Alessandria

Non ce l'ha fatta la cagnetta 'dimenticata' nel cortile

La disperata corsa dal veterinario non è servita: l'animale trovato agonizzante in un cortile non è sopravvissuto. I padroni l'avevano lasciato alla sua sorte, senza potere o voler fare il possibile per salvare la vita alla cagnolina

ALESSANDRIA - Nonostante l'intervento della Polizia Municipale non ce l'ha fatta la cagnolina che agonizzava da alcuni giorni in un cortile di Valle San Bartolomeo, lasciata in quelle condizioni disperate dai padroni che non avevano minimamente pensato di portarla da un veterinario.

Il Nucleo Ispettori Ambientali avevano sequestrato l'animale e portato dal veterinario convenzionato, nella speranza di potergli salvare la vita. Purtroppo però per la cagnolina non c’è stato più niente da fare. È stata pertanto disposta l’autopsia e sono stati denunciati i proprietari.

L'Assessore comunale al Welfare Animale di Alessandria, Giovanni Barosini, appresa la notizia, ha commentato sconcertato: "Il cane era da diversi giorni agonizzante su una sorta di tappetino nell’erba alta in cortile, senza che i proprietari avessero minimamente ravvisato la necessità di portarlo da un veterinario.

Non riesco a pensare come si possa veder soffrire il proprio cane senza preoccuparsi — anche qualora ci si trovi in problematiche condizioni economiche — di rivolgersi a un veterinario che, come avviene in questi casi, avvisa o consiglia di contattare l’Ufficio Tutela Animali del nostro Comune". 
13/09/2018







blog comments powered by Disqus


Domenica di festa per il minirugby con il torneo 'San Baudolino'

Rugby | Gran successo per il 2° Trofeo "Città di Alessandria Torneo “San Baudolino" di Minirugby che si è svolto domenica 11 allo storico campo dei “Ferrovieri”

Al via la Lotteria di Natale della Fondazione Uspidalet: ricchi premi, ma la gioia di aiutare è impagabile

Alessandria | L'obiettivo di quest'anno è l'acquisto di un eco-cardiografo del valore di 100 mila euro per l'ospedale infantile, capace di garantire anche in futuro gli standard di eccellenza per la struttura che è ormai un punto di riferimento in Italia per le cure pediatriche. I biglietti costano 3 euro e il primo premio è uno straordinario soggiorno a 5 stelle

“Non ti temo, mi difendo”: Alessandria capofila di una due giorni sulle “tecniche di autodifesa"

Alessandria | Il progetto si intitola “Non ti temo, mi difendo” ed è finalizzato a sensibilizzare le persone verso il problema della violenza sulle donne. Alessandria sarà la città capofila a livello nazionale con una due giorni al Palazzetto dello sport il 24 e il 25 novembre per “informarsi e formarsi su tecniche di autodifesa, così da essere pronte in caso di necessità”

Al via la campagna vaccini antinfluenzale: 60 mila dosi in tutta la Provincia

Sanità | Obiettivo della Regione è vaccinare il 75% della popolazione anziana e il 40% del personale impegnato nelle attività di assistenza e amministrativo di front-office dell'Asl. "I medici diano il buon esempio"

Fiera di San Baudolino: successo per il week end dedicato al santo patrono

Alessandria | Dalla “Disfida del raviolotto” alla Mostra del tartufo alle degustazioni di prodotti tipici. Gian Paolo Coscia: “anche quest’anno uno degli eventi più apprezzati che ha ravvivato il centro cittadino”