Serralunga di Crea

Rondò in Monferrato: in scena i cantanti della Masterclass

Le voci della Masterclass tenuta dal soprano Alda Caiello e Lorenzo Gorli, violino di Divertimento Ensemble, in scena per il terzo concerto di Rondò in Monferrato mercoledì 13 settembre alla Tenuta Tenaglia a Serralunga di Crea


MUSICA - Fervono le prove al Teatro e presso la Biblioteca di Moncalvo: i direttori iscritti alla tredicesima edizione del Corso di direzione dedicato al repertorio per ensemble dal primo Novecento ad oggi, insieme ai musicisti di Divertimento Ensemble sotto la guida di Sandro Gorli, e i cantanti iscritti alla Masterclass dedicata alla voce nel repertorio contemporaneo, tenuta dal soprano Alda Caiello, che quest’anno interseca il Corso di direzione, preparano i quattro concerti che completano il cartellone di Rondò in Monferrato, in programma tra il 13 e il 18 settembre.

La sera di mercoledì 13 settembre alla Tenuta Tenaglia di Serralunga di Crea (ore 20,30), tra i partner di Rondò in Monferrato, andranno in scena i cantanti della Masterclass di Alda Caiello al confronto con pagine di Cage, Berio, Solbiati, Fujikura, Manca, Kurtág per voci sole. Con loro anche Lorenzo Gorli, violino di Divertimento Ensemble, che eseguirà i Capricci per violino solo di Salvatore Sciarrino, nel settantesimo compleanno del compositore, festeggiato da Divertimento Ensemble nel corso di questo 2017 con diversi concerti al Museo del Novecento di Milano.

Gli altri appuntamenti sono sabato 16 settembre al Teatro di Moncalvo, domenica 17 alla Tenuta Santa Caterina di Grazzano Badoglio e lunedì 18 all’Archivio di Stato di Asti.

I cantanti iscritti alla Masterclass, già protagonisti dei concerti del primo fine settimana di Rondò in Monferrato sabato 9 e domenica 10 settembre, che saranno nuovamente in scena, sono Beatrice Binda, Eleonora Claps, Jacopo Facchini, Francesca Gerbasi, Eleonora Grazioli, Jee Hee Han, Niki Lada, Paola Petrella e Anna Piroli. Anche tra questi, due studenti - Beatrice Binda e Jacopo Facchini - sono stati segnalati e scelti da Ulysses Network.

Serralunga di Crea, Tenuta Tenaglia, ore 20.30
(Strada Santuario di Crea 5)
Ingresso libero

Programma
Salvatore Sciarrino, Capricci per violino solo
Lorenzo Gorli violino
John Cage, Aria
Luciano Berio, Sequenza
Alessandro Solbiati, To whom
Dai Fujikura, Duetto
Gabriele Manca, Capricci
György Kurtág, József Attila töredékek our soprano solo
Cantano: Beatrice Binda, Jee Hee Han, Niki Lada ed Eleonora Claps, allieve della Masterclass tenuta dal soprano Alda Caiello 

Il concerto sarà preceduto da una degustazione di vini della Tenuta. Al termine rinfresco e visita guidata alle cantine della Tenuta.
13/09/2017







blog comments powered by Disqus


Ramondino lascia la Junior: "A Casale ho ricevuto affetto ed amicizia"

Basket - Serie A2 | Scaduto il contratto quadriennale coach Marco Ramondino saluta Casale. Il patron Cerruti: "Quello che abbiamo scritto insieme rimarrà nella storia del club"

Maturandi ai blocchi di partenza, mercoledì al via le prove per 2.622 studenti

Scuola | Sono 2.622 i maturandi che mercoledì affronteranno la prima delle tre prove scritte dell'esame di maturità. 964 sono gli studenti degli istituti tecnici, seguiti per numero dagli alunni dei licei scientifici

Cavaliero super, è Trieste a volare in serie A

Basket | L'ultima recita della Junior, davanti a 3465 spettatori (record storico), promuove l'Alma 63-72. Finisce con l'abbraccio del pubblico ai propri giocatori la stagione della Novipiù Casale, uscita sconfitta da Gara 3 per mano dell'Alma Trieste che ha visto realizzarsi il sogno di tornare in Serie A

Gaudenzio Ferrari tra Vercelli, Novara e Varallo, una mostra “all’antica” che segue la storia

Cultura | Organizzata in senso cronologico, si tratta dell’esposizione dedicata allo straordinario pittore che oggi diremmo piemontese, architetto, plastificatore, musicista e poeta, che si dipana dalle prime prove fino alle ultime, prodotte a Milano per gli Sforza.

Basta morti sul lavoro, l'industria sciopera per quattro ore

Economia | I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno confermato le quattro ore di sciopero, dalle 8 alle 12, il prossimo 19 giugno, tutto il comparto dell'industria per chiedere di "fermare la strage" delle morti sul lavoro