Alessandria

"Per un'Europa senza muri": presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione

"Vogliamo contribuire ad opporre la ribellione morale, l'empatia, l'appello all'unità dei più deboli, al cinismo, all'indifferenza, alla caccia al consenso fondata sulla paura. Scegliamo così da che parte stare” spiegano gli organizzatori della manifestazione che si terrà venerdì 14 settembre

ALESSANDRIA - Anche la città di Alessandria, come Milano, Catania, Brescia e altre, fa sentire la propria voce con la manifestazione Per un'Europa senza muri, un'iniziativa promossa dall'Associazione radicale A. Aglietta (attraverso la sua rappresentante Rosmina Raiteri) coinvolgendo diciassette associazioni: Acli, Libera, Altrementi, Comunità San Benedetto al Porto, Coompany, Emergency, Rete Radio Resch, Aps Cambalache, Aps Parcival, Aps Sine Limes, Refuges Welcome, Cooperativa Equazione, Caritas di Tortona, Possibile Comitato Macchiarossa, Fiab, Idea Onlus, associazione per la Pace e la Nonviolenza di Acqui e di Alessandria. Le adesioni sono ancora aperte.

L'evento si terrà venerdì14 settembre e comprenderà un presidio in piazzetta della Lega dalle 17 alle 18 e un successivo corteo che percorrerà corso Roma, via Caniggia, Via San Lorenzo, piazza della Libertà, con arrivo davanti alla Prefettura. Durante il presidio, tutti i cittadini potranno aderire alla raccolta firme di WelcomingEurope per decriminalizzare la solidarietà, creare passaggi sicuri per i rifugiati e proteggere le vittime di abusi.

"Oltre a rendere collettivamente pubbliche la nostra indignazione e la nostra opposizione alle attuali politiche governative, vogliamo costruttivamente contribuire a diffondere una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione, attraverso interventi e messaggi scritti di corretta informazione e di concrete ipotesi politiche alternative. Vogliamo contribuire ad opporre la ribellione morale, l'empatia, l'appello all'unità dei più deboli, al cinismo, all'indifferenza, alla caccia al consenso fondata sulla paura. Scegliamo così da che parte stare” spiegano gli organizzatori della manifestazione.

 

10/09/2018







blog comments powered by Disqus


Sul turismo Alessandria “va da sola”? M5S: “Così il rischio è scomparire”

Provincia | La commissione consiliare Territorio affronta il tema delle Atl, le agenzie del turismo locale, con l'assessore Mattia Roggero. Oggi incontro in provincia. Punti fermi da cui partire per l'amministrazione comunale. Mentre dal Movimento 5 Stelle proposta di prendere “il treno” che ci unisce ad Alba e Asti

M5S: "mercato in piazza Libertà?" Roggero: "non c'è l'intenzione di spostarlo. Ma si lavora sulle aree mercatali"

Alessandria | Il Movimento 5 Stelle Alessandria lancia l'ambizioso progetto “Mercato e Ztl”: una serie di proposte concepite con l'obiettivo di rendere Alessandria una città più moderna e a misura d'uomo. Spostare il mercato in piazza della Libertà? “Non è intenzione della amministrazione” risponde l'assessore Roggero che parla comunque di un piano di revisione delle aree mercatali. Posizione distante sulla questione “parcheggi e Ztl”

Analisi e documenti “non conformi” nelle cave sotto indagine

Cronaca | Prosegue il processo contro alcuni imprenditori nel settore cave e rifiuti, finiti sotto inchiesta con l'operazione “Triangolo”. Nelle cave stoccato materiale proveniente da cantieri di Liguria e Piemonte, ma la documentazione e le analisi non erano completi

Morta in un incidente, il compagno condannato per omicidio colposo

Cronaca | L'incidente nel luglio di due anni fa, a Cavatore. La donna, che viaggiava a bordo di una moto, guidata dal compagno, è morta a seguito di uno scontro con due auto. Ora l'uomo che guidava è stato condannato

Auto contro un camion che trasportava pomodori, coinvolto Ezio Guerci

Alessandria | Scontro martedì mattina sulla provinciale tra Novi e Alessandria tra un'auto e un camion, che trasportava pomodori. Nell'incidente è rimasto coinvolto Ezio Guerci, politico alessandrino. E' ricoverato all'ospedale di Alessandria