Economia

Basta morti sul lavoro, l'industria sciopera per quattro ore

I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno confermato le quattro ore di sciopero, dalle 8 alle 12, il prossimo 19 giugno, tutto il comparto dell'industria per chiedere di "fermare la strage" delle morti sul lavoro

LAVORO - Trecento venti morti sul lavoro in Italia dall'inizio dell'anno; uno al mese in Provincia. "E' una strage, fermiamola". A dirlo sono i sindacati Cgil, Cisl e Uil che hanno confermato la proclamazione di quattro ore di sciopero, previste per il 19 giugno, in tutta la Provincia.
I lavoratori del comparto dell'industria si fermeranno dalle 8 alle 12. Lo sciopero è stato proclamato dopo l'ultima vittima, Davide Olivieri, 22 anni, rimasto schiacciato sotto il peso di un muletto alla Sli di Vignole Borbera.
Non basta "protestare", certo, perchè non ci siano più vittime. Ma i sindacati, con lo sciopero e la manifestazione di martedì 19, vogliono mantenere viva l'atenzione su una problematica sempre più grave. 
Insieme all'astensione dal lavoro, si terrà anche una manifestazione in Piazza della Libertà, ad Alessandria, davanti alla Prefettura, con un presidio a partire dalle ore 9,30

"Le Organizzazioni Sindacali chiedono misure di prevenzione più stringenti e di poter contare sulla presenza nel territorio di un numero congruo di Ispettori del Lavoro e dello Spresal per poter prevenire gli infortuni, diffondere la cultura della sicurezza e proteggere i lavoratori atipici, apprendisti e tirocinanti dagli abusi nel loro impiego e dall’assenza di reali piani formativi con la presenza di veri tutori".
15/06/2018







blog comments powered by Disqus


Junior Casale batte San Miniato e va in finale al Memorial Pellegrini

Basket - Serie A2 | E' la Novipiù Casale ad aggiudicarsi la semifinale del XII Memorial Mirco Pellegrini conquistando così il diritto di giocarsi la finale per il 1/2 posto con la Virtus Cassino, questa sera, sabato 22, alle 19

La cantina era l'emporio della coca. Studenti e commesse gli acquirenti

Casale Monferrato | La Prefettura di Alessandria valuterà l’opportunità di sottoporli agli accertamenti sanitari per confermare o meno i requisiti psico-fisici per il mantenimento della patente di guida. Pusher di 22 anni vendeva dalla cantina

L'auto rubata era nel cortile di un carrozziere, denunciati in quattro

Casale Monferrato | Il mezzo è stato rintracciato grazie al GPS, proprio mentre veniva scaricato a casa di un carrozziere di origini albanesi. Altri tre italiani sono stati denunciati per ricettazione

Un affare di famiglia

Cinema | "Tutte le famiglie felici si assomigliano fra loro, ogni famiglia infelice è infelice a suo modo". Sembra nascere e crescere sotto questo assunto, l’ultima opera cinematografica - vincitrice della Palma d'oro la scorsa primavera al Festival di Cannes - del giapponese Kore'eda, indefesso e acuto esploratore della complessità dei legami familiari già nei suoi precedenti film

A proposito di zanzare, tre domande all'assessore regionale

Provincia | Il vicepresidente della Provincia di Alessandria, Federico Riboldi, torna sulla questione zanzare e pone tre domande aperte all'assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta