Alessandria

Valeria Straneo, stoccata all'amministrazione sulla pista d'atletica ancora inagibile. Barosini: "ritardi, sarà presto pronta"

La campionessa alessandrina durante la conferenza di presentazione della 23esima edizione della StrAlessandria chiede conto al sindaco dei lavori al campo scuola, che sarebbero dovuti finire mesi fa. Non senza una certa stizza il Primo Cittadino replica, sottolineando che il maltempo ha costretto a una lunga proroga

ALESSANDRIA - A rubare in parte la scena per la presentazione della 23 edizione della StrAlessandria è stata la domanda che la grande campionessa di atletica Valeria Straneo ha posto, proprio durante la conferenza stampa, al sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, in merito alla tempistica che sarebbe ancora servita per la riapertura della pista di atletica, chiusa ormai per rinnovo da diversi mesi, costringendo appassioni, sportivi e ragazzi a soluzioni alternative per praticare la corsa, ripiegando forzatamente sugli argini o su altre soluzioni di fortuna. 

Il sindaco, che non ha preso benissimo la decisione dell'atleta di porre la domanda pubblicamente e proprio durante la conferenza stampa, ha prima mostrato un certo imbarazzo, poi ha chiamato l'assessore ai lavori pubblici Giovanni Barosini per poter fornire una spiegazione precisa e tempestiva: "i tempi si sono protratti così a lungo perché l'intervento di rifacimento previsto - quasi 400 mila euro di investimento - affidato a una ditta tedesca specializzata, ha incontrato in effetti diversi ritardi, imputabili al maltempo" e a un problema riscontrato con il precedente fondo, che ha complicato le fasi di posa.

I lavori erano già stato oggetti di richiesta di chiarimento alcuni mesi fa, ed era stato garantito che sarebbero ripartiti entro pochi giorni, ma così, evidentemente, non è stato. "Finiti questi giorni di pioggia - garantisce l'assessore Barosini - in 4 settimane gli interventi saranno ultimati, in caso contrario l'impresa sarà chiamata a pagare delle penali.  Siamo consapevoli dei disagi arrecati agli sportivi, ma speriamo di poter consegnare una pista notevolmente migliorata. Grazie al ribasso d'asta potremo comprare materiali ulteriori, come la strumentazione necessaria per i rilievi cronometrici". 

 
13/04/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria-Viterbese: è corsa al biglietto, ancora poche centinaia

Alessandria | Già esaurite Curva Nord (più dell'80% degli abbonati ha esercitato il diritto di prelazione) e Tribuna, rimangono ancora poche centinaia di biglietti per il Rettilineo e le poltrone a bordo campo

Una fotografia aggiornata di debiti e crediti in vista del Rendiconto 2017

Alessandria | Il sindaco Cuttica e l'assessore Lumiera danno comunicazione del "riaccertamento di residui attivi e passivi" approvato in giunta, azione propedeutica alla presentazione del Rendiconto 2017 entro il 30 aprile. "Verifica complessiva degli impegni e accertamenti pregressi con il contributo dei Dirigenti per le loro materie di competenza allo scopo di riallineare i valori degli accertamenti di entrata e degli impegni di spesa che porteranno poi al risultato di amministrazione per il 2017"

Morì nell'impianto Aral, i vertici sotto accusa

Cronaca | Morì investito da un caterpillar che stava facendo manovra nel reparto Fos 1 dell'impianto Aral di Castelceriolo. In quattro, tra cui l'ex direttore e l'ex presidente, sono chiamati a rispondere di omicidio colposo

Cuttica assente in commissione: "ho già ampiamente esposto sulle mie deleghe. Si sentano i dirigenti"

Alessandria | La commissione Bilancio convocata come "‘Prosecuzione audizione del sindaco Cuttica di Revigliasco in merito alle dotazioni PEG, obiettivi e priorità’" è stata rinviata su volontà dei commissari per l'assenza del primo cittadino, comunicata solo al mattino. "Assente per impregni improvvisi" ci stava - commenta il presidente Oneto - ma non che ritenga "di non avere più nulla da dire su deleghe ancora non affrontate come quella di Polizia Municipale"

Lotteria dell'Uspidalet: è tortonese il fortunato vincitore del soggiorno in Calabria

Alessandria | E’ Federico Fanzio il fortunato vincitore del primo premio della Lotteria di Natale della Fondazione Uspidalet consistente in un soggiorno di una settimana per due persone nel bellissimo villaggio VentaClub Sant'Andrea Golf Resort