Cronaca

Uccise la moglie in un bosco, a gennaio a processo

Albert Gunter Schleicher Lindmeier, 51 anni, che il 18 ottobre del 2016 ammazzò la moglie Heidi Catarina Lindmeier in un bosco nel parco Capanne di Marcarolo, andrà a processo con rito abbreviato, il prossimo 17 gennaio. “Avevano deciso insieme di togliersi la vita”

CRONACA - “Il suo più grande rammarico è quello di essere sopravvissuto alla moglie”. Albert Gunter Schleicher Lindmeier, 51 anni, che il 18 ottobre del 2016 ammazzò la moglie Heidi Catarina Lindmeier in un bosco nel parco Capanne di Marcarolo, andrà a processo con rito abbreviato, il prossimo 17 gennaio.
A chiedere il rito alternativo è stato l'avvocato di fiducia, Maurizio Chiarito. Proverà a dimostrare come si tratti di un caso di omicidio consenziente: i due coniugi, che si amavano profondamente, volevano porre fine alla loro vita, insieme. Il “piano”, messo in atto solo a metà, prevedeva che lui togliesse la vita alla moglie, strangolandola con un cavo e, con lo stesso strumento, si suicidasse. Ma il ramo dell'albero che Albert Gunter aveva scelto si spezzo. Lui vagò per tuttala notte, ferito e in stato di semi incoscienza, fino al mattino dopo.
Non negò mai di aver ucciso la moglie. Ha però detto che quello era il loro volere, concordato. Sulle motivazioni spetterà aigiudice fare chiarezza. Erano convinti di essere malati terminali? I riscontri delle cartelle mediche, acquisite dalla Germania, non confermano però la presenza di alcuna malattia grave.
L'uomo è ancora in carcere, anche perchè non ha un domicilio alternativo. E' lucido, ma segnato da una profonda tristezza, quella di non essere riuscito a raggiungere la moglie.
14/09/2017







blog comments powered by Disqus


Al 'Garilli' fa tutto il Piacenza, e alla fine vince. Grigi sempre più incomprensibili

Serie C - girone A | Dopo essersi ritrovati sul doppio vantaggio solo grazie a due erroracci di Morosini e Fumagalli, i grigi vengono spazzati via nel giro di 20' un Piacenza che riesce a ritrovare la bussola e a portare a casa tre punti meritati: 3-2 il finale

Insultano la badante della madre, due condannate

Cronaca | Parole pesanti, rivolte alla giovane badante straniera della madre, hanno portato alla condanna di due donne per lesioni e violenza. Riconosciuta dal giudice anche l'aggravante dell'odio razziale

Nel weekend pioggia e vento freddo

Meteo | Sabato il passaggio di una debole perturbazione atlantica porterà debole pioggia in esaurimento dalla tarda mattinata. Domenica la medesima perturbazione atlantica sarà seguita da aria fredda. Il tutto in attesa di una futura "dama bianca"....

Il camper contro la violenza sulle donne si ferma in piazzetta

Alessandria | Sabato 25 novembre dalle 14 la Polizia sarà ancora più vicina ai cittadini per parlare di violenza di genere ed eventualmente a disposizione, con esperte del settore, per raccogliere denunce e segnalazioni

Contro la violenza sulle donne: Palazzo Rosso si illumina di arancione

Alessandria | Facciata del palazzo comunale illuminata di arancione e uno striscione dal balcone del sindaco "Basta alla violenza sulle donne": sabato 25 novembre in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne