Alessandria

Le "scatole dei sogni" al centro commerciale Panorama per sostenere le famiglie Sma

Dalle 10 alle 20 di domenica 1 ottobre presso il centro commerciale alessandrino sarà possibile contribuire alla lotta contro l'atrofia muscolare spinale, che proprio in questi giorni ha messo a segno un grande risultato con il rilascio del primo farmaco capace di contrastare la malattia. "Ora serve più che mai l'aiuto di tutti"

ALESSANDRIA - Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre, dalle 10 alle 20 presso il centro commerciale Panorama sarà possibile donare un sogno che sta finalmente diventando realtà, acquistando una "scatola dei sogni" e contribuendo a sostenere le famiglie Sma. 

E' grazie alle raccolte fondi come quella in programma oggi infatti che la ricerca è riuscita a ottenere risultati straordinari, concretizzatisi proprio in questi giorni con il rilascio di Spinraza, primo farmaco capace di contrastare la malattia. 

"Questa volta è tutto ancora più speciale, più emozionante - raccontano i protagonisti della raccolta alessandria -
oggi donare vuol dire curare e non solo più sperare perchè finalmente il primo farmaco al mondo per il trattamento dell'atrofia muscolare spinale sarà accessibile a tutti gli affetti da SMA.
Vi chiediamo ancora una volta con tutto il cuore il vostro sostegno prezioso. Anche oggi, domenica 1 ottobre, saremo presso il Centro Commerciale Panorama di Alessandria con le "scatole dei sogni", e con una piccola offerta contribuirete a realizzare il nostro grande sogno.
Chi non potesse passare ma volesse comunque contribuire può farlo grazie alla campagna nazionale, sostenuta anche dal comico Checco Zalone. 

1/10/2017







blog comments powered by Disqus


Doppia operazione a cuore fermo: salvate la mamma e la sua bambina

Alessandria | L’intervento multidisciplinare ha permesso di operare la donna ai polmoni mentre si eseguiva il cesareo. L’ottima riuscita di un’operazione così complessa è stata possibile grazie al lavoro in team multidisciplinare con cui i professionisti hanno saputo e potuto affrontare la situazione estremamente grave e critica

'MaBim': la culla che consente alla mamma di abbracciare il neonato

Alessandria | La prima culla con queste caratteristiche consegnata in Italia in un ospedale. Il progetto è dell'architetto Mitzi Bollani

La forza della musica per aiutare l'integrazione

Alessandria | La musica veicolo di dialogo, per andare oltre la solitudine: è il progetto organizzato dall'associazione Cambalache, insieme al Conservatorio di Alessandria

Dsa e sintesi vocale, uno strumento compensativo per lo studente

Alessandria | Gli studenti del Disit dell'Università del Piemonte Orientale hanno partecipato ad un incontro in cui è stato presentato un panorama sui software di sintesi vocale gratuiti attualmente disponibili per Pc Windows e dispositivi mobili Apple

Rivolgimento fetale: una capriola nella pancia

Alessandria | Nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliera una procedura collaudata che viene proposta alle donne che presentano il bambino podalico. Si tratta di una manovra esterna, eseguita manualmente, che ha lo scopo di far girare il feto a testa in giù e permettere di conseguenza un parto naturale