualche bottiglia e 30 euro

Cronaca | Ha spaccato la vetrina di un negozio, quella del kebab di piazza Marconi, per qualche bottiglia di birra e 30euro in contanti. L'autore della spaccata è stato fermato ed arrestato dagli agenti della Polizia di Alessandria, nel giro di pochi minuti

Molinari: "Marketing territoriale? Prima pensiamo almeno all'ufficio turistico"

Alessandria | L'assessore al turismo della Giunta Cuttica annuncia una revisione degli orari per lo Iat, e in prospettiva un suo potenziamento: "c'è molto da fare per la città, ma bisogna partire dalle cose semplici. Oggi non siamo neppure al livello minimo accettabile"

Uccise la moglie a coltellate, per il perito è “seminfermo” ma andrà a giudizio

Alessandria | La perizia psichiatrica ha stabilito la seminfermità mentale per Carmelo Reitano, il pensionato di 73 anni che lo scorso settembre uccise la moglie a coltellate. Andrà in giudizio con rito abbreviato a gennaio. I dati del Ministero della Giustizia indicano un femminicidio ogni due giorni

Non passa inosservato il ladro con lo zaino in spalla

Alessandria | E' parso subito sospetto l'uomo che si aggirava con uno zaino, tra gli scaffali del supermercato. Infatti il vigilante lo ha seguito ed intuito le sue intenzioni.

“Facciamo Teatro!”, perché tutti possono essere “protagonisti” sul palco

Dai Nostri Partner | Un corso di recitazione aperto a tutti da novembre 2017 a maggio 2018. Questo è “Facciamo Teatro!” il corso promosso dall'associazione Parole e Musica, dove l'attore Massimo Bagliani guiderà i partecipanti in un percorso appassionante per apprendere le basi di recitazione, la lettura ad alta voce e i movimenti del corpo....