Novi Ligure

"Spariti" i soldi dei viaggi? L'amministratrice di una agenzia finisce a processo

Soldi destinati ai viaggi "spariti" dai conti dell'agenzia. Comparirà davanti al tribunale l'amministratrice di una società di tour operator che aveva una filiale a Novi Ligure

NOVI LIGURE – Soldi destinati ai viaggi "spariti" dai conti dell'agenzia. Comparirà davanti al tribunale di Alessandria l'amministratrice di una società che organizza tour e viaggi, che aveva una sua filiale a Novi Ligure. 
Secondo l'accusa tra il 2012 e il 2014 la donna si sarebbe appropriata indebitamente di somme pari a circa 34 mila euro, soldi versati dai clienti come caparra per viaggi o quote di partecipazione di amici e parenti a liste nozze

Il prossimo 29 gennaio le parti si rincontreranno in aula, davanti al giudice, dopo un tentativo fallito di trovare un accordo economico durante le prime fasi dibattimentali del processo. Il reato contestato è quello di appropriazione indebita. Secondo l'accusa (la società Divina Travel è parte civile con gli avvocati Vittorio Spallasso e Laura Pianezza) la donna avrebbe trattenuto per se stessa alcune somme.

La difesa, sostenuta dagli avvocati Graziella Delfino e Giacomo Briata del foro di Genova, respingono le accuse di appropriazione indebita. I viaggi di nozze sarebbero andati tutti a buon fine, almeno dal punto di vista dell'organizzazione, nessun cliente, sostiene la difesa, avrebbe cioè fatto denuncia per ottenere risarcimento. Sarà quindi il giudice a stabilire, sentite le parti in causa, se ci fu o meno appropriazione indebita. L'agenzia Stile Divino Travel, peraltro, a Novi sarebbe nel frattempo stata chiusa.

13/01/2018







blog comments powered by Disqus


Sull'illuminazione pubblica Barosini "bacchetta" Enel Sole

Alessandria | "Nonostante i ripetuti solleciti scritti e orali alla società Enel Sole il servizio di gestione dell’illuminazione pubblica è da qualche tempo reso al di sotto degli standard contrattuali". Queste le parole dure che l'assessore Giovanni Barosini rivolge alla società che gestisce l'illuminazione pubblica, dopo le segnalazioni di problematiche in alcune vie della città

Mense: da lunedì "tutti a tavola". E per i lavoratori (e i loro contratti)?

Alessandria | Il servizio di refezione scolastica parte lunedì 24 settembre: a fare il punto sulla questione "mense" che ha (sur)riscaldato i mesi estivi è l'assessore Straneo in occasione della presentazione del Documento unico di programmazione 2019-2021. A chiedere informazioni sulla possibilità di riduzione delle tariffe è il M5S. E sul fronte occupazionale? "Quasi tutti i contratti arrivati a buon fine, per alcuni con migliorie rispetto alle indicazioni iniziali"

Ciccaglioni: "Non tollereremo più occupazioni abusive, pronti a far intervenire le Forze dell'Ordine"

Alessandria | L'assessore al welfare fa il punto in commissione sull'emergenza abitativa in città, che è purtroppo lontana dall'essere risolta. Ciccaglioni fa una distinzione netta fra chi è moroso incolpevole, "non sfratteremo nessuno se prima non avremo una soluzione alternativa da offrire" e chi occupa senza averne diritto "pronti a fermare il fenomeno"

Estorsione a due professionisti: arrestate cinque persone

Cronaca | Una duplice estorsione ai danni di due professionisti del pavese costretti, con violenza e minacce, a rinunciare a una parte del credito vantato per consulenze tecniche. Le indagini sono state condotte dalla Squadra Mobile della Questura e dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Alessandria. I nomi degli arrestati [AGGIORNAMENTO]

Bike to WorK: al lavoro in bici

Alessandria | Venerdì 21 settembre viene promosso l'uso della bicicletta per andare al lavoro come gesto simbolico per una città meno inquinata e con meno traffico, con la speranza che le buone pratiche diventino un'abitudine consolidata. Il Comune e il gruppo Amag aderiscono all’iniziativa