Life

Dal Natale in canile a Gelindo in dialetto: tutti gli appuntamenti del 23

Il Natale è alle porte e sono tante le occasioni di festa per ritrovarsi e riscoprire anche tradizioni del territorio. Tutti gli appuntamenti dell'antivigilia a Novi Ligure, Serravalle Scrivia, Pratolungo di Gavi, Voltaggio, Cabella, Pozzolo Formigaro e Cassano Spinola

LIFE - Il Natale è alle porte Il Natale è alle porte e sono tante le occasioni di festa per ritrovarsi e riscoprire anche tradizioni del territorio. Da Gelindo in val Borbera, ai concerti, ai presepi, per arrivare agli auguri in canile: scopriamo tutti gli appuntamenti di sabato 23 dicembre.

Buon Natale al canile. Sabato 23 dicembre appuntamento al canile di Novi per lo scambio di auguri. Dalle ore 11.00 "piccolo rinfresco per ringraziare tutti gli amici che aiutano i cani del canile e ci sostengono nelle nostre iniziative - fanno sapere dall'Arca novese - Ai bambini verrà consegnato un omaggio. Il canile sarà regolarmente aperto fino alle 12.30". In caso di pioggia o neve, l'evento verrà annullato.

Concerto del corpo musicale “Pippo Bagnasco” di Serravalle: alle ore 21.00 nella chiesa parrocchiale la banda si esibirà eseguendo brani della tradizione e nuove canzoni e sarà diretta dal maestro Carlone, con l'amichevole partecipazione del maestro Moro.

Sempre sabato 23 dicembre, alle 21.15 in parrocchia, il coro di Pratolungo eseguirà una selezione di celebri brani di Natale. Al termine, cioccolata calda per tutti nella sede della pro loco.

Venti presepi renderanno magica l'atmosfera a Voltaggio: alle ore 21.00, la parrocchia di Voltaggio sarà lo scenario per il concerto del coro gospel Freedom Sister. Fino al 14 gennaio inoltre sarà possibile ammirare “Venti presepi sotto la stella” la domenica e i giorni festivi.

Gelindo in val Borbera. Dalle 21.15, la chiesa parrocchiale di Cabella Ligure ospiterà l'antica rappresentazione natalizia del Gelindo in dialetto valborberino e accompagnata dai canti della corale Alta Val Borbera. Il testo teatrale popolare verrà rappresentato da Daniele Stevano, Nilde Negro, Mariarita Monfredini, Andrea Lovotti, Stefano Bruno, Enrico Massone, Giulia Chiarella e i bambini della valle. Direttrice del coro Luigina Palla; organista Paolo Chiarella; fisarmonica Alessandro Bracco, con la partecipazione straordinaria del piffero di Fabio Paveto.

Ritorna “Disturbi di Natale”, la manifestazione organizzata dal Forum Giovani di Pozzolo Formigaro
per animare il paese durante le festività natalizie. Sabato 23 dicembre, dalle ore 20.00, via Vittorio Veneto verrà invasa da musica e animazione.

“E la vita lé bela” sarà la commedia musicale che verrà messa in scena a Cassano Spinola
, alle ore 21.00 nel salone parrocchiale. "Attori e cantanti locali piccoli e grandi ricreeranno un'atmosfera natalizia con mille improvvisazioni musicali e non - dicono gli organizzatori - Vi aspettiamo per una serata per tutti presso il salone parrocchiale, ingresso ad offerta con ricavato devoluto alla ristrutturazione della chiesa parrocchiale".
22/12/2017
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Penigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"

Soncini trascina l'Arquatese alla vittoria in extremis

Promozione - girone D | La doppietta del bomber - a quota sette reti in cinque gare - rimonta la Pro Villafranca e permette ai ragazzi di Paveto di distanziare la zona playout

Un'informazione più completa. Nasce il gruppo Soged

Economia | La Soged Srl (editrice de Il Piccolo e de ilpiccolo.net) e la Sic Srl (editrice de Il Novese, L’Ovadese e Alessandria News) hanno siglato un accordo mediante il quale la Sic Srl confluisce in Soged Srl con le proprie testate, le redazioni e la struttura di raccolta pubblicitaria. L’operazione è volta a rafforzare la presenza, giornalistica e pubblicitaria, del nuovo gruppo sul territorio della provincia di Alessandria

Tra carta e digitale

Intervista | Intervista a Alessandro Massano, amministratore delegato del gruppo Soged: "Credo fortemente in questo progetto. Io sono convinto del fatto che si sia imboccata la strada giusta, sia in termini economici, strategici che strutturali. È il momento giusto per crescere"

È una sfida (im)possibile

Economia | Forse è sufficiente non smettere di credere che l’informazione locale è una risorsa fondamentale per dare contenuti e forma al pensiero della nostra comunità. Forse basta credere in questo sogno che, tratto dopo tratto, di fatto, sta già diventando realtà