Università

Università premiata: il Fondo di Funzionamento Ordinario aumenta di un milione di euro

Il Piemonte Orientale è l’unico Ateneo del Piemonte ad avere un incremento (oltre il 2%) rispetto al 2016. La performance dell’Ateneo è stata in particolare valutata sotto i profili della didattica, della ricerca e dell’internazionalizzazione, parametri che hanno fortemente contribuito al risultato positivo

UNIVERSITA' - È stata pubblicata dal Miur la ripartizione per l’anno 2017 del Fondo di Finanziamento Ordinario delle Università italiane. In una situazione di contrazione generale, sono solo 21 le università che hanno visto aumentare la propria quota. L’Università del Piemonte Orientale risulta anche essere l’unica del Piemonte (tra i 7 atenei del nord premiati). In particolare l’Upo vede aumentare la propria quota di circa un milione di Euro, pari a oltre il 2% in più rispetto al 2016. La performance dell’Ateneo è stata in particolare valutata sotto i profili della didattica, della ricerca e dell’internazionalizzazione, parametri che hanno fortemente contribuito al risultato positivo.

Oltre alla quota base e alla quota premiale, quest’anno per la prima volta, l’Ffo è composto anche dai fondi per la cosiddetta No Tax Area, una novità prevista dalla Legge di Bilancio per il 2017. Essa consente agli studenti con un Isee fino a 13.000 Euro di essere esonerati dal pagamento delle tasse universitarie e garantisce tasse “calmierate” per gli studenti con un Isee tra i 13 e i 20 mila euro.

“È un risultato – ha commentato il rettore Cesare Emanuel – che misura un plus di competenze, di impegno e spirito di servizio presente nella compagine docente e tecnico-amministrativa del nostro Ateneo e che ancora una volta ci contraddistingue nel sistema universitario del Nord-Ovest e italiano. È altresì un risultato che scaturisce dalla soddisfazione e dall'impegno dei nostri studenti nello svolgimento del loro percorso curriculare, degli stage e dei periodi di aggiornamento all'estero. Tutto ciò è un buon viatico per il compimento, quest'anno, dei nostri venti anni ed una decisa assicurazione di qualità per tutti gli studenti che vogliano iscriversi presso di noi. Impegneremo anche queste risorse per accrescere e assicurare funzionalità e innovazione al già esteso parco dei laboratori, ai collegamenti informatici e teleinformatici, alle strutture didattiche e bibliotecarie”.

I 21 gli atenei che hanno visto crescere la propria quota di assegnazione sono così distribuiti: 7 al nord (Upo, Università di Bergamo, Milano Bicocca, Università di Ferrara, Università dell’Insubria, Milano Statale, Sissa di Trieste), 3 al centro (Università di Urbino, Università Politecnica delle Marche, Università per Stranieri di Siena) e 11 al sud (Bari Politecnico, Università di Catanzaro, Napoli Parthenope, Università degli studi de L'Aquila, Università degli studi della Campania ‘Vanvitelli’, Università di Bari, Università Chieti-Pescara, Università del Molise, Università di Foggia, Università del Sannio, Università di Salerno).
16/09/2017







blog comments powered by Disqus


Università del Piemonte Orientale: 1,7 milioni in più dal Ministero

Alessandria | Prima in Italia per l'incremento del Fondo di Funzionamento Ordinario: l'Upo premiata per i risultati nella ricerca, l’eccellenza dei Dipartimenti e la gestione virtuosa del “costo standard” per studente

Arriva FestivAL Park: workshops, musica, teatro, giochi e buon cibo per lanciare il Centro Giovani

Alessandria | Il Festival in programma dal 21 al 23 settembre in piazza Santa Maria di Castello e ai Giardini Pittaluga, dove verrà inaugurato il nuovo spazio polifunzionale a disposizione dei giovani in città, che potranno richiederlo con procedure "snelle" e utilizzarlo. Il progetto nasce in collaborazione con l'Associazione Cultura e Sviluppo

Dal 17 al 23 settembre una settimana di corsi dedicati al benessere in prova gratuita con YAM

Alessandria |  L’associazione Yam lancia la prima Open Week dal 17 al 23 settembre con tanti corsi, workshop e conferenze: yoga, ayurveda, mindfullness, per tutti in prova gratuita

AL Centro me.dea: dieci anni di lavoro per contrastare la violenza di genere

Alessandria | L’APS me.dea si appresta a festeggiare i suoi primi 10 anni di attività, al fianco delle donne, contrassegnati da battaglie durissime, ma anche da molti successi, condivisi con la comunità. E con l'occasione regala alla città importanti appuntamenti

“Minori e comunità: Mind The Gapp”: ecco i progetti di sostegno

Alessandria | Nasce il progetto “Minori e comunità: Mind The Gapp”, avendo colto l’importanza di una presa in carico specialistica dei disagi di giovani e famiglie con difficoltà socio-economiche