Alessandria

Dal "Grappolo" un'amatriciana solidale da 3 mila euro

La raccolta fondi per le vittime del terremoto, lanciata dalla chef Beppe Sardi del ristorante "il Grappolo" ha consentito di raccogliere una somma significativa che ora finalmente è stata recapitata a destinazione

ALESSANDRIA - In città è stato fra i primi a darsi da fare, Beppe Sardi, "storico" chef e ristoratore del Grappolo, aderendo alle tante realtà disposte a organizzare "un'amatriciana per Amatrice", progetto benefico di raccolta fondi per le vittime del terremoto.

Oggi è lo stesso chef a dare comunicazione del risultato ottenuto, con i soldi - 3018 euro - finalmente in dirittura d'arrivo. 

"Dopo tante ricerche - racconta Sardi - ecco finalmente i soldi inviati per l'iniziativa 'Un'amatriciana per Amatrice', grazie alla Onlus della Protezione Civile di Acqui che ci ha aiutato a veicolarli in modo mirato.
 Grazie ancora a tutti a nome del Ristorante Il Grappolo. Appena sapremo il beneficiario sarà nostra premura comunicarvelo. 
Ecco la ricevuta dell'avvenuta donazione".




 
14/02/2017







blog comments powered by Disqus


Al via stage lavorativi per richiedenti asilo e rifugiati: il futuro è fare il saldatore

Alessandria | Cambalache dà il via a un nuovo progetto di formazione e inserimento lavorativo per richiedenti asilo sul modello virtuoso di Bee My Job, ma questa volta nell’ambito saldatura

Se il carcere diventa una nave diretta in America...

Alessandria | Domenica si è tenuto presso la cappella-teatro della casa circondariale Catiello-Gaeta lo spettacolo conclusivo del laboratorio teatrale "Arte espressione del Sé", organizzato dall'associazione "La Brezza Onlus" di Torino e ispirato al monologo "900" di Baricco: il risultato è stato un lavoro emozionante, ricco di buone storie da raccontare

Cuttica saluta la festa di fine Ramadan: "noi e voi uguali". Imam: "il primo sindaco a partecipare alle nostre celebrazioni"

Alessandria | Allo stadio Cattaneo si è tenuta la grande cerimonia per la celebrazione della fine del mese di digiuno e preghiera della comunità islamica alessandrina. Ecco il video con l'intervento del sindaco e la risposta del capo religioso dei credenti musulmani che vivono in città

#Nondiamoglielavinta: Alessandria diventa la capitale della lotta al cancro

Alessandria |  Il Festival della prevenzione e innovazione in oncologia organizzato dall’Aiom fa tappa in città da sabato 16 a lunedì 18 giugno. In piazza della Libertà sarà allestito il motorhome dove i medici forniranno informazioni su prevenzione, innovazione terapeutica e ricerca

Campus Residenziale gratuito IdeALi Tu: se hai dai 18 ai 25 puoi candidarti!

Alessandria | L'occasione è ghiotta, ma riguarderà solamente 12 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 25 anni che avranno la possibilità di progettare le attività che animeranno lo spazio appositamente ristrutturato all'interno dei Giardini Pittaluga. Le iscrizioni devono pervenire entro il 15 giugno. Ecco tutte le informazioni per partecipare