Casale Monferrato

Coltiva cannabis in camera da letto, ma i vicini... fiutano l'attivitą

Quando i poliziotti sono entrati in casa hanno trovato una serra verticale in piena regola e 1,8 chili di marijuana gią pronta. Nei guai la coppia che aveva deciso di darsi al 'giardinaggio'...

CASALE MONFERRATO - Quando decidi di coltivare cannabis nel tuo appartamento, ma ti dimentichi di aerare i locali, così i vicini chiamano la Polizia. E' accaduto ad un 23enne, A.X. denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Difficile, infatti, nascondere quello che aveva messo in piedi in camera da letto.

Il giovane con la convivente di 28 anni aveva costruito una serra indoor, senza considerare il forte odore caratteristico. Che ha allarmato i vicini. In casa i poliziotti hanno trovato la serra realizzata con un telaio in alluminio e rivestimento in tessuto, completa di reattore per regolazione della luce alogena, di termostato di refrigerazione, di tre termometri per la rilevazione del calore, di un filtro di aspirazione con un canale per l’espulsione dell’aria.

All’interno della serra c’erano quattro piante di canapa indiana, in avanzato stato di coltivazione, dell’altezza di circa 120 cm. ognuna, interrate in vasi, nonché altri due recipienti pronti alla predisposizione di ulteriori innesti.

In casa è stato poi trovato 1 chilo e 800 grammi di marijuana. 
11/10/2018







blog comments powered by Disqus


Con Cassino ci vuole l'overtime, ma alla fine la spunta la Junior

Basket - Serie A2 | Ai rossoblu ci vogliono 45' per domare una combattiva Cassino 84-94: per la Junior doppia doppia di Martinoni (21 punti e 10 rimbalzi) e Pinkins (14+15)

Casale, con l'Inveruno polveri bagnate

Serie D - girone A | Zero a zero casalingo che muove ancora la classifica, ma c'č qualche rammarico. Da domenica inizia un ciclo di ferro

"Tartufi, un monopolio di pochi dopo la creazione dei consorzi"

Novi Ligure | Secondo l'Associazione dei liberi tartufai, i consorzi riservano a poche persone la raccolta dei tartufi nelle zone pił produttive. Lorenzo Tornato: "Chiediamo una moratoria per evitare che la ricerca dei tartufi diventi solo un business"

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

Uccise la sorella con l'acido, disposta la perizia psichiatrica

Cronaca | E' uscito dal coma l'uomo che uccise la sorella facendole bere acido muriatico. Accusato di omicidio, sarą sottoposto a perizia psichiatrica per chiarire la capacitą di intendere e di volere