Alessandria

Spesa Donata al supermercato

Analogamente al Caffè Sospeso, in occasione delle festività natalizie, chiunque volesse donare la spesa a famiglie in difficoltà, può farlo direttamente al Carrefour Express con l'applicazione di un 10% di sconto

ALESSANDRIA - Si avvicinano le feste e le famiglie italiane si apprestano a imbandire la tavola per i pranzi e le cene della tradizione. Supermercati presi d'assalto nei giorni a ridosso del Natale per servire antipasti, salmone, agnolotti, stufati, arrosti, dolci e quanto altro la tradizione obbliga. In questa atmosfera frenetica, c'è chi ha deciso di fermarsi un attimo a riflettere. Diego (nella foto) e Alberto Gavazzi conducono assieme il piccolo Carrefour Express di via Galileo Ferraris in zona piscina.

“A volte ci chiediamo se siamo un supermercato – dicono all'unisono – Da noi la gente entra non solo per fare la spesa ma anche per due chiacchiere e un caffè. E siamo uno staff insolito: se non ci trovi alla cassa, stiamo aiutando qualche cliente a scegliere o anche più semplicemente a prendere i prodotti dagli scaffali se qualcuno ha difficoltà motorie, come nel caso delle persone più anziane”.

“Da qualche tempo riceviamo gli ordini al telefono, soprattutto da chi ha difficoltà a muoversi: imbustiamo e portiamo a casa gratuitamente la spesa: da questo servizio ci è venuta l'idea”. L'idea di cui parlano Diego e Alberto è la Spesa Donata: analogamente al Caffè Sospeso, che si è diffuso anche da noi, i titolati del supermercato hanno deciso che, in occasione delle festività natalizie e fino al 31 dicembre, chiunque volesse donare la spesa a famiglie in difficoltà, può farlo direttamente al Carrefour Express, facendo la spesa da donare con l'applicazione di un 10% di sconto.

“Il Natale ispira questo tipo di iniziative – commentano – purtroppo non si può estenderle a tutto l'anno, ma è già un piccolo passo, e niente è da escludere per il futuro”. Saranno Alberto e Diego a portare la spesa donata a casa di chi ne beneficerà. Se non si ha una conoscenza diretta della persona o della famiglia in difficoltà, si può comunque fare la propria donazione: la spesa sarà trasportata gratuitamente da Diego e Alberto al Centro di Assistenza Caritas della Parrocchia di San Pio V che si occuperà di farla avere a chi ne ha bisogno. Il parroco don Giuseppe Bodrati ha accolto di buon grado l'iniziativa.
16/12/2017







blog comments powered by Disqus


Maino Day, Bimbimbici e Bicincittà: nel weekend le iniziative di chi "lotta" per la città delle bici

Alessandria | In controtendenza rispetto alle scelte delle Giunta, che mira a favorire una maggiore presenza delle auto in centro, sono state presentate diverse iniziative a sostegno della mobilità sostenibile, per un sabato e una domenica all'insegna delle due ruote. "La bicicletta può essere un laboratorio aperto di educazione civica"

Uwa che non chiede l'elemosina in città

Alessandria | In silenzio, da qualche giorno, c'è un uomo che pulisce gratuitamente le strade dall'erba e lavora per migliorare l'aspetto della città. Si chiama Owa Onaiwu, cerca un lavoro, e nel frattempo chiede se potete aiutarlo donandogli scope, ramazze e sacchetti.

Nonostante tutto, Alessandria fiorisce [FIORI E SOLE]

#alessandriabella | Una galleria fotografica speciale e un grande augurio primaverile per tutti i cittadini di Alessandria. In bocca al lupo, #alessandriabella

Donati fegato, reni e cornee. L'Ospedale: “grazie alle generosità dei famigliari”

Alessandria | Due donne di 69 anni sono decedute in Ospedale. Valeria Bonato, coordinatore ospedaliero delle donazioni e prelievi di organi e tessuti: “la Rianimazione segue il donatore con una attenzione e una sensibilità che permettono di raggiungere questi risultati, oltre che una profonda umanità nei confronti dei parenti”

“Polmoni sotto zero”: inaugurata una apparecchiatura di ultimissima generazione

Alessandria | Grazie ai benefattori e alla solidarietà del mondo dello sport il reparto di Malattie dell’Apparato Respiratorio dell’Ospedale è ora dotato di “Ebercryo 2”, utilizzata per la criobiopsia polmonare transbronchiale, una metodica diffusa in pochi centri pneumologici in Italia e nel mondo