Arquata Scrivia

Il teatro "gonfiabile" della Juta ad Ar.Qua.Tra.

Anche il Teatro della Juta sarą presente alla fiera dell'artigianato, delle qualitą e della tradizione in programma ad Arquata Scrivia: il pubblico potrą assistere per l'intera giornata a numerose performance in una locatione interessante e suggestiva

ARQUATA SCRIVIA - Anche il Teatro della Juta sarà presente, sabato 22 settembre, ad Ar.Qua.Tra., la fiera dell'artigianato, della qualità e della tradizione, in programma questo weekend ad Arquata Scrivia.

"Venite a trovarci in Via Libarna, all'angolo con Via San Gerolamo" è l'invito del Teatro della Juta. Durante la manifestazione verrà presentato l'Orange Festival 2018/2019, la nuova stagione teatrale.
Il pubblico potrà assistere per l’intera giornata a numerose performance, della durata massima di 10 minuti, messe in scena dai ragazzi della Compagnia Teatro della Juta (Giancarlo Adorno, Marta Borille, Marta Brunelli, Erica Gigli, Simone Mastrotisi, Simona Lisco e Francesca Pasino) e da altri artisti – alcuni di loro, come Paolo Toso, provenienti proprio da Arquata – che presenteranno estratti di grandi classici, brani tratti da famosi musical, favole per bambini, racconti originali e molto altro.
Alcune delle esibizioni presenteranno inoltre spezzoni tratti da spettacoli che verranno messi in scena proprio durante la stagione teatrale 2018/2019.

Le esibizioni avverranno in una location interessante e suggestiva, un “teatro gonfiabile”, piccolo ed essenziale, munito di tutto l’occorrente alla rappresentazione scenica: palco, poltrone, luci, sistema di insonorizzazione. La struttura, a disposizione grazie alla Fondazione Piemonte dal Vivo nell’ambito del progetto Corto Circuito, è stata ideata grazie al progetto dell’impresa sociale Kalatà "Ossigeno, molecola teatrale", concepito per portare la magia delle arti dal vivo al di fuori dei contesti tradizionali di fruizione culturale, in quei luoghi dove le persone amano incontrarsi e condividere il proprio tempo libero: le piazze, le strade, i parchi delle città. Anche lo spettacolo all'interno della struttura ha una durata limitata nel tempo e si svolge, a rotazione, in dieci minuti per soli dieci spettatori.

La stagione 2018/2019 è organizzata con il sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia. 
21/09/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Terzo Valico, sciopero a oltranza nel cantiere Radimero

Arquata Scrivia | Sciopero a oltranza nel cantiere del Terzo Valico allestito in localitą Radimero, ad Arquata Scrivia. L'hanno proclamato i sindacati degli edili per protestare contro il mancato pagamento della retribuzione

HSL Derthona ed Arquatese passano il turno, Castellazzo k.o.

Coppa Italia Dilettanti - Coppa Promozione | Ancora una goleada fra tortonesi e termali: passano i padroni di casa. Il Canelli espugna il "Centogrigio" ed elimina i biancoverdi

Amministratori comunali al voto per il rinnovo del consiglio provinciale

Politica | Sindaci e consiglieri dei 188 comuni della provincia sono chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio provinciale. Due liste per dodici posti che dovranno rapportarsi alla giunta del presidente Baldi, che resta in carica

"Quattro ore nelle tenebre": guerra, fughe e il coraggio di don Luigi Mazzarello

Arquata Scrivia | Introdotto da Silvana Montecucco, Paolo Mazzarello, docente di Storia della medicina all'universitą di Pavia, parlerą del suo libro "Quattro ore nelle tenebre", edito da Bompiani. L'incontro si terrą negli spazi della biblioteca civica Poggi di Arquata Scrivia

Donna scomparsa, proseguono le ricerche: appello a chi ha informazioni utili

Gavi | Proseguono le ricerche della donna di 47 anni allontanatasi volontariamente da casa, a Gavi. Le forze dell'ordine hanno diffuso le generalitą, la foto e la targa dell'auto per raccogliere eventuali segnalazioni