Alessandria

Il “Trasporto Amico” dell’Anteas inaugura la nuova auto e cerca nuovi autisti volontari

Sabato 3 febbraio l'inaugurazione della nuova auto. “Ora abbiamo bisogno di incrementare il 'parco' autisti, viene richiesta la disponibilità di una parte del proprio tempo libero“, l’appello lanciato dall’associazione

ALESSANDRIA - Trasporto Amico é un’iniziativa promossa da Anteas-Fnp-Cisl di Alessandria che consiste nel trasporto gratuito, a mezzo di autovetture opportunamente attrezzate, di persone anziane, disabili o comunque impossibilitate a servirsi di mezzi propri, per raggiungere ospedali, strutture sanitarie e riabilitative, per visite, esami o terapie. Dal 2010, anno di inizio attività del servizio, il numero di auto in dotazione é passato dalle due iniziali alle undici complessivamente utilizzate; ad oggi quelle che costituiscono l’attuale parco macchine sono otto, di cui una operante nella zona di Acqui Terme, dal momento che tre auto hanno onorevolmente svolto il loro servizio sino a “fine corsa”. L’inaugurazione dell’undicesima autovettura si terrà sabato 3 febbraio alle 10,30 nella sede dell’Associazione in via Parma 33, evento aperto a tutti che si chiuderà con un rinfresco.

Il volume di attività, che solo nel 2017 registra 5.302 trasporti con 161.500 km complessivamente percorsi, ed i programmi di estensione del servizio in altre importanti località della nostra Provincia, giustificano la necessità di un rinnovo. Il servizio Trasporto Amico si avvale del prezioso supporto di 22 autisti volonatri che si alternano alla guida delle auto che operano gratuitamente: è soprattutto grazie al 5xmille ed a qualche libera oblazione che Anteas riesce a garantire questo straordinario intervento di welfare comunitario.

“Ora, oltre alle auto, abbiamo bisogno di incrementare il 'parco' autisti, viene richiesta la disponibilità di una parte del proprio tempo libero“, l’appello lanciato dall’Anteas alessandrina.

Per informazioni è possibile contattare il Trasporto Amico Anteas  al numero 0131/261268 (sede Cisl di Alessandria in via Parma 36), o visitando il sito www.cislpiemonte.it/alessandria-asti/anteas.

(immagine d'archivio)

2/02/2018







blog comments powered by Disqus


Cuttica saluta la festa di fine Ramadan: "noi e voi uguali". Imam: "il primo sindaco a partecipare alle nostre celebrazioni"

Alessandria | Allo stadio Cattaneo si è tenuta la grande cerimonia per la celebrazione della fine del mese di digiuno e preghiera della comunità islamica alessandrina. Ecco il video con l'intervento del sindaco e la risposta del capo religioso dei credenti musulmani che vivono in città

#Nondiamoglielavinta: Alessandria diventa la capitale della lotta al cancro

Alessandria |  Il Festival della prevenzione e innovazione in oncologia organizzato dall’Aiom fa tappa in città da sabato 16 a lunedì 18 giugno. In piazza della Libertà sarà allestito il motorhome dove i medici forniranno informazioni su prevenzione, innovazione terapeutica e ricerca

Campus Residenziale gratuito IdeALi Tu: se hai dai 18 ai 25 puoi candidarti!

Alessandria | L'occasione è ghiotta, ma riguarderà solamente 12 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 25 anni che avranno la possibilità di progettare le attività che animeranno lo spazio appositamente ristrutturato all'interno dei Giardini Pittaluga. Le iscrizioni devono pervenire entro il 15 giugno. Ecco tutte le informazioni per partecipare

Pattuglia in bici, Di Gregorio premiato a livello nazionale: grazie a lui Alessandria è un'eccellenza

Alessandria | La Fiab ha conferito a Mauro Di Gregorio il premio "Amico della bicicletta 2018" per i suoi progetti innovativi a livello nazionale, che stanno trovando in città la prima applicazione concreta. "Orgoglio di questo riconoscimento, figlio di studio e impegno. Ci sono ancora molti margini di miglioramento"

Maino Day, Bimbimbici e Bicincittà: nel weekend le iniziative di chi "lotta" per la città delle bici

Alessandria | In controtendenza rispetto alle scelte delle Giunta, che mira a favorire una maggiore presenza delle auto in centro, sono state presentate diverse iniziative a sostegno della mobilità sostenibile, per un sabato e una domenica all'insegna delle due ruote. "La bicicletta può essere un laboratorio aperto di educazione civica"