Politica

Liberi e Uguali: 5 incontri su sanità e diritto alla salute

Liberi e Uguali con Pietro Grasso promuove cinque incontri sul tema “Un’altra sanità è possibile Le nostre proposte per la tutela del diritto alla salute”, con la presenza di Nerina Dirindin candidata al Senato, Federico Fornaro candidato alla Camera e di Walter Ottria consigliere regionale

POLITICA - Liberi e Uguali con Pietro Grasso promuove cinque incontri sul tema “Un’altra sanità è possibile. Le nostre proposte per la tutela del diritto alla salute”, con la presenza di NERINA DIRINDIN candidata al Senato, FEDERICO FORNARO candidato alla Camera e di WALTER OTTRIA consigliere regionale.

“Liberi e Uguali è per difendere la sanità pubblica e l’universalità del diritto alla salute. È necessario contrastare la privatizzazione strisciante del nostro sistema sanitario, riportando gli investimenti pubblici nella media europea - spiegano Federico Fornaro e Nerina Dirindin - Oggi circa 12 milioni di italiani rinunciano alle cure e alla prevenzione per ragioni economiche. Serve investire per ridurre le liste d’attesa, così come è necessario abolire il superticket: nessuna prestazione nel pubblico può costare più che nel privato”.

PROGRAMMA INCONTRI:
Giovedì 15 febbraio ore 17.30 
TORTONA
sede Liberi e Uguali via Montebello 41

Giovedì 15 febbraio ore 21
NOVI LIGURE
Biblioteca comunale via G.Marconi 66

Venerdì 16 febbraio ore 17.30
ALESSANDRIA
Casa di quartiere via Verona 116

Venerdì 16 febbraio ore 21
ACQUI TERME
Hotel Meridiana Piazza Duomo 4
 
Martedì 20 febbraio ore 21
OVADA
Salone SOMS via Piave






14/02/2018







blog comments powered by Disqus


Ladro fugge dall'appartamento, ma precipita dal secondo piano

Alessandria | Un ladro disturbato durante la razzia in un appartamento del quartiere Cristo è precipitato dal balcone, riportando gravi ferite ad un braccio e alla testa. Si è infilzato con le sbarre della cancellata

Apre la stagione, Federcaccia rinnova l'appello: "Sicurezza e rispetto delle regole"

Alessandria | Archiviate polemiche e rimostranze sulle preaperture venatorie, la Federcaccia di Alessandria preferisce parlare di sicurezza: "E' la raccomandazione principale, affinché momenti di svago non siano funestati da incidenti". Nel rispetto di tutti

Sull'illuminazione pubblica Barosini "bacchetta" Enel Sole

Alessandria | "Nonostante i ripetuti solleciti scritti e orali alla società Enel Sole il servizio di gestione dell’illuminazione pubblica è da qualche tempo reso al di sotto degli standard contrattuali". Queste le parole dure che l'assessore Giovanni Barosini rivolge alla società che gestisce l'illuminazione pubblica, dopo le segnalazioni di problematiche in alcune vie della città

Mense: da lunedì "tutti a tavola". E per i lavoratori (e i loro contratti)?

Alessandria | Il servizio di refezione scolastica parte lunedì 24 settembre: a fare il punto sulla questione "mense" che ha (sur)riscaldato i mesi estivi è l'assessore Straneo in occasione della presentazione del Documento unico di programmazione 2019-2021. A chiedere informazioni sulla possibilità di riduzione delle tariffe è il M5S. E sul fronte occupazionale? "Quasi tutti i contratti arrivati a buon fine, per alcuni con migliorie rispetto alle indicazioni iniziali"

Ciccaglioni: "Non tollereremo più occupazioni abusive, pronti a far intervenire le Forze dell'Ordine"

Alessandria | L'assessore al welfare fa il punto in commissione sull'emergenza abitativa in città, che è purtroppo lontana dall'essere risolta. Ciccaglioni fa una distinzione netta fra chi è moroso incolpevole, "non sfratteremo nessuno se prima non avremo una soluzione alternativa da offrire" e chi occupa senza averne diritto "pronti a fermare il fenomeno"