Alessandria

Nuovi orari di apertura e chiusura per la Pista di Atletica

Sulla base della richiesta pervenuta al Comune di Alessandria che gestisce il Campo scuola da parte della ASD "Atletica Alessandria" per per ottimizzare e migliorare la preparazione agonistica dei propri tesserati, gli orari di apertura e chiusura della Pista di Atletica sono stati modificati in base ai diversi periodi dell'anno. Ecco quali

 ALESSANDRIA - La richiesta arriva direttamente da chi “vive” quotidianamente la Pista di Atletica di Alessandria gestita direttamente dal Comune, come l'A.S.D. “Atletica Alessandria” per “ottimizzare e migliorare la preparazione agonistica dei propri tesserati”, attraverso nuovi orari di apertura e chiusura della struttura sulla base delle necessità e delle richieste degli sportivi.

Così con una determina dirigenziale, approvata dalla giunta di Palazzo Rosso, ecco come cambiano gli orari del Campo scuola, senza determinare alcuna modifica sostanziale dei turni dei dipendenti comunali, “custodi” dell'impianto sportivo.
Dal 1° novembre al 28 febbraio apertura da LUNEDI’ a VENERDI’ dalle ore 10,00 alle ore 20.00; - il SABATO dalle ore 10,00 alle ore 18.00, con una mezz'ora in più nella fascia settimanale e due ore in più al sabato pomeriggio. Si apre prima nel periodo dal 1 marzo al 15 giugno e dal 17 agosto al 31 ottobre: da LUNEDI’ a VENERDI’ dalle ore 8,00 alle ore 20.00; - il SABATO dalle ore 8,00 alle ore 18.00 anche qui con qualche lieve differenza nell'orario di chiusura. Orario non più spezzato nel periodo dei mesi estivi e con l'aggiunta del sabato (che prima non c'era): dal 16 giugno al 31 luglio apertura da LUNEDI’ a VENERDI’ dalle ore 8,00 alle 21.00; - il SABATO dalle ore 8,00 alle ore 18.00. Orario ridotto invece nel mese di agosto, meno frequentato: dal 1° agosto al 16 agosto apertura da LUNEDI’ a SABATO dalle ore 8,00 alle ore 13.00.

Tutto quanto mantenendo invece le chiusure classiche nelle giornate festive come “la settimana prima e a cavallo di Ferragosto, il periodo compreso tra il 24 dicembre e il 5 gennaio, le giornate prefestive di giornate di festività nazionali e religiose, le giornate ricadenti tra due festività e in funzione di esigenze di servizio, potrà essere stabilita sia la sola apertura nella fascia mattutina delle giornate feriali o chiusura di intere giornate feriali, che le aperture per specifiche autorizzazioni rilasciate per manifestazioni e/o gare”.
16/12/2018







blog comments powered by Disqus


Travolse con l'auto un gruppo di conoscenti: “Tra loro c'era chi mi aveva tirato un pugno”

Cronaca | E' stato condannato a svolgere per un anno lavori socialmente utili un cittadino di origine straniera, residente nel novese, accusato di lesioni. All'uscita di un locale dove era scoppiata una rissa, in retromarcia, cercò di investire chi, a suo dire, gli aveva sferrato un pugno

Sui social “non bisogna solo esserci, ma starci bene”

Alessandria | “Comunicazione e trasparenza per il cittadino: un nuovo modello di PA” è stato al centro del convegno promosso dall'Azienda Ospedaliera in occasione degli eventi per la settimana del Santo Patrono. Centini: “Noi viviamo di reputazione. Utilizzare i canali adeguati per dare informazioni e ricevere dalla cittadinanza feedback deve essere l'aspirazione superiore su cui puntare”. E la riorganizzazione per la comunicazione deve “partire dal front office”

Braccianti prima sfruttati poi accusati di diffamazione, presidio davanti al tribunale

Cronaca | Gli attivisti del Presidio Permanente di Castelnuovo Scrivia hanno manifestato ieri davanti al tribunale di Alessandria mentre era in corso la prima udienza, sezione civile, a seguito della denuncia di due imprenditori che chiedono un risarcimento milionario per danni morali e materiali ai braccianti che scioperarono contro lo sfruttamento. Per lo sfruttamento gli imprenditori patteggiarono la pena ad un anno e 7 mesi

“Alimentare, Watson!”: Cambalache lancia un nuovo progetto di inclusione sociale

Alessandria | Un polo alimentare e opportunità di formazione e lavoro per migranti, persone con disabilità e disoccupati over 50. Gli ambiti scelti sono la panificazione, quello del miele e dell’ortofrutta

Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Penigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"