Acqui Terme

Al via il Pedibus, l'autobus umano per andare a scuola

Saranno attivate tre linee, vere e proprie carovane di bambini guidate da adulti volontari formati dal Comune. Due accompagnatori ogni 20 bambini, un “autista” davanti e un “conduttore” dietro, lungo un percorso pedonale reso sicuro e accessibile a tutti i bambini

ACQUI TERME - Si inaugura oggi, lunedì 2 ottobre, alla presenza del sindaco Lorenzo Lucchini, il primo percorso del servizio Pedibus, un modo sano, sicuro, divertente ed ecologico per andare a scuola. Il progetto Pedibus ha come finalità la promozione dell’esercizio fisico, che si trasforma in gioco e in socializzazione.
Nel mese di ottobre, saranno attivate tre linee, vere e proprie carovane di bambini guidate da adulti volontari formati dal Comune. Le linee prevedono due accompagnatori ogni 20 bambini: un “autista” davanti e un “conduttore” dietro, muniti di giubbino fosforescente, cappellino, paletta e fischietto.

La prima linea partirà da piazza Don Dolermo (ex Caserma C. Battisti) e arriverà all’Istituto Comprensivo 1 in via XX Settembre, con una fermata in via Cavour, all’altezza dell’Istituto Santo Spirito. Invece, l’avvio del Pedibus relativo all’Istituto Comprensivo 2 avverrà con due differenti modalità. Lunedì 16 ottobre da piazza Allende alla Sede di San Defendente e lunedì 30 ottobre da via Romita (piazzale Conad) alla sede della scuola Fanciulli di viale A. Romano con fermata in corso Bagni. L’autobus umano si snoderà ogni mattina a partire dalle 8, arrivando ai diversi plessi entro l’orario di inizio delle lezioni, lungo un percorso pedonale reso sicuro e accessibile a tutti i bambini, anche per coloro che hanno una disabilità motoria.

Questa prima esperienza sarà sperimentata tutti i giorni fino alla fine dell’anno scolastico per la sola andata e si avvierà nuovamente, qualora la sperimentazione abbia un buon esito, all'inizio del prossimo anno scolastico. Il tragitto e gli orari sono stati adattati alle esigenze dei bambini, delle scuole, dei genitori e degli accompagnatori. Durante tutto il periodo scolastico si potranno aggregare nuovi passeggeri, previa compilazione e firma da parte del genitore del modulo di richiesta da consegnare al Comune di Acqui Terme.

“Il Pedibus è per noi un progetto di educazione dei minori con diverse finalità - dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Alessandra Terzolo - Permette di raggiungere la scuola a piedi e in piena autonomia, favorendo la socializzazione, la conoscenza del territorio e delle regole stradali. I primi 15 giorni saranno un banco di prova per verificare il comportamento dei ragazzi e l’impegno dei volontari. Questo progetto vive grazie alla partecipazione dei cittadini, quindi rinnovo l’invito ad aderire all’iniziativa, che permette ai bambini di cominciare la giornata facendo attività fisica e alla nostra città di ridurre il traffico e l’inquinamento davanti alle scuole”.

Il progetto è promosso dall’Assessorato Politiche Sociali in collaborazione con le scuole primarie dell’Istituto Comprensivo 1 e dell’Istituto Comprensivo 2, dell’Asl e del Conad.
2/10/2017







blog comments powered by Disqus


Cuttica saluta la festa di fine Ramadan: "noi e voi uguali". Imam: "il primo sindaco a partecipare alle nostre celebrazioni"

Alessandria | Allo stadio Cattaneo si è tenuta la grande cerimonia per la celebrazione della fine del mese di digiuno e preghiera della comunità islamica alessandrina. Ecco il video con l'intervento del sindaco e la risposta del capo religioso dei credenti musulmani che vivono in città

#Nondiamoglielavinta: Alessandria diventa la capitale della lotta al cancro

Alessandria |  Il Festival della prevenzione e innovazione in oncologia organizzato dall’Aiom fa tappa in città da sabato 16 a lunedì 18 giugno. In piazza della Libertà sarà allestito il motorhome dove i medici forniranno informazioni su prevenzione, innovazione terapeutica e ricerca

Campus Residenziale gratuito IdeALi Tu: se hai dai 18 ai 25 puoi candidarti!

Alessandria | L'occasione è ghiotta, ma riguarderà solamente 12 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 25 anni che avranno la possibilità di progettare le attività che animeranno lo spazio appositamente ristrutturato all'interno dei Giardini Pittaluga. Le iscrizioni devono pervenire entro il 15 giugno. Ecco tutte le informazioni per partecipare

Pattuglia in bici, Di Gregorio premiato a livello nazionale: grazie a lui Alessandria è un'eccellenza

Alessandria | La Fiab ha conferito a Mauro Di Gregorio il premio "Amico della bicicletta 2018" per i suoi progetti innovativi a livello nazionale, che stanno trovando in città la prima applicazione concreta. "Orgoglio di questo riconoscimento, figlio di studio e impegno. Ci sono ancora molti margini di miglioramento"

Maino Day, Bimbimbici e Bicincittà: nel weekend le iniziative di chi "lotta" per la città delle bici

Alessandria | In controtendenza rispetto alle scelte delle Giunta, che mira a favorire una maggiore presenza delle auto in centro, sono state presentate diverse iniziative a sostegno della mobilità sostenibile, per un sabato e una domenica all'insegna delle due ruote. "La bicicletta può essere un laboratorio aperto di educazione civica"