Ovada

Treni: piano anti emergenza della Prefettura

A Genova incontro con RFI per mettere a punto una serie di azioni per scongiurare altre giornate come quello del 10 e 11 dicembre scorsi

 OVADA - Non dovranno più verificarsi i disservizi visti il 10 e 11 dicembre quando il gelo su binari e cavi per l’alimentazione dei treni ha messo in ginocchio la circolazione dei treni, in particolare le linee a metà tra Liguria, Piemonte e Lombardia. Ne è convinta la Prefettura di Genova che ha varato un piano dopo l’incontro con Rete Ferroviaria Italiana.  Quest’ultima dovrà avere un numero dedicato per i contatti con la Protezione civile per avere notizie sullo stato dei trasporti e sulle eventuali emergenze. Particolare attenzione Rfi dovrà rivolgere alla comunicazione verso gli utenti in caso di sospensione o interruzione del servizio. Rfi dovrà anche definire le procedure da attivare in caso di emergenza organizzando l’attivazione di mezzi di trasporto alternativi. 

“L’incontro in Prefettura a Genova – ha commentato FS in una nota ufficiale - è stato convocato per analizzare le criticità emerse nella gestione dell’emergenza gelicidio che ha interessato l’intera regione colpendo, per 48 ore, la rete stradale e 300 km di linee ferroviarie e per individuare eventuali ulteriori azioni operative. L’eccezionalità del fenomeno del gelicidio atmosferico ha certamente inciso sui tempi e modi di ristabilimento della piena funzionalità delle linee ferroviarie. Nel corso dell’incontro i rappresentanti del Gruppo Fs Italiane (Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia) hanno evidenziato le difficoltà incontrate negli spostamenti sulla rete stradale per le gelate in atto e la perturbazione del traffico stradale, con difficoltà anche per gli autobus sostitutivi immediatamente attivati da Trenitalia».

«I piani operativi per le emergenze – prosegue - anche per neve e gelo hanno procedure definite per l’intervento delle squadre tecniche di emergenza, azioni per l’informazione e l’assistenza ai clienti e per l’attivazione di servizi sostitutivi con autobus ogni anno sono aggiornati, trasmessi e presentati alla Protezione civile e a tutte le Prefetture italiane. I piani sono gestiti dal Centro operativo territoriale, quello di Genova è stato attivato domenica 10 dicembre. Il gruppo Fs ha confermato la piena disponibilità a partecipare a ulteriori incontri che la Prefettura di Genova vorrà convocare per accogliere i contributi operativi e organizzativi che saranno suggeriti dal prefetto, dall’assessore alle infrastrutture della Regione Liguria, dalla Protezione civile regionale, dalla polizia ferroviaria e dai vigili del fuoco”

 

23/12/2017







blog comments powered by Disqus


Previste nevicate, l'Arpa dirama l'allerta gialla

Novi Ligure | Per domani è stata diramata l'allerta meteo "gialla" su quasi tutto il territorio della provincia di Alessandria. L'Arpa prevede infatti nevicate diffuse

Terzo Valico, Toninelli annuncia: andrà avanti

Grandi opere | Il ministro per le Infrastrutture Danilo Toninelli il Terzo Valico “non può che andare avanti”. Un eventuale recesso costerebbe circa 1,2 miliari di Euro, a fronte di 1.5 miliardi già spesi, su un costo compressivo di 6,2. “Sarebbe uno spreco di risorse pubbliche”. Ma avverte: binari devono arrivare fin dentro il porto di Genova e bisogna poi rendere pienamente operativo lo snodo retroportuale di Alessandria

Asse Alessandria-Asti contro i tagli di Rfi

Provincia | Il consiglio provinciale ha approvato un ordine del giorno per "il mantenimento dei servizi indispensabili per l'economia del territorio provinciale". Asti sarà alleata di Comune e Provincia per la battaglia per garantire i collegamenti del sud ovest della regione con le dorsali tirreniche e adriatiche

Il Pd alle primarie, domenica urne aperte il 19 centri

Politica | Domenica 16 dicembre il Partito Democratico chiama a raccolta i propri iscritti e simpatizzanti per l’elezione del segretario e dell’assemblea regionale, in vista del congresso per l'elezione del segretario nazionale. Urne aperte in 19 seggi dalle 8 alle 20

In attesa del Natale, fra musica, escursioni e dialetto

Life | Cruciverba in dialetto, cori in concerto, musiche natalizie, mostra di presepi ed escursioni in val Borbera. L'attesa del Natale si fa coinvolgente grazie alle iniziative organizzate nel terzo weekend di dicembre