Cronaca

Era ai domiciliari, portato in carcere per il suo comportamento nei confronti dell'ex compagna

L'uomo č stato portato in carcere a Vercelli in attesa delle decisioni del Tribunale di Sorveglianza. I suoi 40 cani affidati a personale qualificato

CRONACA - La Polizia ha tratto in arresto C.M.S., 41 anni, già sottoposto alla detenzione domiciliare, in esecuzione dell’ordinanza di aggravamento emessa dal magistrato di sorveglianza di Vercelli. Il provvedimento si è reso necessario poiché recentemente l'uomo, a causa di dissidi con la ex compagna, con la quale mantiene contatti costanti per il figlio minore, aveva posto in atto comportamenti incompatibili con il beneficio dei domiciliari.

Per tale motivo il Magistrato ha deciso per la misura di aggravamento. I poliziotti che si sono recati nella sua abitazione, già a conoscenza della presenza di circa 40 cani razza pitbull, hanno cercato personale qualificato pe assistere gli animali durante l’assenza del proprietario, senza doverli portare altrove.

Una volta affidati gli animali a persone di fiducia, hanno accompagnato l'uomo il SOKHNA presso la Casa circondariale di Vercelli ove verrà trattenuto in attesa di determinazioni da parte del Tribunale di Sorveglianza di Torino. 
9/08/2018







blog comments powered by Disqus


Con Cassino ci vuole l'overtime, ma alla fine la spunta la Junior

Basket - Serie A2 | Ai rossoblu ci vogliono 45' per domare una combattiva Cassino 84-94: per la Junior doppia doppia di Martinoni (21 punti e 10 rimbalzi) e Pinkins (14+15)

Casale, con l'Inveruno polveri bagnate

Serie D - girone A | Zero a zero casalingo che muove ancora la classifica, ma c'č qualche rammarico. Da domenica inizia un ciclo di ferro

"Tartufi, un monopolio di pochi dopo la creazione dei consorzi"

Novi Ligure | Secondo l'Associazione dei liberi tartufai, i consorzi riservano a poche persone la raccolta dei tartufi nelle zone pił produttive. Lorenzo Tornato: "Chiediamo una moratoria per evitare che la ricerca dei tartufi diventi solo un business"

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

Uccise la sorella con l'acido, disposta la perizia psichiatrica

Cronaca | E' uscito dal coma l'uomo che uccise la sorella facendole bere acido muriatico. Accusato di omicidio, sarą sottoposto a perizia psichiatrica per chiarire la capacitą di intendere e di volere