Alessandria

Torta dorata (e alessandrina) per il compleanno di Fabrizio Corona

La 'moda' delle torte monumentali e scolpite con la pasta di zucchero ha conquistato anche gli alessandrini che richiedono sempre più design nei dolci. Zoccola - si, quella dei cannoli - le realizza anche per le feste dei personaggi famosi

 ALESSANDRIA - Cantanti, calciatori, Vip e personaggi dello spettacolo da copertina. Da Alessandria ai tavoli delle feste 'in', grazie a qualche amico in comune preso letteralmente per la gola dalle creazioni di una pasticeria rinomata per i cannoli (e non solo). 

La prima volta è stata con Umberto Tozzi. “A Montecarlo, grazie ad un'amica in comune”, poi il 'potere' dei social network hanno aiutato: “Guendalina Canessa del Grande Fratello ha visto alcune creazioni e ci ha contattati. Da lì sono arrivate le richieste per le Donatella, Damiani, Pierluigi Gollini (portiere dell'Atalanta). Per il principe Carlo di Borbone è stata realizzata una torna alta quasi due metri. “Rispetto alle tradizionali torte di design che si vedono in TV, in cui l'impasto è molto burroso, manteniamo le basi delle classiche nostre torte”, spiega Alice Zoccola, “aggiungiamo solo lo strato di pasta di zucchero per modellarle. Il risultato è una torta più leggera, non solo bella, ma anche buona”.

Due pasticcere sono state formate appositamente per le sculture di zucchero (“Le più difficili da realizzare sono le moto”), mentre il resto dello staff procede con pan di spagna e farciture.

L'ultima festa di compleanno a cui è stata commissionato un dolce monumentale, a piani e tutto decorato, è stato per un personaggio discusso, Fabrizio Corona. Alice Zoccola era addirittura presente. "Agli haters rispondo che è un cliente, ha pagato ed apprezzato il nostro lavoro...”.

Il cake design è sempre più richiesto: “Più o meno è il 10% delle torte che facciamo: considerando che costano molto di più di una tradizionale, sembra proprio che piacciano molto per feste, matrimoni e 18esimi”; ma il cannolo rimane il prodotto per cui Zoccola è famoso: “Il loro segreto? Posso solo dire che il tipo di farina varia a seconda dell'umidità, quindi non è mai la stessa. E poi sono sempre di giornata, non ne troverete mai uno fatto ieri”.

 

15/04/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria-Viterbese: è corsa al biglietto, ancora poche centinaia

Alessandria | Già esaurite Curva Nord (più dell'80% degli abbonati ha esercitato il diritto di prelazione) e Tribuna, rimangono ancora poche centinaia di biglietti per il Rettilineo e le poltrone a bordo campo

Una fotografia aggiornata di debiti e crediti in vista del Rendiconto 2017

Alessandria | Il sindaco Cuttica e l'assessore Lumiera danno comunicazione del "riaccertamento di residui attivi e passivi" approvato in giunta, azione propedeutica alla presentazione del Rendiconto 2017 entro il 30 aprile. "Verifica complessiva degli impegni e accertamenti pregressi con il contributo dei Dirigenti per le loro materie di competenza allo scopo di riallineare i valori degli accertamenti di entrata e degli impegni di spesa che porteranno poi al risultato di amministrazione per il 2017"

Morì nell'impianto Aral, i vertici sotto accusa

Cronaca | Morì investito da un caterpillar che stava facendo manovra nel reparto Fos 1 dell'impianto Aral di Castelceriolo. In quattro, tra cui l'ex direttore e l'ex presidente, sono chiamati a rispondere di omicidio colposo

Cuttica assente in commissione: "ho già ampiamente esposto sulle mie deleghe. Si sentano i dirigenti"

Alessandria | La commissione Bilancio convocata come "‘Prosecuzione audizione del sindaco Cuttica di Revigliasco in merito alle dotazioni PEG, obiettivi e priorità’" è stata rinviata su volontà dei commissari per l'assenza del primo cittadino, comunicata solo al mattino. "Assente per impregni improvvisi" ci stava - commenta il presidente Oneto - ma non che ritenga "di non avere più nulla da dire su deleghe ancora non affrontate come quella di Polizia Municipale"

Lotteria dell'Uspidalet: è tortonese il fortunato vincitore del soggiorno in Calabria

Alessandria | E’ Federico Fanzio il fortunato vincitore del primo premio della Lotteria di Natale della Fondazione Uspidalet consistente in un soggiorno di una settimana per due persone nel bellissimo villaggio VentaClub Sant'Andrea Golf Resort