Alessandria

Home Care: corso di formazione per assistenti familiari

Il corso è rivolto prevalentemente alle donne maggiorenni italiane e/o straniere con regolare permesso di soggiorno. La durata del corso sarà di 24 ore complessive, suddivise in 3 ore settimanali

ALESSANDRIA - L’associazione di Promozione Sociale ACLI di Alessandria, organizza per il mese di aprile un corso gratuito di formazione dedicato agli assistenti familiari, “Da badante a professionista della cura domiciliare”, per promuovere professionalità e competenze nei servizi di cura.

Il corso è rivolto prevalentemente alle donne maggiorenni italiane e/o straniere con regolare permesso di soggiorno. La durata del corso sarà di 24 ore complessive, suddivise in 3 ore settimanali. Alle partecipanti verrà rilasciato l’attestato di frequenza e verranno inserite in una banca dati “Albo ACLI delle Assistenti Familiari” prevedendo altresì un accompagnamento al lavoro presso le famiglie.
Per iscriversi è necessario contattare l'ufficio della Sede Provinciale delle ACLI in via Faà di Bruno, 79 – 15121 Alessandria o scrivere alla mail alessandria@patronato.acli.it. Le domande di iscrizione dovranno essere consegnate entro e non oltre il 31 marzo 2018. 

Tale corso di formazione è parte integrante del progetto “Home Care” realizzato dalle ACLI di Alessandria in collaborazione con Patronato ACLI e altri partner del tessuto associativo alessandrino, con il contributo dalla Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2017. Il progetto mira da una parte a promuovere e offrire servizi e interventi di supporto alla domiciliarità e prestazioni di cura “leggera” rivolti agli anziani soli, affetti da patologie o in difficoltà o disabili. Dall’altra a favorire occupazionalità di figure formate, qualificate quali le assistenti familiari o domestiche. 

Inoltre si prefigge di promuovere la permanenza dell’anziano nel proprio contesto di riferimento garantendo un buon livello della qualità della vita attraverso forme di cura e assistenza integrative e più umanizzate, con lo scopo di ridurre l’esclusione sociale ed evitando i fattori di rischio di marginalizzazione di anziani e disabili.

Tra i servizi di cura leggera possono trovare opportunità i giovani in cerca di lavori saltuari mettendo a disposizione il loro tempo a persone della terza età che hanno bisogno di piccoli servizi o semplicemente di qualcuno che abbia voglia di condividere qualche ora di svago insieme a loro attivando il servizio “Nipoti in prestito”.
21/03/2018







blog comments powered by Disqus


Il protocollo "Viola" esteso a tutta la Provincia

Provincia | Il protocollo contro la violenza sulla donne, partito in via sperimentale nel 2014, è stato sottoscritto ieri, in Prefettura, da tutti gli enti e le istituzioni del territorio

Palazzo Borsalino: top nella qualità della didattica, flop per gli spazi inadeguati

Alessandria | Il rapporto Censis sulla qualità delle Università italiane vede il Dipartimento di giurisprudenza e scienze politiche ai primi posti a livello nazionale. Resta l'annoso problema degli spazi, a cui porre rimedio il prima possibile: "Ci sono ancora gli scatoloni dei cappelli..."

Condannate le due farmaciste e un medico finite nel mirino de Le Iene

Cronaca | Il tribunale di Alessandria ha condannato in primo grado le due farmaciste novesi che furono protagoniste di un servizio della trasmissione Le Iene. Con loro, condannata anche un medico. Assolti gli altri quattro medici

Manutenzione delle caditoie: a fine agosto si potrà partire con l’attività

Alessandria | L’Amag ha aggiudicato provvisoriamente il 24 maggio il servizio alla ditta risultata vincitrice po iper legge si devono attendere 35 giorni per la stipula del contratto. A fine agosto si potrà partire con l’attività. I mezzi che effettueranno il lavoro saranno 5 autospurgo

Bee My Job cresce ancora, grazie al Fondo di Beneficenza di Intesa Sanpaolo

Alessandria | Nuove opportunità lavorative per i rifugiati e sostegno alle aziende del Sud. In città si punterà ad aumentare le competenze professionali nell’ambito apistico, con un corso di produzione della pappa reale. Un orto sinergico urbano nell’area del Forte Acqui