Promozione - girone D

Missione salvezza per l’Arquatese: ingaggiato Fava

Il mercato, fino ad ora attivo prevalentemente in uscita con gli addii di Rolleri, Balbi, Giordano e Corsaletti, vedrà l’arrivo di Marco Fava, difensore classe 1998 impegnato nel girone di andata nelle file dell’Asca Alessandria

PROMOZIONE - Manca poco più di una settimana alla ripresa delle ostilità per l’Arquatese di Mister Pastorino, dopo lo slittamento imposto dalla federazione per permettere il recupero di diverse gare rinviate per maltempo nel mese di dicembre e riallineare la classifica prima dell’inizio del girone di ritorno. Una settimana in più per prepararsi al ritorno in campo, che vedrà i biancocelesti impegnati di fronte al pubblico amico contro il Rapid Torino.

L’Arquatese ha chiuso il girone di andata a ridosso della salvezza diretta, con 14 punti totalizzati: pur essendo gli stessi di San Giacomo Chieri e Barcanova sembrano essere pochi per sperare in proiezione di mantenere la categoria senza dover passare per le forche caudine dei playout, mentre gli avversari del primo turno del girone di ritorno stazionano a metà classifica a quota 21. Nell’ultimo turno prima delle vacanze si era archiviato il 2017 con la sfida quasi impossibile al Vanchiglia (capolista a sorpresa ma non troppo ed imbattuto), capace di imporsi solo per 3-2 nei minuti finali contro i coriacei biancoazzurri che avevano riequilibrato lo svantaggio.

Per arrivare liberi da ogni insidia delle tavolate natalizie, la squadra ha ripreso la preparazione da alcuni giorni e, tempo permettendo, affronterà il Tassarolo (capolista in Seconda Categoria) nel week-end. Il mercato, fino ad ora attivo prevalentemente in uscita con gli addii di Rolleri, Balbi, Giordano e Corsaletti, vedrà l’arrivo di Marco Fava, difensore classe 1998 impegnato nel girone di andata nelle file dell’Asca Alessandria, in Eccellenza. Fava si aggiunge a Dell’Aira, attaccante arrivato dalla Gaviese già nel mese di dicembre. Dopo la sfida interna con il Rapid, arriveranno due importanti sfide per la zona salvezza: la prima trasferta dell’anno sarà contro il Pro Collegno, ultimo in classifica, a cui seguirà la gara interna contro il Barcanova.
13/01/2018
Enrico Varrecchione - sport@alessandrianews.it







blog comments powered by Disqus


Solidità dell'economia industriale: valori positivi e in crescita con l'export a fare da padrone

Economia  | Indagine Congiunturale Trimestrale di Confindustria Alessandria con previsioni gennaio-marzo 2018: "gli imprenditori esprimono attese tutte positive, dall’occupazione alla produzione, dagli ordini totali ed export alla propensione ad investire, dall’utilizzo degli impianti alla redditività, riaffermando la tendenza in atto nel 2017". Buzzi: "“Accompagnamo le imprese nel nuovo percorso di crescita”

Elezioni, il medico arquatese Sabbi in campo con "Potere al popolo"

Arquata Scrivia | C'è anche il medico di Arquata Scrivia Diego Sabbi tra i candidati alla Camera dei deputati per "Potere al popolo", il movimento di sinistra fondato in vista delle elezioni politiche del 4 marzo prossimo. Con lui anche Jamila Jakani di Alessandria e Stefanella Ravazzi di Tortona

Casa della salute: un incontro per capire il nuovo progetto

Arquata Scrivia | Avrebbe dovuto tenersi a dicembre l'incontro sulla riforma sanitaria che sta interessando tutto il Piemonte, ma la serata era stata rinviata a causa del forte maltempo che aveva colpito l'intera provincia. Ora è stata fissata un'altra data utile per presentare il progetto della Casa della salute di Arquata Scrivia

La nuova commedia dei Gobbi fa ridere e ha un nobile scopo

Stazzano | Il teatro si unisce alla solidarietà per un fine nobile, quello di raccogliere fondi a sostegno della Croce Verde Stazzanese. Il salone parrocchiale di Stazzano ospiterà un nuovo appuntamento teatrale: la compagnia I Gobbi farà divertire il pubblico con gli equivoci più disparati dello spettacolo "La bella di Torriglia"

Grassano, fra realismo e metafora è l'ora di "Perdersi nel bosco"

Novi Ligure | Già insegnante di Lettere nelle scuole superiori di Novi Ligure, Giuseppe Grassano ha dato alle stampe con le edizioni Puntoacapo "Perdersi nel bosco", un romanzo che racconta l'ingresso nel mondo di ciascuno di noi