Cronaca

Travolse con l'auto un gruppo di conoscenti: “Tra loro c'era chi mi aveva tirato un pugno”

E' stato condannato a svolgere per un anno lavori socialmente utili un cittadino di origine straniera, residente nel novese, accusato di lesioni. All'uscita di un locale dove era scoppiata una rissa, in retromarcia, cercò di investire chi, a suo dire, gli aveva sferrato un pugno

CRONACA – Aveva ammesso di aver cercato di investire con l'auto un gruppo di perone, fuori da un locale, perchè, tra questi, secondo lui, vi era chi, poco prima, gli aveva tirato un pugno. Se l'è cavata con una condanna ad un anno di lavori socialmente utili, svolti presso un ente pubblico, un uomo di 40 anni di nazionalità equadoriana, ma residente nel novese, accusato di lesioni volontarie.
La vicenda si svolge nel 2015, in un locale della zona.
Pedro Manuel Araujo si trova in un locale con amici. La serata, verso le 4 del mattino, degenera in rissa e lui si becca, suo malgrado, un pugno in faccia. Dolorante ed anche parecchio irritato, si allontana. Ma prevale il desiderio di “vendetta” e torna sui suoi passi, per cercare di scoprire chi lo aveva colpito. Fuori dal locale, racconta, vede un gruppo di amici. Qualcuno gli indica il nome del presunto “picchiatore” e lui, “accecato dalla rabbia”, innesca la retromarcia e tenta di investire un gruppo di persone “poichè tra loro c'era sicuramente il colpevole del pugno ricevuto”. Difeso dall'avvocato Roberto Cavallone, la vicenda giudiziaria si è conclusa solo pochi giorni fa, con una condanna ad un anno di lavori socialmente utili.
17/01/2019







blog comments powered by Disqus


Colombo si presenta: "Dovrò dimostrare di essere all'altezza. Classifica? Non guardiamo le disgrazie altrui"

Serie C - girone A | Alberto Colombo ed il suo vice Gianluca Fasano da ieri pomeriggio alla guida dell'Alessandria: "Come uscire da questa situazione? L'unica medicina sono i risultati. Nei ragazzi vedo grande disponibilità"

Una "Nuova Piscina Comunale" è la proposta delle Piscine di Cassine attraverso i social

Alessandria | E' un post su Facebook a lanciare la proposta: "Alcuni mesi fa abbiamo provato ad interloquire di persona con il competente Comune che però in quella occasione era, per così dire, orientato verso l’ennesimo bando.. oggi che è praticamente sfuma anche la terza stagione riteniamo che, se veramente si abbiano intenzioni serie per l’estate 2020, occorra muoversi!". Ecco da chi arriva la volontà di una "trattativa" seria di gestione o affidamento dell’impianto

“Le donne vengono da Venere gli uomini da Marte”: a Teatro Alessandrino Debora Villa

Alessandria | A portare in scena l’adattamento teatrale, una esilarante terapia di gruppo collettiva, del libro più celebre dello psicologo statunitense John Gray per la prima volta in assoluto una donna. Appuntamento giovedì 21 febbraio al Teatro Alessandrino

“Immagini e Parole” per conoscere Pellizza da Volpedo

Alessandria | Venerdì 22 febbraio nelle Sale Storiche della Biblioteca Civica gli studenti del Liceo G. Peano di Tortona presenteranno alcune letture. E di Quarto Stato, del suo significato e della sua portata storica, parlerà Aurora Scotti, studiosa di Pellizza e direttore scientifico dei Musei di Volpedo

Ad 'Ambra Brama di Teatro” il principe che ha perso la memoria

Alessandria | Sabato 23 febbraio al Teatro Ambra il Teatro del Rimbombo che presenterà lo spettacolo “Von Blau” di Enzo Buarné. Il Principe Von Himmel si risveglia perdendo la memoria e dimenticando di essere il Principe Von Blau, colui che avrebbe voluto rifiutare la società a lui contemporanea...