Casale Monferrato

Al Castello in mostra la Nuova Scuola di Lipsia

Da sabato 17 febbraio al Castello del Monferrato percorso espositivo di arte contemporanea. Lo stesso giorno verrà inaugurata anche la Piazzaforte Europea del Rinascimento, ulteriore testimonianza dei rapporti di collaborazione culturali con Palazzo Ducale di Mantova

CASALE MONFERRATO - Sabato 17 febbraio alle 17, nelle sale del secondo piano del Castello del Monferrato sarà inaugurata Che resta / Was Bleibt / Quello che rimane. La mostra, che prosegue il rapporto di collaborazione tra il Comune e il Complesso Museale di Palazzo Ducale di Mantova, è curata da Peter Assmann e Renata Casarin, direttore e vice di Palazzo Ducale con la collaborazione di Daria Carmi per l’Assessorato alla Cultura e Turismo. Gli allestimenti sono di Antonio Giovanni Mazzeri. Sarà visitabile gratuitamente fino al 2 aprile. Al momento inaugurale parteciperanno lo stesso Peter Assmann oltre ad alcuni degli artisti.

Si tratta di un percorso espositivo di arte contemporanea condiviso, oltre che con la realtà museale mantovana, anche con la Galleria di arte contemporanea Schloß Parz di GriesKirchen (Austria) dalla quale sono in arrivo le opere. Saranno esposte opere di cinque artisti appartenenti alla cosiddetta Nuova Scuola di Lipsia: Laura Eckert, Rayk Goetze, Aris Kalaizis, Annette Schröter e Sebastian Speckmann, tutti esponenti della “Narrazione viva”. Lo stesso materiale era stato esposto nella Galleria di Palazzo Ducale Mantova lo scorso autunno prima che a GriesKirchen.

Nel contesto del Castello, lo stesso giorno, verrà inaugurata anche Casale Monferrato, la Piazzaforte Europea del Rinascimento, ulteriore testimonianza dei rapporti di collaborazione culturali con Palazzo Ducale. Le due esposizioni, all’indomani della proclamazione della Capitale Italiana della Cultura 2020, sono le prime che potranno fregiarsi del logo “Casale Capitale Italiana della Cultura 2020 top ten”. Entrambe saranno visitabili ogni sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19; giorni infrasettimanali su appuntamento al 0142 444330.
13/02/2018







blog comments powered by Disqus


Casale, un punto per continuare a sperare

Serie D - girone A | Niente di fatto con la corazzata di Siciliano: ad Olginate serviranno tre punti. La classifica inizia a preoccupare

Casale, il giorno dopo. Il dossier 'Capitale' adottato per il rilancio della città

Casale Monferrato | Le idee per arrivare in finale a Capitale della Cultura saranno utilizzate per il futuro della città. "Iniziate a rimettere la targa del Casale Calcio", punzecchia l'opposizione

Il Museo... s’illumina di meno

Casale Monferrato | Venerdì 23 febbraio una visita accompagnata per famiglie incentrata sulla bellezza del camminare e dell'andare a piedi al buio, attraverso le sale della Pinacoteca. Il Canto d’amore di Bistolfi in prestito per una prestigiosa mostra a Ferrara

Un tè a palazzo Carmagnola

San Salvatore Monferrato | Da domenica 25 febbraio la rassegna dell’Associazione Culturale Tantasà. Primo appuntamento con un viaggio in Yemen: Paola Cannatella e Laura Battaglia presenteranno la graphic novel “La sposa yemenita”

Dal 1° marzo aperte le iscrizioni ai nidi comunali

Casale Monferrato | Dal 1° al 30 marzo 2018 saranno aperte le iscrizioni agli Nidi d’Infanzia Comunali di Oltreponte, Valentino e Porta Milano per l’anno scolastico 2018/19. In occasione dell’apertura delle iscrizioni è possibile visitare gli Asili Nido Comunali lunedì 26 febbraio e lunedì 5 marzo dalle 16,30 alle 18