Società

"Così aiutiamo anziani e persone con disabilità"

Il progetto "Ci vediamo più tardi" dell'Associazione Auser si rivolge ad anziani, soggetti fragili, nuclei familiari con disagio socio-economico e culturale e a persone con disabilità offrendo servizi di trasporto e di disbrigo pratiche

SOCIETA' - "Cerchiamo di potenziare i servizi di volontariato; sostenere con servizi domiciliari le persone anziane; sensibilizzare gli amministratori locali nei confronti dei problemi sociali; migliorare la qualità della vita degli anziani e delle persone con disabilità". 
Ecco perchè Auser ha avviato il progetto “Ci vediamo più tardi“, finanziato dalla Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2016, che si rivolge ad anziani, soggetti fragili, nuclei familiari con disagio socio-economico e culturale e a persone con disabilità soddisfacendo una parte dei loro bisogni tramite il potenziamento dei servizi già presenti affinchè si ottenga un miglioramento della qualità della vita.

"Il progetto - spiegano dall'associazione - interviene sugli aspetti relazionali e sui rapporti interpersonali in qualche misura insoddisfatti, offrendo servizi di trasporto e di accompagnamento per visite specialistiche per disabili e anziani e garantendo un servizio di disbrigo pratiche (pagamento bollette, aiuto per piccole commissioni quotidiane, ecc.)".

I volontari Auser sono attivi nella Città di Alessandria e nelle comunità montane limitrofe. 

[Ulteriori informazioni rispetto al progetto sul sito della Fondazione SociAL]
13/08/2017







blog comments powered by Disqus


Università del Piemonte Orientale: 1,7 milioni in più dal Ministero

Alessandria | Prima in Italia per l'incremento del Fondo di Funzionamento Ordinario: l'Upo premiata per i risultati nella ricerca, l’eccellenza dei Dipartimenti e la gestione virtuosa del “costo standard” per studente

Arriva FestivAL Park: workshops, musica, teatro, giochi e buon cibo per lanciare il Centro Giovani

Alessandria | Il Festival in programma dal 21 al 23 settembre in piazza Santa Maria di Castello e ai Giardini Pittaluga, dove verrà inaugurato il nuovo spazio polifunzionale a disposizione dei giovani in città, che potranno richiederlo con procedure "snelle" e utilizzarlo. Il progetto nasce in collaborazione con l'Associazione Cultura e Sviluppo

Dal 17 al 23 settembre una settimana di corsi dedicati al benessere in prova gratuita con YAM

Alessandria |  L’associazione Yam lancia la prima Open Week dal 17 al 23 settembre con tanti corsi, workshop e conferenze: yoga, ayurveda, mindfullness, per tutti in prova gratuita

AL Centro me.dea: dieci anni di lavoro per contrastare la violenza di genere

Alessandria | L’APS me.dea si appresta a festeggiare i suoi primi 10 anni di attività, al fianco delle donne, contrassegnati da battaglie durissime, ma anche da molti successi, condivisi con la comunità. E con l'occasione regala alla città importanti appuntamenti

“Minori e comunità: Mind The Gapp”: ecco i progetti di sostegno

Alessandria | Nasce il progetto “Minori e comunità: Mind The Gapp”, avendo colto l’importanza di una presa in carico specialistica dei disagi di giovani e famiglie con difficoltà socio-economiche