Alessandria

Dal "Grappolo" un'amatriciana solidale da 3 mila euro

La raccolta fondi per le vittime del terremoto, lanciata dalla chef Beppe Sardi del ristorante "il Grappolo" ha consentito di raccogliere una somma significativa che ora finalmente è stata recapitata a destinazione

ALESSANDRIA - In città è stato fra i primi a darsi da fare, Beppe Sardi, "storico" chef e ristoratore del Grappolo, aderendo alle tante realtà disposte a organizzare "un'amatriciana per Amatrice", progetto benefico di raccolta fondi per le vittime del terremoto.

Oggi è lo stesso chef a dare comunicazione del risultato ottenuto, con i soldi - 3018 euro - finalmente in dirittura d'arrivo. 

"Dopo tante ricerche - racconta Sardi - ecco finalmente i soldi inviati per l'iniziativa 'Un'amatriciana per Amatrice', grazie alla Onlus della Protezione Civile di Acqui che ci ha aiutato a veicolarli in modo mirato.
 Grazie ancora a tutti a nome del Ristorante Il Grappolo. Appena sapremo il beneficiario sarà nostra premura comunicarvelo. 
Ecco la ricevuta dell'avvenuta donazione".




 
14/02/2017







blog comments powered by Disqus


Spesa donata, si rinnova l'occasione di un piccolo gesto di bontà

Alessandria | Al Punto Simply in zona Piscina chiunque volesse donare la spesa a famiglie in difficoltà, può farlo direttamente e i due titolari aggiungeranno un 10% sull'importo totale in beni alimentari

"Il gusto della solidarietà": giovedì 6 dicembre la cena per sostenere un progetto musicale in carcere

Alessandria | A preparare la cena di beneficienza, dal menù gourmet, saranno gli stessi ospiti degli Istituti Penitenziari alessandrini, con lo scopo di raccogliere fondi per finanziare un interessante progetto dedicato alla musica in carcere, realizzato con il sostegno del Conservatorio Vivaldi e di Franco Mussida

“Natale è un po’ bambino”: da domenica 2 dicembre decine di eventi per bambini e famiglie

Alessandria | Presentato il programma per il mese di dicembre, con decine di laboratori per le fasce di età 0-4 anni, 5-7 anni e 8-11 anni, oltre a proposte dedicate a genitori e pubblico adulto in generale. Ecco nel dettaglio tutti gli appuntamenti e come parteciparvi

"Muoversi senza barriere": il Cissaca punta su sport e integrazione, insieme a tante realtà del territorio

Alessandria | Il 10 dicembre si terrà un incontro al Punto D del Cristo per presentare i primi progetti sul territorio: l'obiettivo del Cissaca è fare rete per offrire numerose occasioni alle persone con disabilità sia motoria che intellettiva per fare sport e accedere ad attività inclusive, puntando sulla forza del team e del gioco di squadra

Firmato accordo tra Cia, Coompany e Istituto penitenziario: i detenuti a scuola di agricoltura

Alessandria | L'accordo consentirà ai detenuti più meritevoli di seguire corsi professionalizzanti svolti all'interno del carcere per acquisire competenze in ambito agricolo direttamente spendibili nel mondo del lavoro una volta scontata la pena