Cronaca

Uccise la sorella con l'acido, disposta la perizia psichiatrica

E' uscito dal coma l'uomo che uccise la sorella facendole bere acido muriatico. Accusato di omicidio, sarà sottoposto a perizia psichiatrica per chiarire la capacità di intendere e di volere

CRONACA – Sarà sottoposto a perizia psichiatrica Antonino Paratore, 67 anni, accusato di omicidio per la morte dell'anziana sorella alla quale aveva somministrato dell'acido muriatico, provocandone la morte.
Dopo quel gesto estremo, lo stesso Paratore aveva ingerito dell'acido, ma venne soccorso prima che sopraggiungesse la morte. Rimase per diversi mesi in coma e, solo da poco, si è gradualmente ripreso, apprendendo di essere accusato di omicidio. Il fatto era accaduto a San Salvatore, lo scorso maggio.

Lo stesso pubblico ministero, che ha coordinato le indagini, ha chiesto l'incidente probatorio e una perizia psichiatrica per accertare le condizioni dell'uomo e la sua capacità di stare in giudizio. Richiesta a cui si è associata anche l'avvocato di difesa di Paratore, Daniela Sogliani.
Le conclusioni della perizia verranno discusse il 23 gennaio. Intanto l'imputato resta ricoverato in ospedale ed è stato trasferito da Casale a Valenza.
12/10/2018







blog comments powered by Disqus


Casale, con la Sanremese un pareggio che vale oro

Serie D | Mazzucco e Lo Bosco nel finale fissano un pareggio divertente fra due squadre propositive e sfacciate

Extra Christmas Alessandria con Queenmania e Katia Ricciarelli al Palatenda

Alessandria | Queen Mania e Katia Ricciarelli saranno venerdì 21 dicembre all'Alegas Teatro Tenda

Novipiù a caccia della terza consecutiva contro una Scafati in crisi

Basket - Serie A2 | Domenica (ore 18, diretta su LNP TV Pass) i rossoblu cercano il terzo successo consecutivo, davanti a loro i gialloblu di coach Lardo

Asse Alessandria-Asti contro i tagli di Rfi

Provincia | Il consiglio provinciale ha approvato un ordine del giorno per "il mantenimento dei servizi indispensabili per l'economia del territorio provinciale". Asti sarà alleata di Comune e Provincia per la battaglia per garantire i collegamenti del sud ovest della regione con le dorsali tirreniche e adriatiche

“Favorire i processi di inclusione – Istituti scolastici e collettività si confrontano”

Società | E' l'evento convegno di presentazione del progetto “InterAzioni in Piemonte – Azione 1 EducAzione” che si terrà lunedì 17 dicembre al Centro Congressi Alessandria. Un progetto finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI), coordinato dalla Regione Piemonte e realizzato in collaborazione con gli istituti scolastici e 7 partner privati, tra cui ICS Onlus con l'obiettivo di adattare il sistema scolastico ad un contesto multiculturale