Pontestura

Comicità e teatro brillante a Pontestura

Cinque appuntamenti al Verdi con Paolo Hendel, Debora Villa e altri spettacoli interessanti. Si inizia sabato 13 gennaio, con l'Otello Unplugged, monologo sulla celebre storia del Moro di Venezia

PONTESTURA - La stagione del Teatro Verdi si apre sabato 13 gennaio con Otello Unplugged, un classico portato in scena con una forma innovativa da Davide Lorenzo Palla sostenuto dalla Scuola Civica Paolo Grassi di Milano.

Davide Lorenzo Palla arretra la lancetta del tempo e diventa cantastorie, senza bisogno di rudimentali figurazioni, anima una fiera paesana.

“Otello Unplugged” è un monologo minimalista: bastano due casse da frutta, un cappello triangolare e una giacca da ammiraglio.

Un grande classico viene raccontato da un altro punto di vista: la storia del Moro di Venezia che dopo essere stato circuito dal diabolico Iago arriva ad impazzire di gelosia e ad uccidere la bellissima Desdemona, che tanto amava. Come è potuto succedere?

La stagione del teatro di Pontestura: prosegue sabato 24 febbraio con "Questo è un uomo, questa è una donna", Storia di un prete, di una famiglia felice e di un mare di se. Sabato 10 marzo il comico Paolo Hendel sarà in scena con Fuga da via Pigafetta, scritto insieme a Marco Vicari e Gioele Dix. L'amico di Fred, storia e storie di Fred Buscaglione è sabato 24 marzo. La stagione si chiude il 20 aprile: Sogno di una notte di mezza età di Debora Villa, Giovanna Donini e Gianmarco Pozzoli.

 
10/01/2018







blog comments powered by Disqus


Fallimento La Cuntrò S.R.L. (Tribunale di Alessandria – RG 34/2018)

Informazione dalle aziende | Il Curatore raccoglie, entro il 2 luglio 2018, offerte irrevocabili d’acquisto dei contratti d’affitto d’azienda relativi a due attività di ristorazione/pizzeria site in Acqui Terme (AL) e Bistagno (AL).

"Integrazione" tra Azienda Ospedaliera e Asl Al "per offrire servizi migliori e rispondere alle esigenze"

Economia e Lavoro | L'allineamento di vedute dei due nuovi direttori di Azienda Ospedaliera, Giacomo Centini, e Asl Al, Antonio Brambilla passa attraverso la parola e l'azione di "integrazione" tra le due realtà. Una integrazione che deve portare a supportare l'alta specialità in tutte le realtà locali, attraverso la digitalizzazione, la riduzione di tempi nelle liste di attesa. Ma che deve passare anche attraverso una “riorganizzazione” che stimoli e aiuti a “ fare rete”

Basta morti sul lavoro, sindacati e Prefettura pensano ad un protocollo

Provincia | Un centinaio i manifestanti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil davanti alla Prefettura di Alessandria in occasione dello sciopero di quattro ore proclamato per chiedere misure di sicurezza sui luoghi di lavoro. Quattro gli incidenti da inizio anno in Provincia. L'ultimo alla Sli di Vignole dove ha perso la vita un giovane di 22 anni

Violenza donne, parrucchieri ed estetisti saranno 'sentinelle' delle donne maltrattate

Torino | L'iniziativa, promossa dalla Regione Piemonte, mira ad avviare una sperimentazione da estendere poi su tutto il territorio nazionale

Landscape Perception, al Castello la mostra di Mark Cooper

Casale Monferrato | Venerdì 22 giugno sarà inaugurata nelle sale del secondo piano del Castello del Monferrato la mostra a ingresso gratuito Landscape Perception, un evento di valore internazionale