Cronaca

Il video potrebbe costare 9 mesi di carcere a tre imputati

Accusati di interferenze illecite nella vita privata, in tra a processo per un video registrato nel 2011. Secondo l'accusa, che chiede nove mesi di condanna, il video sarebbe stato fatto indebitamente

 CRONACA – Una vicenda privata, finita in tribunale dopo la denuncia delle parti lese, nata nel 2011, a Capriata d'Orba. I protagonisti sono M.F, 43 anni, P.P. 42 anni e G. V, 47 anni. M.F, in fase di separazione e da tempo domiciliato all'estero, si era recato a casa della moglie, nell'abitazione coniugale, forse con l'intento di coglierla nell'atto del tradimento. Con lui erano presenti i due amici, con una videocamera.
Nella casa dove si trovava la donna era presente un'altra persona. Il fatto di essere cointestatario dell'abitazione “autorizzava” M.F ad entrare e fare le riprese? Secondo l'accusa si tratta di interferenza illecita nella vita privata e chiede pertanto la condanna.
Per la difesa, invece,  i tre notarono un'auto parcheggiata fuori dalla casa e, temendo per l'incolumità della donna, entrarono filmando l'interno.
La sentenza sarà pronunciata il prossimo 23 gennaio.
11/01/2018







blog comments powered by Disqus


Ladro fugge dall'appartamento, ma precipita dal secondo piano

Alessandria | Un ladro disturbato durante la razzia in un appartamento del quartiere Cristo è precipitato dal balcone, riportando gravi ferite ad un braccio e alla testa. Si è infilzato con le sbarre della cancellata

Apre la stagione, Federcaccia rinnova l'appello: "Sicurezza e rispetto delle regole"

Alessandria | Archiviate polemiche e rimostranze sulle preaperture venatorie, la Federcaccia di Alessandria preferisce parlare di sicurezza: "E' la raccomandazione principale, affinché momenti di svago non siano funestati da incidenti". Nel rispetto di tutti

Sull'illuminazione pubblica Barosini "bacchetta" Enel Sole

Alessandria | "Nonostante i ripetuti solleciti scritti e orali alla società Enel Sole il servizio di gestione dell’illuminazione pubblica è da qualche tempo reso al di sotto degli standard contrattuali". Queste le parole dure che l'assessore Giovanni Barosini rivolge alla società che gestisce l'illuminazione pubblica, dopo le segnalazioni di problematiche in alcune vie della città

Mense: da lunedì "tutti a tavola". E per i lavoratori (e i loro contratti)?

Alessandria | Il servizio di refezione scolastica parte lunedì 24 settembre: a fare il punto sulla questione "mense" che ha (sur)riscaldato i mesi estivi è l'assessore Straneo in occasione della presentazione del Documento unico di programmazione 2019-2021. A chiedere informazioni sulla possibilità di riduzione delle tariffe è il M5S. E sul fronte occupazionale? "Quasi tutti i contratti arrivati a buon fine, per alcuni con migliorie rispetto alle indicazioni iniziali"

Ciccaglioni: "Non tollereremo più occupazioni abusive, pronti a far intervenire le Forze dell'Ordine"

Alessandria | L'assessore al welfare fa il punto in commissione sull'emergenza abitativa in città, che è purtroppo lontana dall'essere risolta. Ciccaglioni fa una distinzione netta fra chi è moroso incolpevole, "non sfratteremo nessuno se prima non avremo una soluzione alternativa da offrire" e chi occupa senza averne diritto "pronti a fermare il fenomeno"