Alessandria

Inchiostro fa un lustro e presenta il suo fuori Festival

La Commissione Cultura ha conosciuto da vicino gli organizzatori di Inchiostro Festival che hanno preparato un mese di 'preludio' all'evento vero e proprio. Resta in sospeso la questione della sede fisica di un festival che muove migliaia di appassionati da tutta Italia

ALESSANDRIA - La prossima edizione di Inchiostro sarà quella del 'lustro', cinque anni di festival di illustratori, calligrafi e stampatori al Chiostro di Santa Maria di Castello.

Come ogni grande evento che si rispetta anche Inchiostro ha un suo 'fuori', appuntamenti di avvicinamento: un mese di date a partire dal 3 maggio con l'inaugurazione della mostra di Riccardo Guasco "Veni Vidi Bici! L’arte di illustrare la bicicletta", presso Palazzo Monferrato, sede del Museo della Bicicletta, per arrivare al 2-3 giugno al week-end fra le performance live degli artisti in residenza artistica, workshop e spettacoli.

A Palazzo Rosso, in Commissione cultura è stato presentato il ricco programma di maggio: incontri con illustratori, feste, arte. “Questo evento è seguito da 12.000 fans con oltre 2.000 visitatori nel weekend, 40 workshop e un seguito che colloca questo festival come uno dei più innovativi sul panorama nazionale, grazie anche agli eventi OFF e le collaborazioni attive con tutto il mondo dei festival dedicati alla comunicazione visiva”, ha spiegato Giancarlo Sansone, uno dei fondatori del festival davanti ai consiglieri comunali che hanno unanimamente riconosciuto che l'appuntamento di giugno possa rappresentare una grande occasione per tutta la città di Alessandria. “E' fondamentale la collaborazione logistica del Comune”, prosegue Sansone, “permessi, viabilità, attrezzature sono importanti tasselli per la riuscita dell'evento”.

L'incontro a Palazzo Rosso per far conoscere Inchiostro Festival al mondo politico, anche nella speranza di trovare nuove forme di sponsorizzazioni, magari dalla Regione Piemonte.

Resta ancora irrisolto il problema della sede fissa di Inchiostro, ancora 'vacante'. Fa dispiacere vedere che fuori Alessandria Inchiostro sia apprezzato e ricercato – è stato 'adottato' dallo IED di Milano – mentre in patria si fatichi per trovare anche solo un magazzino dove stipare le attrezzature per i laboratori.
 
21/03/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria-Viterbese: è corsa al biglietto, ancora poche centinaia

Alessandria | Già esaurite Curva Nord (più dell'80% degli abbonati ha esercitato il diritto di prelazione) e Tribuna, rimangono ancora poche centinaia di biglietti per il Rettilineo e le poltrone a bordo campo

Una fotografia aggiornata di debiti e crediti in vista del Rendiconto 2017

Alessandria | Il sindaco Cuttica e l'assessore Lumiera danno comunicazione del "riaccertamento di residui attivi e passivi" approvato in giunta, azione propedeutica alla presentazione del Rendiconto 2017 entro il 30 aprile. "Verifica complessiva degli impegni e accertamenti pregressi con il contributo dei Dirigenti per le loro materie di competenza allo scopo di riallineare i valori degli accertamenti di entrata e degli impegni di spesa che porteranno poi al risultato di amministrazione per il 2017"

Morì nell'impianto Aral, i vertici sotto accusa

Cronaca | Morì investito da un caterpillar che stava facendo manovra nel reparto Fos 1 dell'impianto Aral di Castelceriolo. In quattro, tra cui l'ex direttore e l'ex presidente, sono chiamati a rispondere di omicidio colposo

Cuttica assente in commissione: "ho già ampiamente esposto sulle mie deleghe. Si sentano i dirigenti"

Alessandria | La commissione Bilancio convocata come "‘Prosecuzione audizione del sindaco Cuttica di Revigliasco in merito alle dotazioni PEG, obiettivi e priorità’" è stata rinviata su volontà dei commissari per l'assenza del primo cittadino, comunicata solo al mattino. "Assente per impregni improvvisi" ci stava - commenta il presidente Oneto - ma non che ritenga "di non avere più nulla da dire su deleghe ancora non affrontate come quella di Polizia Municipale"

Lotteria dell'Uspidalet: è tortonese il fortunato vincitore del soggiorno in Calabria

Alessandria | E’ Federico Fanzio il fortunato vincitore del primo premio della Lotteria di Natale della Fondazione Uspidalet consistente in un soggiorno di una settimana per due persone nel bellissimo villaggio VentaClub Sant'Andrea Golf Resort