Cronaca

Uccise la sorella con l'acido, disposta la perizia psichiatrica

E' uscito dal coma l'uomo che uccise la sorella facendole bere acido muriatico. Accusato di omicidio, sarà sottoposto a perizia psichiatrica per chiarire la capacità di intendere e di volere

CRONACA – Sarà sottoposto a perizia psichiatrica Antonino Paratore, 67 anni, accusato di omicidio per la morte dell'anziana sorella alla quale aveva somministrato dell'acido muriatico, provocandone la morte.
Dopo quel gesto estremo, lo stesso Paratore aveva ingerito dell'acido, ma venne soccorso prima che sopraggiungesse la morte. Rimase per diversi mesi in coma e, solo da poco, si è gradualmente ripreso, apprendendo di essere accusato di omicidio. Il fatto era accaduto a San Salvatore, lo scorso maggio.

Lo stesso pubblico ministero, che ha coordinato le indagini, ha chiesto l'incidente probatorio e una perizia psichiatrica per accertare le condizioni dell'uomo e la sua capacità di stare in giudizio. Richiesta a cui si è associata anche l'avvocato di difesa di Paratore, Daniela Sogliani.
Le conclusioni della perizia verranno discusse il 23 gennaio. Intanto l'imputato resta ricoverato in ospedale ed è stato trasferito da Casale a Valenza.
12/10/2018







blog comments powered by Disqus


“Genius loci”, itinerario storico-artistico tra chiese e residenze nobiliari

Solonghello | Domenica 24 febbraio si parte dalla frazione di Fabiano e si prosegue per Solonghello per visitare la chiesa parrocchiale, Villa Sormani e la Locanda dell'Arte

"Agevolando" premia l’azienda Italgum Caramelle

Ozzano Monferrato | Premiata dall’associazione Agevolando l’azienda che ha contribuito alla formazione e all’avvio al lavoro di una ragazza cresciuta in una comunità di accoglienza. Si cercano nuove aziende disponibili

Stefano Accorsi a teatro gioca con i versi dell’Ariosto

Casale Monferrato | Giovedì 21 e venerdì 22 febbraio al Teatro Municipale “Giocando con Orlando – Assolo”, uno spettacolo tra duelli e colpi di scena, con sempre al centro la romantica storia d’amore tra la bella Angelica e l’indomito Orlando

Ven.To: "un altro passo verso la realizzazione della ciclovia Venezia-Torino"

Provincia | La Provincia di Alessandria fa un altro passo verso la realizzazione di Ven.To, la ciclovia che collegherà Venezia a Torino unendo le tredici province rivierasche del Po. "Il Monferrato casalese avrà un grande ritorno da questa ciclovia perché è tra i pochi territori interamente attraversato dal fiume, diventando così un anchor point fondamentale per chi poi vuole esplorare i patrimoni Unesco" sono le parole del vicepresidente Riboldi

Danni ungulati, dopo Torino gli agricoltori puntano a Roma

Economia | Una delegazione di agricoltori della Cia, confederazione agricoltori Italiani, è stata ricevuta in consiglio regionale per discutere delle misure per arginare i danni alle colture provocate da cinghiali e caprioli. Anche Cia Alessandria era presente. Secondo l'assessore Ferrero i limiti di intervento sono fissati dalle legge nazionali