Alessandria

Lavori sul cavalcavia: il termine spostato al 3 settembre

Proroga per i lavori di spostamento della tubazione del gas. Consentito il transito in una sola corsia in uscita dal centro

ALESSANDRIA - Per permettere lo svolgimento dei lavori di scavo e interramento della nuova tubazione del gas in progetto sul cavalcavia Brigata Ravenna, è stato prorogato quanto disposto precedentemente: sino alle 18 del 3 settembre (inizialmente era stato previsto il 24 agosto) e comunque fino a termine lavori, è istituito il restringimento della carreggiata del cavalcavia, consentendo il transito in una sola corsia di marcia in uscita dal centro e quindi con direzione dalla rotatoria di corso Borsalino a viale Tivoli. Contestualmente è vietato il transito sulla pista ciclabile a partire dall’intersezione con viale Tivoli, consentendo il transito pedonale con velocipedi a mano ed è realizzato un percorso pedonale con velocipedi a mano, delimitato da allestimenti e protezioni di cantiere.

È istituito anche il divieto di transito veicolare e pedonale in via Capriolo; l’accesso dei pedoni è consentito attraverso le gradinate da via Capriolo/Bilio e da via Livorno/viale Medaglie d’Oro al marciapiede del cavalcaferrovia.

Il traffico veicolare del sottopassaggio di via Maggioli all’occorrenza è regolamentato a senso unico alternato, mediante l’impiego di sistema radiocomandato di impianto semaforico e movieri, al fine di consentire il passaggio in sicurezza dei mezzi pubblici dell’Amag Mobilità, da e per il rione Cristo.

(immagine d'archivio)
10/08/2018







blog comments powered by Disqus


L'Alessandria si sveglia nella ripresa: tre reti al Calcio Derthona

Calcio | Nel primo tempo molte occasioni ma reti bianche, poi mister D'Agostino cambia modulo ed interpreti e vanno a segno Russini e Usel con due tiri da lontano prima del gol di Gazzi allo scadere

Il Pilomat di piazza Libertà? "Resterà su per quasi tutto il tempo"

Alessandria | L'intervento per ripristinare la possibilità di transitare con l'auto di fronte a Palazzo Rosso continua a far discutere, anche per il rapporto costi-benefici dell'intervento. Il sindaco chiarisce però la ratio dell'opera. Ecco quando verrà abbassato il pilomat che blocca la possibilità di svolta

“Emergenza umido”: riprende la raccolta, mentre Amag Ambiente cerca la ditta per lo smaltimento

Alessandria | La soluzione per permettere ad Alessandria e agli altri comuni che fanno parte del Consorzio di Bacino di riprendere la raccolta dell'umido è stata trovata. O quasi. Alle 12 di oggi si chiude la “mini gara” indetta da Amag Ambiente su indicazione del Consorzio per cercare la ditta che per questa settimana effettuerà il servizio di smaltimento dell'umido, al minor costo. Che sarà comunque superiore a quello di Srt che non ha ancora risolto i problemi all'impianto

Uffici via San Giovanni Bosco: "non un affare averli acquistati. Ora facciamo il possibile"

Alessandria | Dopo la notizia dei “lavori urgenti” affidati dal Comune per gli uffici di via San Giovanni Bosco, l'assessore Giovanni Barosini spiega – relazione tecnica alla mano – quali saranno i primissimi interventi per permettere la riapertura al pubblico il 3 settembre. Di non facile e immediata realizzazione la soluzione contro i piccioni

Ricattano un uomo, arrestate due persone

Cronaca | I due erano riusciti a estorcere 16 mila in pochi giorni a un uomo di Como