Serie D - girone A

Casale, ad Arconate è solo pari

Botta e risposta in avvio fra Cintoi e Sarr, poi la partita si affloscia. Mercoledì al 'Palli' c'è il Pavia in Coppa Italia

ARCONATE - Un punto a testa fra Arconatese e Casale nella quarta giornata di campionato in uno stadio strapieno di tifosi con una buona rappresentanza dei piemontesi.

Partono meglio gli ospiti che già al 3' vedono un tiro di Cardini su cross di M'Hamsi rimpallato da un difensore, poi Bolchini in due tempi disinnesca la conclusione dalla lunga distanza di Cappai. In quattro minuti succede tutto: prima passa il Casale con Cintoi che di testa spedisce in rete un angolo di Sadouk all’11’ e poi arriva la pronta risposta degli oroblu al 14’ con Sow che serve alla perfezione l’assist a Sarr il quale calcia di precisione in porta superando Fontana. Il Casale chiede un rigore per un fallo di mano in area ma nel finale del primo tempo soffre la vivacità degli avversari che si vedono annullare un gol a Gulin per un fuorigioco millimetrico; poco prima della mezz'ora uno scambio al limite fra Sow e Sarr crea un'altra occasione per i padroni di casa con la palla che esce di poco alta.

Nella ripresa i nerostellati crescono e mettono più volte il pallone pericolosamente davanti a Bolchini: Coccolo ci prova due volte ma prima non inquadra la porta e poi è un soffio in ritardo sull'ennesimo cross di M'Hamsi; l'Arconatese risponde con una progressione di Sarr disinnescata da Villanova. Le ultime occasioni sono un tiro di Pavesi alto e un colpo di testa di Coccolo su angolo di Vecchierelli che finisce dritto fra le braccia di Bolchini: i casalesi salgono a quota cinque e si preparano ad una settimana di fuoco: mercoledì 10 al "Palli" impegno di Coppa Italia Dilettanti contro il Pavia, domenica arriva l'Inveruno per completare il trittico di milanesi e rilanciare la classifica dei nerostellati.
 

ARCONATESE – CASALE FBC 1-1
Reti: pt 11' Cintoi, 14' Sarr

Arconatese (3-4-3): Bolchini; Aprile, Parini, Dejari; Chiarion (26' st Veroni), Morao (16' st Scampini), Balacchi (16' st Rasini), Rovelli (26' st Petrillo); Sow, Gulin (45' st D'Ausilio), Sarr. A disp. Maggioni, Zizzo, Doria, Mboup, Albini. All. Livieri
Casale (4-3-3): Fontana; Villanova (25’ st Di Giovanni), Cintoi, Bettoni, M’Hamsi; Sadouk (28’st Simone), Vecchierelli, Cardini; Coccolo (48’ st Fabbri), Cappai, Pavesi. A disp. Consol, Todisco, Marinai, Sall, Fiore, Petrillo. All. Buglio

Arbitro: Monesi di Crotone

Note: Nessun ammonito. Calci d'angolo 5-0 per il Casale. Recupero pt 0'; st 5'. Spettatori 200 circa.

8/10/2018
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it







blog comments powered by Disqus


Ticket sui farmaci: dal 1° marzo in Piemonte non si pagherà più

Piemonte | La giunta regionale ha deciso di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini in vigore dal 2002. Chiamparino e Saitta: "Cancelliamo una tassa sulla salute"

Requisiti per Quota 100 e Opzione donna

Lavoro | Per ottenere la pensione anticipata con i requisiti di "Quota 100" sono necessari, sia per gli uomini che per le donne, 62 anni di età e aver maturato 38 anni di contributi, solo così è possibile raggiungere quota 100. Per quanto riguarda "Opzione donna", tutte le donne possono accedere alla pensione interamente calcolata con il sistema contributivo se in possesso dI determinati requisiti

Nuovi contributi ai comuni per la rimozione dell’amianto

Economia | L'assessore regionale all'Ambiente Valmaggia: “a breve potremo pubblicare il bando per finanziare interventi per oltre 2 milioni di euro”

Reddito di cittadinanza, "si rischia il caos se non arrivano direttive operative"

Economia | Di reddito di cittadinanza si parla ormai da mesi. Il provvedimento che lo introduce è stato approvato ed è ormai legge ma mancano direttive operative. Gli addetti ai Caf, ai centri per l'impiego e alle poste brancolano ancora nel buio. “In tanti ci chiedono informazioni, ma al momento non abbiamo altre indicazioni oltre a quelle descritte nel sito del ministero”

Incontri nei paesi per prevenire furti e truffe

Casale Monferrato | I carabinieri ancora più vicini al cittadino: nel Monferrato casalese in tutti e 47 i Comuni di competenza saranno organizzati degli incontri pubblici per parlare direttamente con gli abitanti, soprattutto dove non c'è un posto di polizia