Alessandria

Workshop teatrale a Borgo Rovereto

Il progetto è rivolto a tutta la città e in particolare a chi vive o lavora in Borgo Rovereto per la realizzazione di una performance teatrale riguardante la reciprocità, le reti di prossimità, la sostenibilità sociale ed urbana. La presentazione giovedì 11 ottobre

ALESSANDRIA - Giovedì 11 ottobre dalle 21 al Chiostro di Santa Maria di Castello si terrà un incontro di presentazione del workshop gratuito teatrale condotto dall’attrice Daniela Tusa e dalla danzatrice e coreografa Claudia Casolaro, finalizzato alla realizzazione di una performance teatrale riguardante la reciprocità, le reti di prossimità, la sostenibilità sociale ed urbana.

Il workshop rientra nel progetto “Fatto per Bene” finanziato dalla Compagnia di San Paolo che, spiegano gli organizzatori “ha creduto nella nostra capacità di contribuire a rianimare una parte del Quartiere dove viviamo, lavoriamo, stiamo. Il Chiostro Hostel e l’Aps SineLimes da tempo credono sia possibile vivere la città in maniera più ecologica e sostenibile e con altri soggetti in quartiere abbiamo accettato la scommessa di ricucire un tessuto di relazioni importante per tutti”.

Il progetto è rivolto a tutta la città e in particolare a chi vive o lavora in Borgo Rovereto: ha l’obiettivo di sviluppare azioni di recupero e mobilità sostenibile in linea con i progetti della Ciclofficina e della mobilità elettrica. La Comunità San Benedetto e la Casa di Quartiere sostengono il progetto. Il workshop teatrale è gratuito e aperto a tutti coloro che vogliono provare un’esperienza teatrale, non è richiesta esperienza nel campo, ma solo la voglia di mettersi in gioco. Il numero massimo di partecipanti è di 12, la durata è di due mesi con incontri settimanali di due ore presso gli spazi del Chiostro di Alessandria. Alla fine del percorso di formazione, nel mese di dicembre, è prevista la realizzazione di uno spettacolo aperto al pubblico. Una grande opportunità sul territorio di incontro, condivisione e formazione personale condotta da artisti professionisti quali Daniela Tusa, attrice, regista, insegnante di teatro di Alessandria e Claudia Casolaro, danzatrice, coreografa di Milano, esperta di teatro-danza.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 ottobre. Per informazioni e iscrizioni Aps Sine Limes 0131-288187 oppure info@sinelimes.org.
10/10/2018







blog comments powered by Disqus


Aggredita con bastone e bottiglia in pieno centro, salvata da agenti fuori servizio

Alessandria | Momenti di terrore in via Dante, quando una signora è stata accerchiata da due balordi per essere rapinata. L'intervento di un poliziotto libero dal servizio, insieme a due agenti della penitenziaria è stato provvidenziale

Che fare di Viale della Repubblica? Alessandria s'interroga su un nodo strategico

Alessandria | Nel progetto presentato dall'azienda dei trasporti dovrebbe diventare un punto fondamentale per l'interscambio dei mezzi, oltre che il luogo principale per la sosta degli autobus. L'opposizione però si mostra perplessa: "sarebbe l'ennesima dimostrazione che il Teatro non interessa più a nessuno. Facciamo uno spazio di socialità"

La sblocca De Luca, poi la Robur su rigore: al 'Mocca' un pareggio che dà morale

Serie C - girone A | Finisce 1-1 tra Alessandria e Robur, un pareggio che può andar bene ad entrambe. Segnali positivi dall'undici di D'Agostino, soprattutto nei secondi 45'. Gol di De Luca al 39', pareggio su rigore di Gliozzi

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

Al Caffè Scienza la sicurezza alimentare “dal campo alla tavola”

Alessandria | L’Unione Europea e l’Oms hanno messo in evidenza come “la sicurezza alimentare sia una responsabilità condivisa dal campo alla tavola”. In quest’ottica sono fondamentali la rintracciabilità e la tracciabilità delle produzioni. Appuntamento lunedì 15 ottobre a Cultura e Sviluppo