Cronaca

Travolse con l'auto un gruppo di conoscenti: “Tra loro c'era chi mi aveva tirato un pugno”

E' stato condannato a svolgere per un anno lavori socialmente utili un cittadino di origine straniera, residente nel novese, accusato di lesioni. All'uscita di un locale dove era scoppiata una rissa, in retromarcia, cercò di investire chi, a suo dire, gli aveva sferrato un pugno

CRONACA – Aveva ammesso di aver cercato di investire con l'auto un gruppo di perone, fuori da un locale, perchè, tra questi, secondo lui, vi era chi, poco prima, gli aveva tirato un pugno. Se l'è cavata con una condanna ad un anno di lavori socialmente utili, svolti presso un ente pubblico, un uomo di 40 anni di nazionalità equadoriana, ma residente nel novese, accusato di lesioni volontarie.
La vicenda si svolge nel 2015, in un locale della zona.
Pedro Manuel Araujo si trova in un locale con amici. La serata, verso le 4 del mattino, degenera in rissa e lui si becca, suo malgrado, un pugno in faccia. Dolorante ed anche parecchio irritato, si allontana. Ma prevale il desiderio di “vendetta” e torna sui suoi passi, per cercare di scoprire chi lo aveva colpito. Fuori dal locale, racconta, vede un gruppo di amici. Qualcuno gli indica il nome del presunto “picchiatore” e lui, “accecato dalla rabbia”, innesca la retromarcia e tenta di investire un gruppo di persone “poichè tra loro c'era sicuramente il colpevole del pugno ricevuto”. Difeso dall'avvocato Roberto Cavallone, la vicenda giudiziaria si è conclusa solo pochi giorni fa, con una condanna ad un anno di lavori socialmente utili.
17/01/2019







blog comments powered by Disqus


Guida al voto: ecco le regole per Europee, Regionali e Comunali

Election day | Domenica urne aperte dalle 7 alle 23. Subito lo scrutinio per Strasburgo, lunedì pomeriggio gli altri

Maratona elettorale: la diretta televisiva

Politica | Pronti alla lunga maratona elettorale de Il Piccolo, di Radio Gold e di Alessandria News? Da domenica sera fino a lunedì notte seguiremo in tempo reale lo spoglio dei voti. In diretta sul canale 654 del Digitale Terrestre e in streaming su tutti i nostri siti web #maratonapiccologold

Aral: concordato respinto. Il Tribunale chiede di ripresentare il piano

Politica | Il Tribunale di Alessandria ha dichiarato inammissibile la proposta di concordato preventivo di Aral SpA. Le ragioni non riguardano la "sostanza" del piano di risanamento ma alcuni aspetti giuridico-procedimentali. Entro 10-15 giorni salvo ulteriori valutazioni degli Advisor della società di smaltimento rifiuti dovrebbe venire presentata una nuova proposta di concordato

La Zimetal domuna alla prima con Trecate

Basket - Serie C Gold | La Zimetal è la squadra più forte: 81-54, i 27 punti alla sirena di gara1 con Trecate, in un PalaCima gremito di tifosi e colorato di rosso.

Calcio femminile: Alessandria a 90 minuti dal sogno promozione

Calcio | Questo pomeriggio l'Acf Alessandria contro Rupinaro può festeggiare la promozione in C dopo un cammino trionfale