Alessandria

Sotto il ponte Tiziano “grate che chiudono ogni accesso”

Gli spazi sottostanti il ponte Tiziano, già oggetto di polemiche per la poca illuminazione nella parte superiore pedonale, da oggi saranno chiusi con delle grate “per evitare ogni tipo di accesso ai fruitori più o meno occasionali, detti gli invisibili” scrive l'assessore Ciccaglioni

ALESSANDRIA - “Il Ponte Tiziano e' stato cantierato”. Queste le prime parole dell'assessore Piervittorio Ciccaglioni in un post su Facebook per annunciare la decisione di mettere in sicurezza gli spazi sottostanti il ponte Tiziano dai numerosi “fruitori occasionali di cui non si conosce né la provenienza, né come vivano”.

Gli accessi nella parte sotto il ponte sono stati chiusi con apposite grate: “da oggi il ponte e' messo in sicurezza da presenze spesso chiamate 'gli invisibili'. Resta ancora da chiedersi e da chiarire – prosegue l'assessore comunale - se sono tutti noti alle forze dell'ordine, se eventualmente hanno commesso reati, se sono assistiti da associazioni umanitarie o sono alla merce' di organizzazioni malavitose”.

Ma nonostante questo, quegli spazi sono stati fatti “ripulire a dovere dagli operatori di Amag Ambiente (con un ottimo lavoro!) e si sono finalmente messe le grate che impediranno ogni accesso”. Il rappresentante della giunta di Cuttica di Revigliasco ricorda “che il ponte Tiziano aveva subito danni ingentissimi per la presenza di extracomunitari al suo interno anni fa. Tutti i costi furono a carico dei cittadini alessandrini unitamente ai notevoli disagi alla viabilità”. Oggi per Ciccaglioni si tratta solo di un brutto ricordo”, visto che con questi lavori “quei problemi sono stati definitivamente risolti”.

Problematiche di un ponte, il Tiziano, che come riportavamo sul giornale meno di un mese fa, non riguardano solo la parte sottostante, ma anche quella di transito dei pedoni. “Poca illuminazione, con pericoli di caduta e anche un po' di paura in più ad attraversarlo nelle prime ore del mattino o alla sera” come raccontava una alessandrina che lo percorre per andare a lavorare in un esercizio commerciale di via Giordano Bruno.
22/02/2018







blog comments powered by Disqus


"Toninelli tiene fermi i finanziamenti del Terzo Valico? da ottobre lavori fermi"

Economia | Il presidente della Regione Piemonte esprime preoccupazione per il futuro del Terzo Valico dei Giovi: "sembra che il ministro Toninelli stia tenendo fermi i finanziamenti già decisi, deliberati e pubblicati in Gazzetta Ufficiale per il 5° lotto dei lavori del Terzo Valico. Se questi fondi non verranno sbloccati, dall’inizio di ottobre i lavori purtroppo si fermeranno"

Auto contro un camion che trasportava pomodori, coinvolto Ezio Guerci

Alessandria | Scontro martedì mattina sulla provinciale tra Novi e Alessandria tra un'auto e un camion, che trasportava pomodori. Nell'incidente è rimasto coinvolto Ezio Guerci, politico alessandrino. E' ricoverato all'ospedale di Alessandria

Finti assicuratori si intascavano i premi, scoperta la truffa sulle auto

Alessandria | Negli uffici i carabinieri hanno sequestrato materiale delle assicurazioni farlocche e tutto il necessario per falsificare la documentazione da dare al cliente. I versamenti venivano trattenuti, lasciando scoperti i veicoli

Gli spettacoli erano veri, i biglietti falsi: denunciate tre persone

Alessandria | Pubblicizzavano sul web la vendita di biglietti per spettacoli, ma era tutta una truffa per intascare soldi da ignari (e poco attenti) compratori. Un alessandrino truffato ha chiesto aiuto ai carabinieri. Denunciati in tre

In casa aveva un etto di droga e 500 euro di 'incasso'

Alessandria | I vari controlli antidroga hanno portato alla denuncia di un uomo che aveva hashish e marijuana pronta per essere divisa in dosi e tutto il kit dello spacciatore. Troppa 'roba' per giustificarne il possesso